Volkswagen Tiguan

vw-tiguan

Volkswagen Tiguan

Oltre al classico SUV della serie Volkswagen Touareg, già realizzato dal 2002, l’azienda di Wolfsburg ha introdotto nel 2007 la VW Tiguan.

La Tiguan ha preso elementi dai modelli compatti e dai SUV

Tecnicamente la VW Tiguan ha molti elementi in comune con la Golf. Anche il design della parte anteriore e posteriore si avvicina stilisticamente al modello compatto. La carrozzeria del veicolo è stata tuttavia allungata fino a 4,45 metri e raggiunge un’altezza di circa 1,70 metri. Con l’accesso rialzato, associato alla posizione di seduta più alta e alla maggiore altezza da terra la VW Tiguan ha assunto nello stesso momento le caratteristiche tipiche di un SUV. In alcune varianti d’allestimento sono comprese anche la protezione antincastro e la trazione integrale permanente, che era offerta anche nei modelli di base con trazione anteriore come variante.

La Volkswagen Tiguan come fuoristrada e veicolo di traino

Mentre il produttore di questo modello ha concepito la maggior parte delle varianti d’equipaggiamento per l’utilizzo su strada, con la versione Tiguan Track & Field ha offerto un’opzione come fuoristrada e veicolo di traino. In questa versione la il fuoristrada dispone di speciali sistemi d’assistenza come un Hill Start Assist o uno stabilizzatore del rimorchio integrato di serie. Come veicolo di traino la VW Tiguan era progettata per carichi fino a 2,5 tonnellate di peso del traino.

Per la Tiguan sono disponibili tre motori a benzina

La Tiguan come benzina è stata offerta in tre livelli di potenza. Il modello di base con trazione integrale o anteriore è equipaggiato con un aggregato da 110 kW (150 CV) con cui il veicolo, del peso di 1,5 tonnellate, può accelerare fino a 197 km/h. I consumi medi, dichiarati dal produttore, di 6,7 litri di Super, significano emissioni di CO2 pari a 156 g/km. Nella versione di mezzo la VW Tiguan dispone di un motore con 125 kW (170 CV), che la porta appena sopra il limite dei 200 chilometri orari. Il modello di punto monta un aggregato da 147 kW (200 CV) che lo fa viaggiare fino a 210 km/h. I consumi medi si attestano qui, secondo la variante, a circa 8,5 litri (199 g/km CO2). I motori a benzina sono combinati con cambio manuale a sei marce o con un cambio a doppia frizione da sette livelli.

I motori diesel

Come diesel con filtro antiparticolato la Tiguan è disponibile in tre versioni. Il modello di base è equipaggiato con diesel common rail da 81 kW (110 CV), con consumi combinati di 5,3 litri (139 g/km CO2) e accelera la macchina fino a circa 175 km/h. La versione di mezzo della VW Tiguan è equipaggiata con una motorizzazione da 103 kW (140 CV). Il modello di punta dei diesel dispone di una potenza di oltre 125 kW (170 CV), per una velocità di punta appena sopra il limite dei 200 km/h.