Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.

Lexus RX 450h

Pro
  • Stile elegante e personale
  • Sistema ibrido efficiente
Contro
  • Sistema di infotainment insufficiente
  • Cambio E-CVT con effetto “scooter”

Lexus RX 450h: dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

Già con la prima serie del 1997, Lexus RX diventò un riferimento tra i grandi SUV di lusso, anticipando persino di qualche mese il primo SUV premium tedesco, il vendutissimo Mercedes-Benz Classe M. Nata come berlina di lusso rialzata più che come fuoristrada duro e puro, Lexus RX ebbe un grande successo anche e soprattutto negli Stati Uniti, ma fu con la prima ibrida, la RX 400h lanciata con la seconda generazione del 2003. Dotata di un 3.3 V6 e di due motori elettrici con 272 CV, il sistema ibrido di Toyota ha poi trovato la piena maturità con la Lexus RX 450h, motorizzazione che oggi rappresenta la motorizzazione base della SUV giapponese. Continua a leggere

Modelli alternativi

Dotata del classico sistema ibrido Toyota Synergy Drive con motore 3.5 V6 e motori elettrici capaci di offrire fino a 313 CV, Lexus RX 450h è una SUV capace di offrire ottime prestazioni, consumi da vettura molto più compatta e un comfort davvero eccezionale. Nonostante questo, però, il modello è sul mercato dal lontano 2015, e arriverà presto la sostituta: sarà ancora in grado di reggere contro la più agguerrita concorrenza tedesca, inglese e svedese?

Scopriamo allora dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti di Lexus RX 450h.

Dimensioni Lexus RX 450h

Le dimensioni della Lexus RX 450h sono:

  • lunghezza 4,89/5,00 metri
  • larghezza 1,89 metri
  • altezza 1,70 metri
  • passo 2,79 metri

Con l’ultimo restyling, Lexus non ha variato le dimensioni della Lexus RX ma ha apportato ulteriori aggiornamenti estetici, con l’auto che assume spunti di design simili alle UX, ES e alla NX di precedente generazione. I fari sono più stretti e si integrano meglio con il cofano, mentre le due prese d’aria ai lati della grande griglia a clessidra sono più pronunciate. I nuovi fari a LED “BladeScan”, significativamente più reattivi rispetto ai precedenti sistemi adattivi, sono di serie sulle versioni F Sport e Luxury. Ci sono una serie di aggiornamenti aerodinamici rispetto al vecchio modello, tra cui uno spoiler anteriore nella parte bassa del paraurti uno spoiler posteriore lungo la larghezza del portellone e un diffusore sotto il paraurti posteriore che riduce la resistenza e aumenta la stabilità.

Nel complesso, Lexus RX 450h dissimula bene le sue dimensioni che sono certamente imponenti, un risultato ottenuto anche grazie all’impiego di alcuni artifici stilistici che uniscono superfici nerborute a texture e colorazioni a contrasto. Infine, il padiglione e il lunotto sono entrambi molto inclinati: sebbene il loro fine sia quello di migliorare il coefficiente di penetrazione, riescono anche a donare alla vettura un aspetto molto più filante rispetto ad altri SUV di pari categoria, avvicinandola concettualmente ad alcuni crossover sportivi. Concludendo con le dimensioni di Lexus RX 450h, il bagagliaio è piuttosto capiente, con 536 litri di capacità minima che salgono ad oltre 1.612 abbattendo la seconda fila. La versione L, invece, offre una capacità di 176 litri con i sette posti in posizione, tra 432 e 591 litri in configurazione a cinque posti e 1.656 con soli due sedili in posizione.

Interni Lexus RX 450h

Gli interni della Lexus RX 450h sono costruiti con grande cura, formati da sono molti materiali di alta qualità. Certamente l’acquirente ideale è chi sappia apprezzare l’atmosfera “vecchia scuola”, con il suo orologio analogico e le finiture in legno. Al netto dei gusti estetici, entrare in una Lexus RX significa godere di sedili, sempre in pelle, dalla seduta estremamente comoda e respirare un abitacolo in cui ogni singolo elemento trasuda qualità. Tutti i modelli sono dotati di un touchscreen da 12,3 pollici che visualizza i menu del sistema di infotainment, la musica e il navigatore satellitare. C’è anche un grande head-up display di fronte al conducente, che Lexus sostiene sia tra i più grandi del mondo. Questo può visualizzare velocità, indicazioni stradali, stato del controllo automatico della velocità, limiti di velocità e persino avvisi di sicurezza pre-collisione.

Gli interni della Lexus RX 450h comprendono un impianto audio Pioneer a 12 altoparlanti, ma possono essere arricchiti con un sistema audio surround premium Mark Levinson a 15 altoparlanti di livello assoluto. La disponibilità di spazio è davvero ottima sia davanti che dietro, con un’ariosità e un’abitabilità a prova anche di famiglia americana numerosa. L’unico dettaglio che stona è solamente il quadro strumenti, un po’ datato, mentre è proprio bocciato l’infotainment. Sebbene lo schermo sia molto grande e di ottima qualità, il sistema è cervellotico e ha accolto solo da poco Apple CarPlay e Android Auto: il suo maggior difetto è però il puntatore touch vicino alla leva del cambio, davvero difficile da usare anche da fermi.

lexus-rx-450h-interior lexus-rx-450h-seats

Motori Lexus RX 450h

Sebbene ci siano diverse motorizzazioni con le quali il grande SUV giapponese è offerto in giro per il mondo, alle nostre latitudini troviamo solo i tre motori di Lexus 450h a spingere l’originale SUV giapponese. Sotto il cofano di Lexus RX 450h troviamo un motore termico molto generoso, un 3.5 V6 aspirato a benzina dotato di ciclo Atkinson realizzato per offrire la massima efficienza senza però perdere la fluidità e il sound vellutato di un motore plurifrazionato. Dotata di un gran sound nonostante la sua anima green, il 3.5 V6 è accoppiato a due motori elettrici, uno posizionato sull’asse anteriore e uno su quello posteriore.

Si crea così una trazione integrale “virtuale” in quanto non collegata da un vero albero di trasmissione ma gestita dai due motori elettrici. A trasmettere e ad armonizzare la spinta dei tre motori di Lexus RX 450h ci pensa poi il classico cambio E-CVT di tutti i sistemi Full Hybrid realizzati dal Gruppo Toyota. Non si tratta quindi di un vero e proprio cambio a variazione continua ma bensì di un più particolare e affidabile differenziale epicicloidale, che regola i regimi del motore termico al valore perfetto per avere la perfetta combinazione di prestazioni ed efficienza. Questo raffinato sistema Full Hybrid può quindi contare su 313 CV e 335 Nm di coppia massima, numeri che consentono a Lexus RX 450h di scattare da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi (8,0 per la RX L) e di raggiungere una velocità massima autolimitata di 200 km/h (180 km/h per la L).

Motori Lexus RX 450h

Ibrida

  • 450h, 3.5 V6 aspirato benz.+due motori elettrici, 313 CV, cambio E-CVT, trazione integrale

Prezzi Lexus RX 450h

Il listino prezzi della Lexus RX 450h è molto compatto e privo di troppi optional da integrare, preferendo a puntare su allestimenti completi e facili da scegliere. Le versioni, infatti, sono soltanto tre: Executive, F Sport e il lussuoso Luxury. La versione d’accesso è la Lexus RX 450h Executive, offerta ad un prezzo di 76.000 euro. Nonostante si tratti della versione d’accesso, la Executive include già una buona dotazione, che comprende quadro strumenti digitale e schermo dell’infotainment da 12.3'', navigatore satellitare, retrocamera di ausilio al parcheggio, rivestimento sedili in pelle, sensori di parcheggio, cerchi in lega da 20 pollici e sistemi di guida autonoma di Livello 2 come Cruise Control Adattivo, mantenitore attivo di corsia e frenata automatica.

La versione intermedia è la F Sport da 84.000 euro, che prevede delle finiture più sportive per gli esterni, come la sostituzione delle modanature cromate con altre di colore nero lucido. Oltre a ciò, sono di serie anche i fari automatici adattivi BladeScan. Il listino prezzi della Lexus RX 450h si conclude con la top di gamma Luxury, offerta sempre a 84.000 euro. Quest’ultima aggiunge in particolare il tetto panoramico in vetro e l’impianto audio Mark Levinson da 15 altoparlanti. Tutte le tinte di carrozzeria diverse dal nero hanno un sovraprezzo di 1.250 euro, mentre la versione L è disponibile solamente in accoppiata con gli allestimenti Executive e Luxury, e richiede un sovrapprezzo di 4.000 euro per la Executive e di 3.500 euro per la versione Luxury.

Listino prezzi Lexus RX 450h

Executive

  • 450h Executive, 76.000 euro
  • 450h Executive L, 80.000 euro

F Sport

  • 450h F Sport, 84.000 euro

Luxury

  • 450h Luxury, 84.000 euro
  • 450h Luxury L, 87.500 euro

Lexus RX 450h: concorrenti e conclusioni

Lexus RX 450h è un SUV che, nonostante ormai presieda il mercato da tanti anni, conserva delle caratteristiche uniche nel suo genere. Le dimensioni sono generose e sono accompagnate da uno stile da crossover sportivo, mentre gli interni prendono invece le distanze dallo stile sportivo esterno, presentando un ambiente molto classico e lontano dalle mode ultra hi-tech, in cui persiste perfino l’orologio analogico. I motori sono ben tre, ma tutti all’interno dell’unica proposta propulsiva, un complesso sistema ibrido in cui in casa Toyota/Lexus non devono imparare da nessuno. Il tutto è offerto a un prezzo di listino in linea con la concorrenza, ma privo del fastidioso effetto moltiplicatore della lista infinita di optional. Alla guida, Lexus RX è rilassante e silenziosa capace di offrire un comfort davvero eccezionale. Se però si cercano le prestazioni, però, il SUV giapponese non è in grado di rispettare le attese: il sistema ibrido è vigoroso, ma il cambio E-CVT ha ancora il fastidioso effetto “scooter” che, sebbene sia limitato rispetto al passato, fa passare qualsiasi velleità sportiva. Rispetto alle più sportive concorrenti Lexus RX 450h poi pecca anche lo sterzo, leggero ma non troppo preciso, e le sospensioni pneumatiche, morbide e rilassate. Il più grande limite di Lexus RX è però il suo sistema multimediale, davvero indietro per funzionamento, praticità e velocità rispetto alle dirette rivali.

Le concorrenti principali della Lexus RX sono certamente le tre grandi SUV della triade tedesca, stiamo parlando ovviamente di Mercedes GLE, BMW X5 e Audi Q7. Considerando lo stile alcuni clienti potrebbero considerare anche le versioni sportiveggianti Mercedes GLE Coupé, BMW X6 e Audi Q8. Altre concrete concorrenti di Lexus RX 450h sono la Volvo XC90 e la Range Rover Sport. Tuttavia, è certo che la Lexus RX è un’auto che unisce uno stile distante da qualsiasi altra vettura del mercato a una dotazione tecnica e degli interni altrettanto peculiari ed originali: pertanto, l’acquirente ideale della RX probabilmente non avrà molti dubbi sull’acquisto.

Recensioni dei veicoli Lexus RX 450h

3 Recensioni

4,7