Peugeot 3008 - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Peugeot 3008

Peugeot 3008

Il SUV best seller del Marchio

La Peugeot 3008 è il SUV del Leone da cinque posti a sedere. La prima generazione venne presentata nel 2009 mentre nel maggio 2016 venne presentato il nuovo modello che presentava un nuovo corso stilistico e nuove soluzioni tecnologiche. Il successo di questa vettura è confermato dalla vincita del Car of the Year 2017, noto premio a livello europeo nel settore automotive. Rispetto alla generazione precedente, la nuova Peugeot 3008 introduce in gamma dei propulsori innovativi che promettono migliori prestazioni e consumi ridotti. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Carrozzeria

Colore carrozzeria

Peugeot 3008: com’è fatta, pro e contro

La nuova Peugeot 3008 cresce nelle dimensioni rispetto al modello 2009. La lunghezza registra un valore di 4,45 metri, 1,84 di larghezza e 1,62 di altezza. Il passo di 2,68 metri lascia un notevole spazio ai passeggeri posteriori che viaggiano in totale comfort. La piattaforma modulare è la Emp2 del gruppo PSA che ha debuttato sulla Citroën C4 Picasso, vanta una peso contenuto e una notevole libertà tecnica. La posizione di guida privilegia la comodità durante la guida, con una seduta alta e confortevole che sfrutta la funzione massaggio ad otto zone. Non manca il volante di ridotte dimensioni (solo 35 centimetri) che segue la nuova filosofia del Leone con il cockpit digitale posizionato al di sopra della corona dello sterzo. A livello estetico, il SUV introduce un nuovo corso stilistico, con linee tese e sportive che evidenziano una spiccata muscolosità. Il frontale appare imponente e decisamente elegante, merito dei gruppi ottici con luci diurne LED riprese dalla sorella minore 308. Molto interessante anche la mascherina anteriore a scacchiera con un andamento concavo ed elementi cromati a contrasto. Il vista laterale la 3008 è caratterizzata da cerchi in lega da 19 pollici con pneumatici 23550 e, nelle versioni più potenti, non passa sicuramente inosservata la tinta bicolore. Al posteriore troviamo i proiettori ottici con triplice artiglio, posizionati piuttosto in alto lungo il fascione nero. I finti terminali di scarico sono un dettaglio che stona un po’ nelle versioni più sportive. All’interno non finiscono le novità in termini di design. I materiali sono di ottima fattura e le plastiche che ricoprono la parte alta dell’abitacolo sono morbide. Il cruscotto è suddiviso in orizzontale su più livelli e le bocchette di areazione aggiungono un importante carattere estetico. Subito sotto ci sono sette pulsanti, cosiddetti “Toggle Switch”, che ricordano quelli di un pianoforte e comandano il sistema multimediale. Nota di merito per il potente impianto audio Focal Sound Signature da 512 Watt. Il sistema di infotainment si comanda attraverso lo schermo da 8 pollici rivolto verso al guidatore che sfrutta mappe 3D Tomtom e vanta la compatibilità con i protocolli Apple CarPlay, Mirror Link ed Android Auto. Sullo stesso piano, posizionato di fronte al conducente, trova spazio il quadro strumenti digitale iCockpit da 12,3 pollici. Non manca, infine, la ricarica wireless per lo smartphone, posizionata nel vano davanti alla leva del cambio. Per quanto riguarda i sistemi di ausilio alla guida ci sono gli abbaglianti automatici, l’Adaptive Cruise Control con funzione Stop, l’Active Lane Departure Warning, il lettore di cartelli stradali e il Park Assist. Da una Sport Utility Vehicle ci si aspetta molto in termini di spazio e la Peugeot 3008 non delude. Con 520 litri (espandibili fino a 1.482 litri), il vano di carico si posiziona ai vertici del segmento. Comoda l’apertura del portellone automatizzata e utile la possibilità di abbattere le sedute posteriori creando una superficie piatta. Anche l’abitabilità di bordo è buona e in cinque passeggeri si viaggia comodi. Le concorrenti dirette in termini di motorizzazioni e dimensioni sono la Ford Kuga Vignale, la Hyundai Tucson, la Nissan Qashqai e la Volkswagen Tiguan.

Peugeot 3008: allestimenti, motori e prezzi

La Peugeot 3008 è disponibile in 6 differenti allestimenti: Active, Business, Allure, Crossway, GT Line e GT. Di serie, già dall’allestimento entry level, sono presenti il Lane Departure Warning, il Cruise Control, i cerchi in lega da 17 pollici e il Touchscreen da 8 pollici. Salendo nella gamma, sono previsti di serie anche l’i-Cockpit, il controllo attivo della carreggiata, i cerchi in lega con dimensioni fino a 19 pollici e i fari full LED. Sono 4 i propulsori disponibili, divisi equamente tra alimentazioni benzina e Diesel con potenze che variano tra 130 CV e 180 CV. Tutti sono disponibili con cambio automatico EAT8 a 8 rapporti. Rispetto al modello precedente, invece, manca la trazione integrale sostituita dal controllo di motricità (Advanced Grip Control) con cinque modalità comandate tramite un selettore posizionato sulla consolle centrale: Normale, Neve, Fango, Sabbia, ESP OFF. Benzina

  • 1.2 PureTech turbo da 130 CV abbinato al cambio manuale oppure automatico EAT8
  • 1.6 PureTech turbo da 180 CV abbinato alla sola trasmissione automatica EAT8
Diesel
  • 1.5 BlueHDi da 130 CV abbinato al cambio manuale oppure automatico EAT8
  • 2.0 BlueHDi da 180 CV abbinato al cambio automatico EAT8
I consumi si attestano intorno ai 6,1 l/100 km per il benzina meno potente, 7,2 l/100 km per il benzina 180 CV, 5 l/100 km per il Diesel da 130 CV e 5,3 l/100 km per il 180 CV Diesel. Peugeot 3008 parte da un listino di circa 27.000 euro. Per quanto riguarda i prezzi di Peugeot 3008 di seconda mano, questi sono disponibili sul sito di AutoScout24.

Peugeot 3008: conclusioni

La seconda generazione di Peugeot 3008, presentata nel 2016, si presenta sul mercato ricca di novità sia dal punto di vista tecnologico sia da quello tecnico. Anche il design ha subito un grande aggiornamento: ora le diverse nervature presenti sulla carrozzeria e un’alta linea di cintura rendono il SUV più sportivo e muscoloso rispetto al passato. Si respira aria nuova anche all’interno dell’abitacolo, dove troneggiano due schermi, uno centrale da 8 pollici per comandare il sistema di infotelematica che, tra le altre cose, offre la compatibilità con i protocolli Apple CarPlay, Mirror Link ed Android Auto, l’altro inserito nel cockpit davanti al conducente che vanta un display da 12,3 pollici. Grandi passi avanti in termini di sicurezza attiva, infatti, non mancano i sistemi di mantenimento dell’auto attivo in corsia e della regolazione automatica della velocità rispetto al veicolo che precede con funzione Stop. Non è disponibile la trazione integrale nonostante l’Advanced Grip Control non ne faccia sentire la mancanza.

Recensioni dei veicoli Peugeot 3008

13 Recensioni

4,1