Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.
opel-grandland-front

Opel Grandland

1 / 3
opel-grandland-front
opel-grandland-side
opel-grandland-back

Pro

  • Design
  • Motori

Contro

  • Visibilità posteriore
  • Interni

Opel Grandland X in sintesi

Qui trovi una panoramica generale dell’auto Opel Grandland X inclusi i dati relativi alle caratteristiche principali, alla motorizzazione, all’equipaggiamento e altre informazioni utili relative al modello dell’auto. Leggi di più

Nuovo a partire da:
Usato a partire da:
*Prezzo più basso su AutoScout24 nel mese scorso

Opel Grandland: dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

L’Opel Grandland è uscita nel 2017, ora è tempo di cambiare il nome perdendo la “X”, infatti, non si chiama più Opel Grandland X, con la quale l’abbiamo conosciuta fino a oggi e propone tante novità, a partire dal design, proseguendo con i propulsori e dotazione tecnologica. Il SUV più grande del Marchio Opel è stato lanciato sul mercato nel 2017 e nel tempo ha subito degli aggiornamenti che le hanno permesso di cambiare nell’aspetto, ultima l’introduzione dell’Opel Vizor e del sistema di infotainment Pure Panel, due elementi che richiamano il nuovo family feeling di Opel. La piattaforma della Opel Grandland, inoltre, è la EMP2, la stessa del Gruppo PSA, ormai Stellantis, una base che è condivisa con altri modelli come la Peugeot 3008 e la Citroen C5 Aircross. Leggi di più

Ti interessa la Opel Grandland

Opel Grandland usata
Opel Grandland nuova auto
Opel Grandland offerte concessionario

Tutti gli articoli

Modelli alternativi

La vettura di Opel, a differenza delle sorelle denota una leggera possibilità di personalizzazione in meno in favore di linee più spigolose e lineari che ne esaltano la linea e la rendono massiccia, merito soprattutto dei lamierati ampi rispetto ai vetri stretti e piccoli. Lineamenti che piacciono e la distinguono da tutte le altre SUV in commercio.

Scopriamo dimensioni, interni, motori, concorrenti e prezzi della Opel Grandland.

Dimensioni Opel Grandland

Le dimensioni della Opel Grandland sono:

  • lunghezza 4,48 metri
  • larghezza 1,85 metri
  • altezza 1,61 metri
  • passo 2,67 metri

Rispetto agli altri modelli nati sullo stesso telaio, le dimensioni della Opel Grandland variano, infatti, il SUV tedesco è più basso, anche se mantiene la stessa lunghezza, risultando più slanciato rispetto alla concorrenza interna. Se paragonato alla 3008, si nota un design che accomuna i due modelli, più che altro nella silhouette, anche se i due modelli sono in grado di distinguersi in maniera netta, soprattutto nella vista frontale e posteriore. Una differenza che si nota ancora di più con i restyling che hanno coinvolto i due modelli.

La Opel Grandland 2023 ne ha guadagnato con linee ancora più muscolose e uno stile che richiama quello dei modelli più recenti firmati Opel. Questo è merito principalmente del nuovo frontale, che porta la firma dell’Opel Vizor, capace di unire i fari IntelliLux LED Pixel, gruppi ottici formati da 84 moduli LED, lineamenti che, data la perfetta calibrazione, si amalgamano alla perfezione del panorama di vetture offerto da Opel.

È la fiancata che mostra le maggiori similitudini con il SUV di Peugeot, con la linea di cintura alta, anche se il montante C propone uno stile tipico della Casa di Russelsheim. I cerchi partono dalla dimensione di 16 pollici e arrivano fino ai 19 pollici, mentre al posteriore si rivedono somiglianze con la “cugina” francese: il portellone è posto in alto e il lunotto è di dimensioni compatte, ma ci pensano nuovamente i LED delle luci posteriori a differenziare la Opel Grandland dalle competitor.

Interni Opel Grandland

Gli interni della Opel Grandland, ex Grandland X, si aggiornano con un equipaggiamento che le permette di dotarsi di tutte le novità in termini di tecnologia che il Gruppo Stellantis propone. Bene i materiali, grazie a una plancia curata e piuttosto discreta, composta da plastiche morbide e rigide al tatto, ma tutte piacevoli alla vista dei passeggeri, mentre il volante offre un design molto classico, tagliato in basso, senza particolari accenti di stile. Una menzione di merito ai sedili ergonomici attivi, certificati dall’associazione tedesca AGR, segno della qualità e della bontà di questa componente.

Dietro al volante e al centro del cruscotto del SUV di Opel c’è il nuovo Pure Panel, costituito da due schermi, uno da 12 pollici per la strumentazione digitale e uno da 10 pollici per il sistema di infotainment, entrambi con un’interfaccia grafica rinnovata. A unire i due schermi a livello visivo ci pensa un grande pannello rivolto verso il guidatore e una presenza minore di tasti fisici, che rimangono ad appannaggio quasi esclusivo dei comandi del climatizzatore, posti sopra il tunnel centrale. Quest’ultimo è caratterizzato dalla presenza della leva del cambio, sia manuale, sia automatico, dal comando del freno di stazionamento e da alcuni pulsanti dedicati alla gestione di alcune funzionalità.

Il SUV di Opel offre un discreto spazio per i cinque passeggeri e un bagagliaio, apribile elettricamente sui due allestimenti più alti, che parte da 514 litri di capienza e arriva a ben 1.652 con il divano posteriore abbattuto.

Il restyling 2023 porta altre novità negli interni della Opel Grandland, dove debutta il Night Vision, una tecnologia basata su telecamere a infrarossi capaci di “vedere”, mostrando sul display della strumentazione, persone ed animali fino a 100 metri anche in condizioni di scarsissima visibilità. A livello di sicurezza ci sono anche l’Highway Integration Assist, sistema che dialoga tra Cruise control adattativo e mantenimento di corsia attivo per offrire una guida autonoma di livello due, oltre a questo troviamo un cruscotto interamente digitale e una plancia con plastiche migliorate.

opel-grandland-interior

Motori Opel Grandland

La gamma motori di Opel Grandland non è cambiata con il “saluto” alla X del 2021. Sono infatti rimaste le quattro motorizzazioni, tutte turbo: una benzina, una Diesel e due plug-in Hybrid. Il motore d’accesso della gamma Grandland è il 1.2 Turbo, il classico 1.2 tre cilindri turbo di derivazione PSA, capace qui di 131 CV e 230 Nm di coppia. Disponibile sia con cambio manuale a 6 marce che con l’automatico AT8 con convertitore di coppia, grazie al peso molto contenuto di Opel Grandland, che in versione benzina pesa meno di 1.300 kg, è vivace (lo 0-100 km/h è coperto in 10,1 secondi), silenzioso e parco nei consumi, con un consumo medio di oltre 16 km//l.

Per chi fa tanti km, invece, è adatta la 1.5 Diesel: sotto il cofano troviamo un altro motore di scuola francese, il 1.5 quattro cilindri turbodiesel da 130 CV e 300 Nm, accoppiato solo al cambio automatico AT8 e capace di prestazioni interessanti e di consumi molto contenuti, nell’ordine dei 20 km/l di media.

Le versioni più interessanti sono però le PHEV, le Plug-in Hybrid. A spingere la versione più sofisticata della gamma motori di Opel Grandland ci pensa il 1.6 quattro cilindri turbo PureTech, accoppiato ad uno o due motori elettrici a seconda della versione e ad una batteria da 13,2 kWh, che garantisce tra i 56 e i 59 km di guida a zero emissioni, secondo il ciclo omologativo WLTP, a seconda della versione. Ci sono infatti due varianti del sistema ibrido, la PHEV a trazione anteriore e la PHEV AWD, a trazione integrale. Sulla prima, il 1.6 turbobenzina eroga 181 CV, ed è accoppiato ad un motore elettrico da 110 CV: insieme, arrivano a 225 CV e permettono prestazioni vivaci (9 secondi lo 0-100 km/h) e un’autonomia di 57 km.

La top di gamma AWD porta il 1.6 turbo a 200 CV, e al primo motore elettrico da 110 CV posto tra motore e cambio aggiunge un secondo motore elettrico, sempre da circa 110 CV, posto sull’asse posteriore. La potenza arriva così a 300 CV, e le prestazioni diventano da sportiva: 0-100 km/h in 6,1 secondi, 235 km/h di velocità massima e un consumo omologato di 83,3 km/l secondo il ciclo WLTP, lusinghiero con le plug-in.

I motori dell’Opel Grandland sono in condivisione con quelli realizzati dal gruppo PSA, di cui il marchio tedesco fa parte, pertanto sono gli stessi del Citroen C5 Aircross e del Peugeot 5008.

Motori Opel Grandland

Benzina

  • 1.2, 130 CV S&S, cambio manuale 6 rapporti, trazione anteriore
  • 1.2, 130 CV S&S, cambio automatico EAT8 8 rapporti, trazione anteriore

Diesel

  • 1.5, 130 CV S&S, cambio manuale 6 rapporti, trazione anteriore
  • 1.5, 130 CV S&S, cambio automatico EAT8 8 rapporti, trazione anteriore

Ibrido

  • 1.6 PHEV, e-EAT8, 2WD, 225 CV, trazione anteriore
  • 1.6 PHEV, e-EAT8, 4WD, 300 CV, trazione anteriore

Prezzi Opel Grandland

Il listino prezzi della Opel Grandland si compone della diversa offerta di motorizzazioni e degli allestimenti, suddivisi su 4 livelli: Grandland, GS Line, Business Elegance e GSe. La versione entry level con il 1.2 turbo-benzina da 130 CV abbinato al cambio manuale parte da 33.200 euro e comprende: riconoscimento limiti di velocità, Lane Departure Warning, Cerchio in Lega 17” a 5 razze doppie, Silver, Retrovisori elettrici e riscaldabili, in tinta, ripiegabili elettricamente, Cornice superiore dei finestrini di colore nero, Fari anteriori a LED, Fari fendinebbia anteriori, Climatizzatore manuale, Volante a tre razze in pelle, Cruise Control e limitatore di velocità, Luce interna ambiente, anteriore e posteriore, Console centrale con compartimento anteriore e bracciolo scorrevole, Freno di stazionamento elettrico, Rear view camera e park assist, Radio R4.0 IntelliLink, Connettività Apple CarPlay e Android Auto.

Nella versione di ingresso al mondo a gasolio ha un prezzo di 37.700 euro. Il delta di prezzo tra cambio manuale e cambio automatico EAT8 è di circa 2.200 euro, mentre le versioni Plug-In Hybrid partono da 48.850 euro.

Al top della gamma prezzi c’è la Opel Grandland 1.6 300 PHEV AWD nell’allestimento GSe che costa 55.000 euro, ben circa 6.000 euro in più rispetto alla versione ibrida con la sola trazione anteriore e 225 CV ed offre, tra le svariate cose un parabrezza riscaldabile, la pedaliera sportiva, Fari Full LED autoadattivi, Opel Eye, Sistema automatico di assistenza al parcheggio, Telecamera 360°, Sedili anteriori e posteriori riscaldabili elettricamente, oltre ovviamente ad un tocco di sportività in più che contraddistingue i modelli GS.

Listino prezzi Opel Grandland

Grandland

  • 1.2 130CV, 33.200 €
  • 1.2 AT8 130CV 35.500 €
  • 1.5 AT8 130CV 37.700 €

GS Line

  • 1.2 130CV 34.700 €
  • 1.2 AT8 130CV 37.000 €
  • 1.5 AT8 130CV 39.200 €

Business Elegance

  • 1.2 130CV 35.850 €
  • 1.2 AT8 130CV 38.150 €
  • 1.5 AT8 130CV 40.350 €
  • 1.6 PHEV FWD 224CV 48.850 €

GSe

  • 1.6 PHEV AWD 300CV 55.000 €

Opel Grandland: concorrenti e conclusioni

La Opel Grandland, cambia il nome da Grandland X, ma conquista dal punto di vista del design, nettamente migliorato rispetto al passato, pur mantenendo le stesse dimensioni. Maggiore personalità all’esterno, ma anche negli interni, dove il Pure Panel, i comodi sedili e la dotazione all’avanguardia permettono di rimanere al passo coi tempi.

Continuano a convincere i motori della Grandland, con un’offerta completa, fatta da benzina, gasolio e ibrido plug-in, con diverse potenze e anche con la possibilità di scegliere tra cambio manuale o automatico e tra trazione anteriore o integrale. Anche i prezzi della Opel Grandland rimangono praticamente gli stessi, per un’offerta che va da circa 30.000 euro ai 50.000 del top di gamma.

Le concorrenti della Opel Grandland sono i SUV di segmento C, come la Peugeot 3008, la Hyundai Tucson e la Nissan Qashqai, vetture con le quali condivide le dimensioni, il prezzo di listino e anche la proposta ibrida plug-in. Una concorrenza agguerrita, in un settore di mercato che fa registrare grandi volumi di vendita e che vede come principali rivali questi tre modelli.

FAQ

Quanto costa la nuova Opel Grandland?
La Opel Grandland parte dal prezzo di 33.200 euro per la 1.2 130 MT6 e arriva al prezzo di 55.000 euro per la 1.6 300 CV PHEV AWD.
Che motore monta Opel Grandland?
I motori della Opel Grandland sono: due motori benzina, 1.2 130 CV e 1.6 da 180 CV; un Diesel, il 1.5 Ecotec da 130 CV; due versioni con propulsore ibrido plug-in, uno a trazione anteriore 1.6 da 225 CV e uno con la trazione integrale, 1.6 da 300 CV.
Dove viene costruita Opel Grandland?
La Opel Grandland dalla fine del 2017 veniva costruita nello storico stabilimento di PSA di Sochaux, in Francia, mentre da metà del 2019 è stata costruita nello stabilimento Opel di Eisenach, in Germania.

Altri collegamenti

Più dettagli