BMW 318 - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

BMW 318

BMW 318

BMW 318: il modello più parsimonioso della Serie 3

Prodotta a partire dal 1975 la BMW 318 è divenuta il modello di ingresso della Serie 3, dopo la BMW 316 del 2008, ancora per l'esportazione in pochi Paesi. Nella versione Diesel dal nome BMW 318d, la BMW 318 della serie E90 grazie al suo consumo di 4,7 litri e all'emissione di 123g di CO2 al km è risultata la vettura più parsimoniosa di questa serie della classe media. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

BMW 318 - Carrozzeria

BMW 318 - Colore carrozzeria

La BMW 318i sia Diesel che a benzina sviluppa una potenza di 105 kW (143 CV). La BMW 318 viene realizzata negli stabilimenti di Monaco, Regensburg e Lipsia in versione berlina e SW. La grande varietà di motori e carrozzerie delle serie precedenti, proposte dal 1975, è stata sospesa dalla ditta produttrice anche per la BMW 318 a vantaggio di una politica di modelli più uniforme ed economica.

 BMW 318 in versione speciale e cabriolet

In ogni caso nel primo ciclo di modelli della serie E2, prodotto dal 1975 al 1983, la BMW 318 era disponibile inizialmente soltanto in versione berlina due porte dotata di un motore da 98 CV, che nel 1981 a bordo della BMW 318i è stato sostituito con un gruppo propulsore a iniezione di benzina e sette CV in più, che consentiva di raggiungere velocità fino a 179 km/h. Prima che nel 2008 la casa monacense decidesse di limitarsi a proporre due sole versioni rispettivamente di motorizzazione e carrozzeria, la BMW 318 era disponibile con diverse motorizzazioni, precisamente  da 75 kW (102 CV), 77 kW (105 CV) e 83 kW (113 CV). Nel 1989 è stata lanciata anche l’edizione speciale BMW 318is con 100 kW (136 CV). Nell’edizione S la BMW 318 si presentava con una linea molto dinamica grazie a spoiler posteriore e volante sportivo.

Compact, coupé e cabriolet sulla base della BMW 318

A partire dalla serie E30 BMW ha proposto anche un modello cabriolet con il nome di BMW 318is, che però ha avuto meno successo delle versioni decappottabili BMW 320 e BMW 325. Nella seconda metà degli anni Novanta la BMW 318ti compact per un breve periodo era disponibile in versione con coda spiovente nella classe delle autovetture compatte, soppressa quindi nel 2004 a vantaggio della serie 1. Fino al 2007 la BMW 318 è stata dotata di motori dalla potenza fino a 110 kW (150 CV) anche come BMW 318Ci in versione cabriolet e coupé. I primi modelli Diesel sono comparsi nel 1994 in versione berlina, vettura compatta e SW con il nome di BMW 318tds, dotati di motori da 66 kW (90 CV).

Recensioni dei veicoli BMW 318

367 Recensioni

4,5