Fiat Uno turbo - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Fiat Uno turbo

Fiat Uno turbo: una vettura di culto

Fiat Uno turbo si origina dal modello standard della famosa vettura di Fiat, potenziando però in modo sostanziale il comparto motorizzazione nonché alcuni particolari della carrozzeria. Questa vettura si differenzia esteticamente per il portello retrostante, che è ora comprensivo di spoiler; per la plastica nei passa-ruota; per i cerchioni Cromodora. L'abitacolo rimane identico rispetto alle edizioni precedenti, infatti le sole divergenze ineriscono l'interno, ricoperto da una moquette color amaranto, ed i sedili, che ora si presentano in totalità scure con rifiniture abbinate alla moquette, per uno stile più aggressivo e dinamico. Completano gli interni le 4 le razze per il volante, su cui è impressa la sigla Uno Turbo, e un pedale di accelerazione che presenta uno stile sicuramente più moderno e accattivante, dalla fisionomia più aggressiva, grazie alla traforazione che lo caratterizza. La caratteristica che spicca maggiormente, in ogni caso, rispetto alla versione standard, è il motore, disposto in trasversale e anteriormente. Fiat Uno turbo monta un quattro cilindri 1301 cc. Il gruppo monta un sistema di turbo-compressione IHI, che presenta un waste gate, una iniezione di tipo elettronico, e un commutatore di calore. Tali caratteristiche consentono alla Fiat Uno turbo di raggiungere i 105 cavalli, per 5750 giri al minuto. Questa motorizzazione monta un albero a camme, mentre il sistema sospensorio è di tipo McPherson, con barra anteriore di stabilizzazione, e un sistema di interconnessione dei bracci con tecnologia a gas per l'ammortizzazione, per un molleggio delle ruote solido e stabile. La trasmissione è a cinque marce, con un quinto rapporto a incremento di potenza prelevato dalla Ritmo 105 Tc, con trazione di tipo anteriore. Il sistema frenante presenta l'auto-ventilazione per i dischi antistanti, con sistema a pinza flottante per l'intero comparto ruote. Completa l'assetto tecnico una doppia coppia di pneumatici da 175/60. La potenza di questo modello è sicuramente degna di nota anche oggi: accelerazione 0 - 100 in 8.1 s e 200 chilometri orari per quanto riguarda la velocità di punta. La ripresa è veloce e scattante, in soli 29.2 s infatti Fiat Uno turbo macina un km di strada. Una vettura storica che ha introdotto molte caratteristiche impensabili per una Uno, amalgamate in modo sapiente da Fiat per quello che è un modello di culto ancora oggi. Il mercato dell'usato presenta molte offerte di Fiat Uno turbo a prezzi vantaggiosi.

Una potenza insospettabile

Fiat Uno turbo fa la sua comparsa nel 1985, mentre il modello originario di Uno esce nel 1983. In quel periodo era forte la suggestione provocata negli appassionati di quattro ruote dal mondo della Formula Uno, in cui vetture montanti propulsori turbo rendevano esplicite, sulle piste internazionali, le loro prestazioni superiori, grazie a motorizzazioni anche oltre i mille cavalli di potenza. Fiat Uno turbo rappresentava quindi una risposta cittadina a quei bolidi da pista da parte della casa automobilistica torinese, con le dovute proporzioni naturalmente, ma erogando prestazioni di altissimo livello, tenendo presente il modello di derivazione. Sembrava che questa vettura non volesse porsi limiti, di alcun genere. Il propulsore era quello della 128 con integrate però avviamento, iniezione, e turbina di tipo elettronico, trasmissione a 5 rapporti, e una potenza pari a 105 cavalli, un vero portento per questo livello di gamma. È il 1990 quando si affaccia sul mercato la Fiat Uno turbo modello Racing che, insieme a un aggiornamento concernente il disegno generale della vettura, presenta un motore da 1375 centimetri cubici, capace di raggiungere i 118 cavalli, mentre per la motorizzazione a benzina verde i 112 cavalli. In sostanza la potenza dei due modelli non si differenzia di molto ma, rispetto al modello Uno turbo, la Racing è capace di raggiungere una velocità di punta pari a 203 chilometri orari. Su strada questa vettura si presenta ancora oggi prestante e grintosa, per una guida stabile e agevole, con un sistema di sterzo capace di rispondere prontamente al guidatore, anche in caso di imprevisti, e un sistema di trasmissione fluido e comodo. L'impianto frenante inoltre è in grado di garantire un controllo del mezzo sempre convincente. Un aneddoto legato a questa vettura la lega a doppio filo a quella che era la moda al momento della sua commercializzazione, rappresentando il sogno dei neo patentati, che spesso però non disponevano dell'esperienza necessaria per guidare questo piccolo portento. Per quanto riguarda le prestazioni massime, non vanno menzionate quelle ottenute attraverso le varie elaborazioni private dei proprietari, che hanno raggiunto una potenza anche oltre i 130 cavalli. In alcuni casi le prestazioni della Fiat Uno turbo, attraverso sistemi di sovra-alimentazione ad hoc, venivano significativamente aumentate. Il settore dell'usato garantito dispone di diversi modelli di Fiat Uno turbo.