Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.
maserati-gransport-front

Maserati GranSport

1 / 3
maserati-gransport-front
maserati-gransport-back
maserati-gransport-side

Pro

  • Prestazioni d’alto livello
  • Comfort di guida

Contro

  • Peso eccessivo
  • Costi di gestione elevati

Maserati GranSport in sintesi

Qui trovi una panoramica generale dell’auto Maserati GranSport inclusi i dati relativi alle caratteristiche principali, alla motorizzazione, all’equipaggiamento e altre informazioni utili relative al modello dell’auto. leggi di più

Usato a partire da:€ 25.400,-*
*Prezzo più basso su AutoScout24 nel mese scorso

Maserati GranSport: dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

La Maserati GranSport è una vettura italiana prodotta a partire dal 2005, entrata in commercio in sostituzione della Maserati 3200 GT. Disegnata da Giorgetto Giugiaro, l’auto è una coupé di alta fascia a due porte, con quattro posti disponibili. Continua a leggere

Ti interessa la Maserati GranSport

Tutti gli articoli

Modelli alternativi

Il telaio è realizzato in acciaio e in lamiera zincata; le sospensioni, sia all’anteriore che al posteriore, sono a quadrilateri con portamozzi e bracci in alluminio, con ammortizzatori in acciaio e con molle elicoidali. Il motore è posizionato anteriormente, con trazione posteriore, per un perfetto bilanciamento dei pesi. L’impianto frenante è formato da quattro dischi autoventilanti e forati ed è provvisto dei sistemi EBD e ABS; i cerchi sono da 19 pollici, con ruote anteriori da 235/35 e posteriori da 265/30.

Il motore della Maserati GranSport è un otto cilindri a V con quattro valvole per cilindro. La cilindrata del propulsore è di 4.2 litri e permette di generare una potenza di 400 cavalli, con coppia motrice massima di 451 Nm a 4500 giri al minuto. La trasmissione è automatizzata, con sei rapporti disponibili. Le prestazioni di questa supercar italiana sono eccezionali: 4,8 secondi per raggiungere i 100 km/h con partenza da fermo e 290 km/h come velocità massima. Scopriamo tutte le caratteristiche della Maserati GranSport.

Dimensioni Maserati GranSport

Le dimensioni della Maserati GranSport sono:

  • lunghezza 4,52 metri
  • larghezza 1,82 metri
  • altezza 1,39 metri
  • passo 2,66 metri

La Maserati GranSport è caratterizzata dall’armonia dei volumi che, come frutto di un accurato e maniacale studio in galleria del vento, ha portato ad avere un ottimo valore di Cx (coefficiente di resistenza aerodinamica). La macchina presenta certamente una notevole lunghezza ma, nonostante ciò, riesce a mantenere l’altezza massima da terra a soli 1,39 metri. Grazie ad un attento studio gli ingegneri di Modena sono però riusciti a dare a quest’auto forme aerodinamiche e originali che, oltre a consentire un Cx di soli 0,33, permettono di avere un’equilibrata ripartizione dei carichi verticali (Cz) tra l’asse anteriore e quello posteriore. Nonostante la lunghezza superiore ai 4,5 metri, la vettura presenta comunque una buona guidabilità. L’assenza quasi totale di sovrasterzo consente a chiunque la utilizzi di avere buone prestazioni e piacere alla guida. Lo sviluppo aerodinamico di cui abbiamo già parlato ha determinato l’aggiunta di un nuovo tipo di paraurti, con quello anteriore dotato di uno spoiler inferiore, di bandelle laterali e, per quanto riguarda il cofano, è stata realizzata una lieve ed efficiente nuova profilatura. Tutti questi interventi aerodinamici consentono al pilota di godere di un ottimo feeling con l’autovettura e di percepire una buona stabilità anche ad elevate velocità.

Interni Maserati GranSport

La Maserati GranSport è senza ombra di dubbio una vettura di classe ed esclusiva. Disegnata nelle sue componenti esterne da Giorgetto Giugiaro e in quelle interne da Enrico Fumia, risulta essere un esempio della bellezza italiana. L’auto è stata poi aggiornata in un nuovo allestimento presentato per la prima volta al Salone dell’Automobile di Parigi denominato “Contemporary Classic”. Questo nome ha l’intento di riassumere quello che è lo stile di un’autovettura che tanto riesce a rappresentare il meglio del made in Italy. Concepita per conciliare un comportamento dinamico di eccellenza e un comfort di massimo livello, ha rappresentato un simbolo dell’industria automobilistica italiana. Gli interni, esclusivamente in pelle di alta qualità, vengono impreziositi dal carenino che profila i contorni di sedili e rivestimenti. Nel suo complesso l’interno dell’auto vettura si presenta come un elitario salotto in movimento. Questa versione presenta poi un quadrante vintage azzurro e un volante in pelle con ben quattro diverse combinazioni di colori esterni-interni per personalizzare ancora di più questa eccellenza italiana.

maserati-gransport-interior

Motori Maserati GranSport

Il motore benzina da 4,2 litri e otto cilindri della Maserati GranSport rappresenta sicuramente uno dei punti forti di questo veicolo. Il V8 da 4244 cm3 presentava la struttura di uno dei più avanzati e tecnologici motori da competizione con lubrificazione a carter secco, distribuzione a due alberi a camme in testa, variatore di fase continuo su lato aspirazione e quattro valvole per cilindro comandate da punterie idrauliche. La potenza massima erogata aumenta quindi fino a raggiungere i 400 CV. Le specifiche elencate hanno consentito di ridurre gli attriti interni e di offrire un’accurata lavorazione dei condotti di aspirazione e delle valvole.

Al motore viene poi abbinato un impianto di scarico sportivo che si differenzia per un diverso disegno dei doppi terminali cromati e studiato appositamente per offrire agli appassionati un sound pieno e profondo, simbolo di questo veicolo. Inoltre, è presente sulla console centrale il tasto “Sport” che, una volta premuto, riesce ad esaltare maggiormente il sound dello scarico intervenendo attraverso un sistema di valvole pneumatiche a controllo elettronico.

Il motore montato sulla Maserati GranSport è di base il Ferrari F136 ma, grazie agli accorgimenti elencati, è passato da avere 390 CV a ben 400 CV, con un regime massimo di erogazione pari a 7.500 giri/min. Questo motore si contraddistingue in genere per gli elevati valori che riesce a raggiungere in fatto di coppia e potenza specifiche. Questo motore, abbinato alle nuove forme aerodinamiche, riesce a portare la GranSport ad una velocità di punta pari a 290 km/h e, partendo da ferma, riesce a percorrere la distanza di un chilometro in soli 23 secondi.

Motori Maserati GranSport

Benzina

  • V8 4,2 litri da 400 CV

Prezzi Maserati GranSport

La Maserati ha prodotto il modello GranSport dal 2004 al 2008 e, nelle sue quattro configurazioni base, il prezzo poteva oscillare dai 107.750 euro fino ai 116.800 euro. La versione di base già presentava alcuni accessori ma, per completare al meglio la vettura, serviva spendere comunque una cifra abbastanza importante. Si potevano infatti implementare i fari allo Xeno per poco meno di 1.400 euro, piuttosto che aggiungere un radio-navigatore GPS e telefono GSM per 3.540 euro. Per andare ad aggiungere maggior comfort alla guida si potevano poi anche avere i sedili anteriori riscaldati per 720 euro e, per parcheggiare in maggiore sicurezza, si potevano aggiungere i sensori posteriori per 660 euro.

L’auto non ha subito restyling nel corso della sua produzione, ma il listino prezzi della Maserati GranSport ha visto l’introduzione di due modelli ad edizione limitata: la “90th Anniversary”, versione spider con due posti secchi è disponibile soltanto in una particolare colorazione blu con interni grigi, e la “Contemporary Classic”, versione lussuosa della coupé di serie, dotata di interni rivestiti totalmente in pelle e completati da particolari estremamente curati. La produzione della Maserati GranSport è terminata nel 2007, anno in cui la vettura è stata sostituita dalla GranTurismo. La coupé modenese è comunque disponibile nel mercato delle auto usate, con prezzi decisamente inferiori rispetto a quelli iniziali.

Listino prezzi Maserati GranSport

  • 4.2 V8 4.2 V8 107.750 euro
  • 4.2 V8 Contemporary Classic 113.050 euro
  • 4.2 V8 Limited Edition 112.550 euro
  • 4.2 V8 MC Victory 116.800 euro

Maserati GranSport: concorrenti e conclusioni

Potenziata nel motore, alleggerita e resa ancora più aerodinamica con un attento studio, è stata concepita per offrire al possessore il massimo piacere possibile alla guida. Ideata a partire dalla base della “Coupé”, se ne distingue per lo spoiler anteriore più ampio e per altri minori accorgimenti che però, nel complesso, riescono ad offrire alla vettura uno spirito ancora più competitivo. Un assetto ribassato di dieci millimetri, oltre che migliorare il coefficiente di penetrazione, consente alla GranSport di raggiungere velocità ancora più elevate. Le concorrenti di questo veicolo sono diverse, le principali possono essere la BMW M3 E46, la Mercedes Benz C215 e la Jaguar XK. Salendo di livello si possono poi individuare come avversari commerciali della Maserati anche le Porsche 996 e 997. Tutte le auto elencate sono certamente ottime vetture in grado di offrire emozioni e piaceri.

Nonostante ciò, la Maserati GranSport riesce a conciliare al meglio la velocità e dinamicità tipiche di un’auto sportiva con l’eleganza e il comfort offerti dal made in Italy. Anche con un’apparente aggressività, riesce nei suoi tratti a mantenersi costante alla linea Maserati e ai modelli del passato. La GranSport è da molti definita un piccolo capolavoro che riesce ad offrire il meglio che un cliente possa desiderare in fatto di rapporto tra prestazioni e comfort. Altra importante caratteristica di questo veicolo è quella di offrire quattro posti che, anche se non estremamente comodi, riescono ad offrire tutto lo spazio necessario per viaggiare in quattro nell’automobile. Sempre per l’importante lunghezza anche il bagagliaio risulta essere degno di nota e meritare un ottimo voto. Durante la guida su strada l’auto riesce ad essere confortevole anche dal punto di vista del rumore, iniziando a ruggire solo dai 4.000 giri in su. Nel complesso questa è quindi un’auto più che riuscita, ricca di dettagli che la impreziosiscono rendendola elegante ma, al tempo stesso, scattante e performante.

FAQ

Quanto è grande la Maserati GranSport?

Sportiva e allo stesso tempo elegante, sia a livello di carrozzeria che di abitacolo, la Maserati GranSport ha una lunghezza di 4,52 metri, una larghezza di 1,82 metri e un’altezza di 1,29 metri.

Quanto costava la Maserati GranSport?

La Maserati ha prodotto il modello GranSport dal 2004 al 2008 e, nelle sue quattro configurazioni base, il prezzo poteva oscillare dai 107.750€ fino ai 116.800€.

Quanti allestimenti sono disponibili della Maserati GranSport?

La Maserati GranSport era proposta in versione “base”, “90th Anniversary”, versione spider con due posti secchi e disponibile soltanto in una particolare colorazione blu con interni grigi, “Contemporary Classic” ed MC Victory.