Fiat Ducato metano - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Fiat Ducato metano

Fiat Ducato a metano: un veicolo commerciale polivalente

Fiat Ducato a metano è un veicolo commerciale prodotto dall'azienda italiana a partire dal mese di marzo del 2009. Si tratta della quarta generazione di uno dei veicoli storici della casa torinese Fiat, oggi disponibile in numerose varianti diverse.Il Fiat Ducato a metano, infatti, può essere adibito sia al trasporto merci che di persone. Il Ducato Merci è disponibile nelle varianti Furgone, Furgone Crew Cab ed Autocarro, con o senza cassone ribaltabile. Le versioni Combi e Panorama, invece, sono quelle destinate al trasporto di persone. Il primo, in realtà, è un mezzo ibrido, adatto ad entrambi gli usi, mentre il secondo è un minibus a tutti gli effetti. Le dimensioni variano in base alla versione ed alla destinazione d'uso, ma si possono racchiudere sostanzialmente in due categorie: il Ducato standard, più corto e compatto, ed il Ducato Maxi, decisamente più lungo e capiente.Sul mercato dell'usato auto, sono pochi i veicoli simili al Fiat Ducato a metano. Fra questi, si possono citare il Ford Transit GPL, il Mercedes-Benz Sprinter a metano ed il Citroën Jumper GPL.

Un design sempre al passo coi tempi

Alla sua uscita, nel 2009, il Fiat Ducato a metano presentava un frontale con grandi gruppi ottici a "corna di bue", un muso corto e spiovente ed un grande paraurti in plastica nera con calandra cromata. Nel 2014 subisce un sostanziale restyling del frontale, che viene dotato di fari più aggressivi, di un paraurti più muscoloso ed in tinta con la carrozzeria, di una nuova mascherina trapezoidale e di un nuovo sistema di pavimentazione a tre guide, chiamato Flex Flor. Tale sistema, installato sulla versione Panorama, permette di spostare e ruotare i sedili in modo semplice e veloce.

Fiat Ducato a metano: economico ed ecologico

Questo veicolo, meglio noto come Natural Power, non monta un normale motore dual fuel, ma un propulsore specificamente studiato per viaggiare costantemente a biogas. L'alimentazione a benzina, invece, entra in funzione solo in caso di emergenza. Monta, infatti, un serbatoio della benzina di soli quindici litri, che viene utilizzato solo nel caso in cui si siano già esaurite le riserve di biogas. Quest'ultime si basano su un sistema di cinque bombole, posizionate sotto il pianale, in grado di garantire un'autonomia di ben 400 km. Il Fiat Ducato Natural Power è dotato di un propulsore 3.0 litri da 136 CV, capace di consumare, mediamente, solo 8,8 kg di metano ogni 100 km.