Passa al contenuto principale

Nuovo aspetto – le stesse funzionalità

Scopri il nostro nostro nuovo stile, che stiamo implementando passo dopo passo in tutto il sito. O preferisci usare il vecchio design? Nessun problema: puoi tornare indietro dal menu in alto.

Jaguar XK - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Jaguar XK

Jaguar XK

La Jaguar XK è stata introdotta sul mercato nel 2006

Quando la casa automobilistica britannica sportiva Jaguar ha cessato la produzione dell'ormai classica Jaguar E-Type, nella metà degli anni settanta, le successive 2 + 2 posti coupé e cabriolet, nella tradizione delle Gran Turismo, sono diventate più grandi e comode. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Carrozzeria

Colore carrozzeria

Per molti anni la serie Jaguar XJS, con il suo design molto particolare, è stata il volto per coupé e cabriolet del marchio con il logo del felino. Solo con lo sviluppo della generazione successiva i britannici si sono nuovamente orientati agli storici predecessori. Con la Jaguar XK8 è stata presentata, nel 1996, una serie di coupé e cabrio che ha preso gli elementi stilistici della Jaguar E-Type e il suo nome dalla Jaguar XK degli anni cinquanta. La cifra dopo il codice alfabetico indicava un’ulteriore innovazione: i motori V12 con cui erano equipaggiati i coupé sportivi in precedenza sono stati sostituiti, nella Jaguar XK8, da un aggregato ad otto cilindri di nuova concezione, che è stato utilizzato anche per il successore. Questo è stato lanciato sul mercato nel 2006 con la denominazione di Jaguar XK.

La Jaguar XK è stata offerta come coupé e cabriolet

Come il predecessore anche la Jaguar XK è stata offerta in due tipi di carrozzeria come coupé e cabriolet con il classico tetto in stoffa. Nonostante la costruzione come 2 + 2 posti con un piccolo sedile posteriore, la Jaguar XK metteva a disposizione un volume del bagagliaio pari a 330 litri per il coupé e 313 per la cabrio. Con il tetto aperto si creavano 200 litri in più per i bagagli. L’impiego di alluminio nella costruzione dei veicoli ha consentito di limitare il loro peso, secondo la variante di carrozzeria, a circa 1,8 tonnellate, di cui hanno beneficiato soprattutto le auto sportive dotate in seguito di motori V8, principalmente a causa del comportamento di guida dinamico.

Le motorizzazioni della Jaguar XK

La Jaguar XK è stata offerta nella sua prima serie fino al 2009 con un aggregato da 3,5 litri, che metteva a disposizione della Jaguar XK fino a 283 kW (385 CV). Fin dall’inizio della produzione sono stati già utilizzati, per la Jaguar XK8, motori con 4,2 litri di cilindrata che potevano mobilitare nel coupé e nella cabrio una potenza massima di 219 kW (298 CV). Come modello di punta la Jaguar XKR è stata commercializzata in entrambe le varianti di carrozzeria anche con un motore a compressore, che mobilitava una potenza massima di 306 kW (416 CV). Nel 2009 la Jaguar XK ha ricevuto un motore V8 da cinque litri di cilindrata, con una potenza di 283 kW (385 CV) senza ricarica e che cresceva fino a 375 kW (510 CV) con il compressore.

Trova su AutoScout24 i prezzi di un’auto Jaguar XK usata o scopri gli annunci di Jaguar usate.

Recensioni dei veicoli Jaguar XK

9 Recensioni

4,8