BMW 330 - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

BMW 330

BMW 330

BMW 330: molto parsimoniosa nonostante la potenza delle motorizzazioni

Alla BMW è riuscita la "magia" di incrementare la potenza dei motori riducendo nel contempo i consumi - secondo il motto "Dinamismo e ragionevolezza"! - anche a bordo della BMW 330, ovvero il modello della Serie 3 al secondo posto della classifica delle vetture più potenti dopo la BMW 335. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

BMW 330 - Carrozzeria

BMW 330 - Colore carrozzeria

E’ vero che dalla fine del 2008 a bordo della BMW 330 serie E90 e E91 in versione berlina e SW la casa monacense ha montato un nuovo motore Diesel da 180 kW (245 CV) al posto del vecchio motore da 231 CV, ma nel contempo il consumo della BMW 330d è sceso da 6,5 litri a ben 5,7 litri ogni cento chilometri grazie al comando del motore modificato. I motori più potenti vengono proposti per la BMW 330 in versione coupé e cabriolet, dotate di un propulsore da 200 kW (272 CV), con un consumo medio rispettivamente di 8,8 litri (coupé) e 8,1 litri (cabriolet). Per tutte le BMW è stata fissata una velocità massima di 330 250 km/h.

Prima BMW cabriolet con capote in acciaio

La serie E93 ha segnato un nuovo orientamento nella politica dei modelli cabriolet della BMW. La classica capote in stoffa, in grado di scomparire entro 13 secondi nel vano portabagagli, nel 2007 è stata sostituita con un tettuccio rigido anche a bordo della BMW 330. Premendo un tasto o azionando un telecomando, la capote in acciaio realizzata in tre parti sparisce entro 22 secondi nel vano portabagagli, che ciononostante presenta una capacità di circa 350 litri. Quando si viaggia a velocità piuttosto sostenuta il tettuccio rigido è molto più silenzioso rispetto alla classica capote in stoffa, ed inoltre si intona perfettamente alla linea elegante della BMW 330 cabriolet.

Nuovi motori per la BMW 330 del 2000

Nel 2000 con la BMW 330 è stata lanciata sul mercato la prima vettura della Serie 3 dotata di motore a benzina sei cilindri M54. Gli altri modelli della serie E46 sono passati poco per volta dai motori M52TU ai nuovi gruppi propulsori. Prima che nel 2006 venisse lanciato sul mercato il nuovo modello "top” della Serie 3, vale a dire la BMW 335, in virtù del suo motore a benzina da 170 kW (231 CV) la BMW 330 era la vettura della Serie 3 dall’accelerazione maggiore, in grado di compiere lo sprint da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi. Fin dall’inizio della sua produzione è stata proposta in versione berlina, coupé, touring, cabriolet e a trazione integrale in tutte le varianti di carrozzeria disponibili alla BMW per la classe media.

Recensioni dei veicoli BMW 330

104 Recensioni

4,7