Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.

Peugeot 508

Pro
  • Design originale
  • Ampia offerta motori
Contro
  • Versione sportiva costosa
  • Niente trazione integrale

Peugeot 508: dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

Peugeot 508 è l’ammiraglia della Casa francese e viene offerta sulla piattaforma EMP2, in grado di ospitare l’ibrido plug-in, insieme alla versione station wagon e alla sportiva 508 PSE, anche lei proposta su due carrozzerie; quest’ultima, grazie al doppio motore elettrico abbinato al motore endotermico è diventata la Peugeot stradale più potente di sempre. Contraddistinta da un design da fastback, la coupé, da tanto spazio all’interno, la station wagon, Peugeot 508 ha oltretutto lanciato il nuovo family feeling stilistico della marca già nel 2018, quando è stata lanciata sul mercato. “Suoi” i fari LED diurni ad artiglio che oggi troviamo su altri modelli come la nuova 208 e la nuova 308, senza dimenticare i SUV 3008 e 5008. Gli interni della Peugeot 508 sono invece la rappresentazione dell’i-Cockpit applicato al concetto di berlina sportiva. Volante piccolo di diametro, schermo e quadro strumenti digitali, tunnel centrale importante e posizione di guida ribassata. Con l’arrivo della 508, che ha completamente rinnovato un modello che iniziava a sentire il peso degli anni, la Marca ha così lanciato potremmo dire dall’alto una serie di innovazioni che sono poi arrivate sul resto della gamma. Non a caso, proprio a questo modello è stato scelto per diventare, grazie al surplus dei due motori elettrici, la Peugeot stradale più potente di sempre. Continua a leggere

Modelli alternativi

Le domande e risposte più comuni.

La Peugeot 508 costa 34.900 euro nella versione d’ingresso benzina e 36.900 euro nella versione d’ingresso Diesel. L’ibrido plug-in parte da 48.950 euro.

Quattro le motorizzazioni. 1.2 benzina da 130 CV, 1.5 Diesel da 130 CV e i due ibridi plug con singolo motore elettrico (225 CV) e doppio motore elettrico (360 CV).

La Peugeot 508 station wagon è lunga 4,79 metri, 4 centimetri in più della fastback.

Dimensioni Peugeot 508

Le dimensioni della Peugeot 508 sono:

  • lunghezza 4,75 metri
  • larghezza 1,86 metri
  • altezza 1,41 metri
  • passo 2,80 metri

Le dimensioni della Peugeot 508 SW sono:

  • lunghezza 4,79 metri
  • larghezza 1,86 metri
  • altezza 1,42 metri
  • passo 2,80 metri

Le dimensioni della Peugeot 508 rientrano nel segmento D ma, come si può notare, “ballano” pochi centimetri, visto un secondo volume più sviluppato e la presenza del tetto lineare e non da fastback, quindi discendente verso il posteriore appena dopo il montante B. Detto delle luci a LED ad artiglio, dettaglio però assente dall’allestimento entry level Active Pack, il design della Peugeot 508 propone una silhouette bassa e filante, a prescindere dalla carrozzeria, mentre il logo Peugeot è protagonista al centro della calandra mentre il lettering 508 è ai margini del cofano, come sull’antenata 504. I cerchi vanno da una dimensione di 16 pollici sulla entry level fino ai 19 pollici della GT Pack. La 508 PSE è invece diversa poiché propone specifici dettagli come i cerchi da 20 pollici forgiati bi-ton diamantati, lo splitter anteriore, le minigonne laterali, le pinze freno giallo kryptonite e il diffusore posteriore specifico.

Chiudendo con le dimensioni della Peugeot 508, il bagagliaio ha una capacità di 487 litri che diventano 1.537 litri abbattendo la seconda fila. Cresce la capacità del bagagliaio della 508 SW, con una capacità minima di 530 litri e una massima di 1.780 litri. Rimane la stessa la capacità delle versioni plug-in Hybrid da 225 CV. Stesso discorso per le 508 PSE nonostante la presenza di un secondo motore elettrico a cavallo dell’asse posteriore. A cambiare è però la capacità del serbatoio, che scende a 43 litri, la stessa della Hybrid 225.

Interni Peugeot 508

Gli interni della Peugeot 508 ripropongono il concetto di i-Cockpit lanciato originariamente su Peugeot 208 nel 2012. Troviamo quindi il volante di piccolo diametro, l’head-up display da 12,3 pollici, la radio DAB e lo schermo da 8 pollici capacitivo dotato di Apple CarPlay e Android Auto. Sotto lo schermo, che aumenta la sua diagonale a 10 pollici proponendo anche la 3D Connected Navigation, trovano spazio i caratteristici tasti a pianoforte, o Toogle Switches, che permettono di richiamare le funzioni principali come appunto la navigazione o la climatizzazione, che non si può regolare tramite comandi fisici ma richiede di entrare nello specifico menu. Molto curati i rivestimenti, che possono essere in legno o in Alcantara sull’alto di gamma, o ancora arricchirsi di specifiche impunture in Verde Kryptonite/Grigio Tramontane.

https://www.autoscout24.it/assets/auto/images/model/peugeot/peugeot-508/Peugeot-508-interior.jpg “Peugeot 508 Interior”

https://www.autoscout24.it/assets/auto/images/model/peugeot/peugeot-508/Peugeot-508-backseats.jpg “Peugeot 508 Backseats”

Parlando di abitabilità e degli interni della Peugeot 508, la forma della carrozzeria, specie per la tre volumi, non rappresenta un ostacolo al comfort di quattro passeggeri e dei loro bagagli. Chi siede dietro può comunque stare comodo vista la lunga escursione dei sedili anteriori, quindi, c’è sufficiente spazio per le gambe, e per la testa, a meno di non superare gli 1,8 metri di statura. In questo caso sui viaggi lunghi si potrebbe accusare qualche fastidio. Diverso il discorso per la 508 SW grazie appunto alla forma del tettuccio. Tornando al vano anteriore, c’è un pratico bracciolo rivestito in materiali morbidi sotto al quale è presente un vano che permette di stivare oggetti più piccoli, ci sono due portabicchieri e sul tunnel, oltre al tasto d’avviamento, si trova anche il selettore delle modalità di guida e la leva del cambio automatico a 8 rapporti. In abitacolo, poi, ulteriori innovazioni come il sistema Night Vision che proietta immagini a infrarossi sul quadro virtuale durante le ore notturne.

Motori Peugeot 508

I motori della Peugeot 508 si dividono tra i termici e gli ibridi plug-in, proposti in due configurazioni. Tra i primi la potenza è la stessa, 130 CV, sia per i turbo benzina 1.2 PureTech 3 cilindri sia per i turbodiesel 1.5 BlueHDi 4 cilindri. Si tratta di motori già omologati Euro 6d, dotati di sistema Stop&Start e di una coppia rispettivamente di 230 Nm e 300 Nm a 1.750 giri/min. Le prestazioni parlano di, sempre rispettivamente, 204 e 208 km/h di velocità massima, mentre l’accelerazione 0-100 km/h viene coperta in 11,1 e 10 secondi. I consumi dichiarati nel ciclo WLTP, infine, sono di 5,7-6,6 l/100 km per il motore benzina e di 4,4-5,3 l/100 km per il motore Diesel

Diesel

  • BlueHDi 130 EAT8 S&S 4 cilindri turbo da 1,5 litri, 130 CV cambio automatico a 8 rapporti

Benzina

  • PureTech 130 EAT8 S&S 3 cilindri turbo da 1,2 litri, 130 CV cambio automatico a 8 rapporti

Ibrido

  • Hybrid 225 e-EAT8 4 cilindri turbo da 1,6 litri PHEV, 225 CV cambio automatico a 8 rapporti
  • Hybrid4 360 e-EAT8 4 cilindri turbo da 1,6 litri PHEV, 360 CV cambio automatico a 8 rapporti

Il motore ibrido da 225 CV vede l’abbinamento tra un motore turbo benzina 1.6 da 180 CV e un motore elettrico da 80 kW. L’accoppiata benzina-elettrico, tecnicamente conosciuta come motore PHEV, permette prestazioni della vettura da sportiva, con una velocità massima di 230 km/h (135 km/h in modalità puramente elettrica) e lo 0-100 km/h coperto in 8,3 secondi. La batteria della versione Hybrid si può caricare in corrente alternata fino a 7,4 kW in 1 ora e 45 minuti. Alzano davvero l’asticella le 508 PSE, grazie al doppio motore elettrico e alla potenza complessiva di 360 CV. Qui lo 0-100 km/h è coperto in 5,2 secondi e la velocità massima tocca i 250 km/h e 140 km/h in elettrico a fronte di consumi dichiarati di 2,03 l/100 km in ciclo WLTP. Medesimo il discorso sulla ricarica delle batterie, sempre da 11,8 kWh su tutte le versioni ibride plug-in.

Prezzi Peugeot 508

Il listino prezzi della Peugeot 508 parte da 34.900 euro per il motore PureTech 130 EAT8 della versione benzina e da 36.900 euro per il Diesel BlueHDi 130 EAT8. A differenziare la versione berlina dalla station wagon c’è sempre un delta prezzo di 1.000 euro. Partono invece da 48.950 euro le versioni ibride plug-in da 225 CV, mentre un discorso a parte è riservato alle 508 Peugeot Sport Enginereed che partono da 69.450 euro e da 70.650 euro ma con una dotazione davvero molto completa. Restano esclusi il parabrezza riscaldato, il tetto panoramico apribile, la tinta metallizzata Nero Perla e la speciale Bianco Madreperla.

Listino prezzi Peugeot 508

508 Active Pack

  • 1.2 AT8 130 CV benzina 34.900 €
  • 1.5 AT8 130 CV Diesel 36.900 €

508 Allure Pack

  • 1.2 AT8 130 CV benzina 38.200 €
  • 1.5 AT8 130 CV Diesel 40.200 €
  • 1.6 AT8 225 CV benzina PHEV 48.950 €

508 GT

  • 1.2 AT8 130 CV benzina 39.600 €
  • 1.5 AT8 130 CV Diesel 41.600 €
  • 1.6 AT8 225 CV benzina PHEV 50.350 €

508 GT Pack

  • 1.5 AT8 130 CV Diesel 44.600 €
  • 1.6 AT8 225 CV benzina PHEV 53.350 €

508 SW Active Pack

  • 1.2 AT8 130 CV benzina 35.900 €
  • 1.5 AT8 130 CV Diesel 37.900 €

508 SW Allure Pack

  • 1.2 AT8 130 CV benzina 39.200 €
  • 1.5 AT8 130 CV Diesel 41.200 €
  • 1.6 AT8 225 CV benzina PHEV 49.950 €

508 SW GT

  • 1.2 AT8 130 CV benzina 40.600 €
  • 1.5 AT8 130 CV Diesel 42.600 €
  • 1.6 AT8 225 CV benzina PHEV 51.350 €

508 SW GT Pack

  • 1.5 AT8 130 CV Diesel 45.600 €
  • 1.6 AT8 225 CV benzina PHEV 54.350 €

508 PSE

  • 1.6 AT8 360 CV benzina PHEV 69.450 €

508 SW PSE

  • 1.6 AT8 360 CV benzina PHEV 70.650 €

Peugeot 508: concorrenti e conclusioni

Le concorrenti della Peugeot 508 sono la Opel Insignia, la Skoda Octavia, la Volkswagen Passat, l’Audi A5, la BMW Serie 3, Ford Mondeo e la francese Renault Talisman. Con il suo stile controcorrente, la Peugeot 508 si è profondamente trasformata rispetto alla 508 prima serie nata all’inizio degli anni 2010 per diventare a tutti gli effetti l’ammiraglia del brand.

La Peugeot 508, infatti, è ora il vertice della gamma del brand francese dopo aver ereditato sia dalla 407 sia dalla 607 il ruolo di prima della classe. Poco dopo il lancio della seconda generazione, sono arrivate le versioni ibride plug-in e, con l’occasione di lanciare il nuovo brand ad alte prestazioni Peugeot Sport Engineered, anche le Peugeot stradali più potenti di sempre, le 508 PSE da 360 CV. Pur rappresentando una nicchia di mercato, l’importanza di Peugeot 508 va ricercata nel suo aver lanciato un nuovo linguaggio stilistico che ha poi preso rapidamente piede su vetture dai volumi più importanti come Peugeot 208 e Peugeot 2008, quest’ultime offerte anche in versione puramente elettrica. Per rimanere al passo con le concorrenti tedesche, poi, i contenuti sono di livello sia a livello tecnologico sia di stile, specie nelle versioni top di gamma GT e GT Pack che si discostano nettamente dalle versioni d’ingresso.

Recensioni dei veicoli Peugeot 508

21 Recensioni

4,8