Jaguar XF - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Jaguar XF

Jaguar XF

La berlina Jaguar XF è stata introdotta sul mercato nel 2008 Quando la casa automobilistica Jaguar, nel 1999, voleva ampliare la sua gamma di modelli verso il basso e ha presentato come modello di base delle berline la nuova serie Jaguar S-Type, gli inglesi non sono ricorsi solo nella denominazione ad una serie storica degli anni sessanta. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Carrozzeria

Colore carrozzeria

Anche nella creazione della carrozzeria il produttore si era orientato sulla base dei modelli storici della Jaguar S-Type. Forme arrotondate, quattro fari rotondi e una griglia del radiatore trapezoidale con lamelle verticali caratterizzavano l’aspetto della berlina borghese di media cilindrata, che è stata prodotta in Inghilterra per quasi dieci anni. La fine della produzione ha significato anche l’addio al design retro. Con la presentazione sul mercato del successore nel 2008, questo modello chiamato Jaguar XF si è distinto tramite un nuovo nome e un altrettanto nuovo concetto di design.

La Jaguar XF è basata tecnicamente sulla serie coupé Jaguar XK

Per la costruzione della Jaguar XF gli ingegneri hanno utilizzato ancora componenti della Jaguar S-Type così come alcuni elementi tecnici, che erano già in uso dal 2006 per la serie denominata Jaguar XK prodotta come coupé e cabriolet. Anche per la configurazione della carrozzeria della Jaguar XF gli stilisti hanno preso in prestito alcuni elementi del coupé, fornendo alla berlina a quattro porte la silhouette della Jaguar XK con la sua lunga linea dal tetto spiovente. Differenze più significative si potevano riconoscere nella parte anteriore e posteriore, dove la Jaguar XF con una griglia del radiatore alta e compatta così come una parte posteriore che appariva più poderosa ricordava maggiormente il carattere di una berlina. Grazie a questa costruzione di coda, nel bagagliaio della Jaguar XF è disponibile un volume di carico di 500 litri che, con i sedili posteriori ripiegati, sale a circa 960 litri.

La Jaguar XF arriva sul mercato come benzina e diesel

Per le motorizzazioni della Jaguar XF i britannici montarono in prima linea, come solito per una berlina sportiva, forti motori a benzina. Tuttavia, è stata offerta anche una versione diesel con un primo aggregato da 2,7 litri e 152 kW (207 CV), che è stata sostituita nel 2009 con un più grosso motore V6 biturbo ed oltre tre litri di cilindrata. La potenza è quindi aumentata fino a 202 kW (275 CV). Nelle versioni a benzina il modello di base della Jaguar XF è equipaggiato con un motore V6 da 3,0 litri di cilindrata che sviluppa una potenza di 175 kW (238 CV). La motorizzazione di punta è un aggregato da 5,0 litri con una potenza fino a 375 kW (510 CV).

Recensioni dei veicoli Jaguar XF

25 Recensioni

4,7