Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.

Porsche 997

Pro
  • Cambio
  • Prestazioni
Contro
  • Bagagliaio
  • Visibilità cruscotto

Porsche 997: dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

Se uno chiede ad un qualsiasi bambino quale automobile associa al nome Porsche lui penserà ad una sola: la 911. Si tratta infatti del modello in assoluto più longevo e storico della casa di Stoccarda e questa 997 ne esalta le linee da coupé. Continua a leggere

Modelli alternativi

Precisamente dal 1965 questi tre numeri evocano emozioni e voglia di divertirsi, oltre ad un senso di sportività e lusso senza tempo. Due anni prima al salone IAA di Francoforte arrivò la 901 che voleva essere l’erede della 356 che, durante la produzione prese poi il nome della mitica vettura di Porsche. Alcune versioni della Porsche 911 sono talmente famose da essere diventate anche modellini Lego.

La Porsche 997, venne presentata al pubblico dalla casa di Zuffenhausen nel 2004 e realizzata traendo ispirazione dalla generazione dei modelli 911 secondo un modello classico, ha incontrato molto favore anche tra i vecchi fan del marchio.

La nuova 911 riprendeva quelle caratteristiche che erano state eliminate dopo il termine della produzione della Porsche 993 alla fine degli anni Novanta. Anche i proiettori di forma circolare, che per lungo tempo avevano caratterizzato la Porsche 911, sono stati riproposti per rievocare con Porsche 997 il ricordo del tipo originario degli anni Sessanta.

Scopriamo dimensioni, interni, motori, concorrenti e prezzi della Porsche 997.

Dimensioni Porsche 997

Le dimensioni della Porsche 997 sono:

  • lunghezza 4,42 metri
  • larghezza 1,80 metri
  • altezza 1,30 metri
  • passo 2,35 metri

La Porsche 997, come ogni Porsche sa fare, è in grado di regalare emozioni uniche, non solo a livello motoristico o pistaiolo, ma anche estetico Porsche è capace di coniugare lo stile di una gran turismo con la sportività di una vettura da gara. Guardando una Porsche 997 si capisce subito il gran lavoro fatto al design dell’anteriore, come ad esempio il paraurti, più sportivo ed aggressivo che vuole mordere l’asfalto con le sue bocche laterali per lasciare posto ad un cofano unico nel suo genere che adotta linee profonde e marcate relegando le aperture per il raffreddamento vicino ai proiettori tondi tipici della casa tedesca al fine di diminuire il Cx da far impallidire chiunque. Lateralmente troviamo una matita dolce che però accentua al massimo le linee della Porsche 997.

Anche in questo caso grande attenzione è stata posta all’aerodinamica ed ai flussi d’aria, basta guardare la linea aerodinamica che segue una linea decisa e curva che evidenzia le linee della coupé. Chiudono cerchi da 18” in argento lucido con un disegno a cinque razze che lascia vedere i potenti freni. Sul posteriore, viene evidenziato un lunotto obliquo con sotto lo sportello con le feritoie per raffreddare il motore posteriore, i fanali sono a disegno orizzontale e gli scarichi ovali tipici della Porsche 997.

Un ulteriore aggiornamento significativo è la larghezza di che adesso risulta uguale sia nelle versioni a trazione posteriore che in quelle a trazione integrale che prima presentavano una carrozzeria più larga sul posteriore grazie a passaruota ancora più muscolosi solo sulle varianti a quattro ruote motrici.

Interni Porsche 997

Spostandoci all’interno della nuova Porsche 997, è possibile notare subito le differenze con la generazione precedente. La prima che salta all’occhio è la nuova impostazione molto più orizzontale della nuova plancia che ora ospita nella parte centrale lo schermo da 8 pollici del sistema di infotainment con il navigatore dotto alle bocchette dell’aria a design trapezoidale ed al classico orologio analogico nella parte aa de cruscotto.

Dietro al volante a tre razze con i comandi integrati si trova un grande classico: il quadro analogico con il contagiri in posizione centrale ed altri indicatori che mostrano le informazioni principali della vettura insieme ad un piccolo display.

Il livello di comfort interno è veramente ottimo ed è garantito anche dalla presenza di materiali pregiati come la pelle molto morbida e di rifiniture ben curate, esattamente come gli assemblaggi. I due sedili sportivi offrono anche il giusto sostegno durante la guida più sportiva, ma che sono in grado di assorbire anche le buche di tutti i giorni.

Chiudono gli interni della Porsche 997 il bagagliaio da 120 litri che può raggiungere al massimo i 250 litri. Ovviamente non molti, ma per una 997 in due persone per un weekend romantico sono perfetti.

porsche-997-interieur porsche-997-seats

Motori Porsche 997

Dalla Porsche 997 ci si può aspettare solo motori super sportivi, ed una delle novità più importanti della quinta generazione dei modelli 911 è sicuramente quella dell’aggiornamento delle motorizzazioni grazie all’evoluzione del propulsore, tant’è che ha modificato la sua numerazione in 997.

Il 3.6 boxer biturbo, montato come da tradizione “a sbalzo”, cioè oltre all’asse posteriore, guadagna nuovi cavalli in tutte le versioni e viene abbinato alla trazione posteriore o integrale a seconda delle esigenze ed al nuovo cambio robotizzato PDK a 8 rapporti.

La potenza massima risulta essere di 345 CV per le versioni Carrera che salgono a 480 CV sulle Turbo. La più sportiva e performante 4S S e GTS montano invece un propulsore 3.8 lit4i turbo o meno con potenze in grado di partire da 385 cavalli, ma portare la potenza a 530 CV della Turbo S PDK, mentre la Carrera 4 GTS si ferma a 408 CV.

Discorso diverso sulle GT2 e sulla GT3 dove ritorna invece il grande classico che ha fatto la storia del motore Porsche aspirato: il boxer sei cilindri 4.0, in questa versione da 500 CV ed un 3.6 in grado di far segnare oltre 600 cavalli. Sul fronte consumi quelli dei motori della Porsche 997 variano molto in base al tipo di versione scelta che è caratterizzata a sua volta da una motorizzazione diversa.

I modelli Carrera equipaggiati con il motore Boxer hanno un consumo nel ciclo combinato che va dai 11,3 ai 12 l/100 km in base al tipo di carrozzeria e al tipo di trazione. Il consumo di carburante sale a 11,4-12,1 l/100km per le versioni caratterizzate dalla lettera S.

Nel caso delle più sportive Turbo S e Turbo PDK, il valore, invece, si alza a 13,3 l/100 km. Sulle varianti GT3 si arriva ben oltre a consumare 14,9 l/100 km.

Prezzi Porsche 997

Il listino prezzi della Porsche 997 si divide in sette allestimenti alle quali corrispondono le differenti potenze disponibili dei due propulsori.

Tutte le versioni, come ci si aspetta da una vera premium che si fregia di questo nome, hanno un equipaggiamento ottimo. I prezzi partivano infatti da circa 100.000 euro che si raddoppiano quasi per la Turbo PDK.

Si parte dalla versione Base Carrera che adotta il motore boxer a 6 cilindri con sovralimentazione biturbo, cilindrata con Pinze freno fisse monoblocco in alluminio a 4 pistoncini, anteriori e posteriori, dischi freno autoventilati, pulsante SPORT, Cerchi in lega leggera da 18 / 19 pollici Carrera, 2 + 2 con motore posteriore, spoiler posteriore automatico, fari principali a LED e luci diurne con fari a LED a 4 punti, climatizzatore automatico a 2 zone con impostazioni di temperatura separate per guidatore e passeggero, quadro strumenti con contagiri analogico centrale e due display TFT da 7 pollici, display centrale da 8 pollici.

Come dotazioni di sicurezza sono presenti avviso e assistente alla frenata incluso protezione pedoni, Park Assist anteriore e posteriore, PorscheCommunication Management (PCM) con modulo di navigazione online, predisposizione telefono cellulare, Interfacce audio e controllo vocale.

Il passo successivo è l’allestimento S che aggiunge particolari dettagli sportivi e di colore rosso alla vettura.

La versione Porsche 997 con motore turbo i prezzi erano più alti e gli allestimenti prevedevano orpelli sportivi e maggior sicurezza alla guida.

Gli ulteriori allestimenti continuano la tradizione di cambiare con il cambiare del motore e adottano tutti componentistiche all’avanguardia con l’aggiunta di particolari unici e supersportivi, dai freni ceramici a cerchi maggiorati o forgiati.

Oggi le quotazioni di mercato della Porsche 997 sono molto altalenanti poiché il prezzo varia in base alla versione che si prende in esame: non risulta raro infatti trovare una Porsche 997 Carrera a circa 50.000 euro vicino a modello Turbo da 80.000 euro oppure a versioni nettamente più rare come a GT3 o GT2 che arrivano ad una fascia compresa tra i 100.000 ed i 130.000 euro.

Porsche 997: concorrenti e conclusioni

Le concorrenti di una Porsche 997 sono poche e tutte molto cattive in termini di sportività e lusso. Si parla di vetture come Aston Martin Vantage, McLaren e Lotus Evora GT410 Sport. Tutte dotate di 2 posti secchi, bagagliaio disegno di un pacco di caramelle e un motore in grado di regalare grandi sorrisi.

Porsche 997 rappresenta la storia di un decennio delle coupé di casa Porsche. Da 50 anni a questa parte rappresenta il perfetto connubio tra design, alta tecnologia, sportività ed estremo lusso, tutte sotto una vettura che lascia sempre tutti a bocca aperta ed è in grado di compiere uno 0 - 100 km/h in poco più di 3 secondi. Il prezzo fa subito intuire la sua unicità e sportività, il tutto unito alla possibilità di comprare un pezzo di storia in grado di poter essere usato normalmente anche su strada.

Oggi la Porsche 997 non è più in produzione dal 2013 per lasciare posto alla 991, una coupé che segue fedelmente i dettami stilistici della 911 e delle linee filanti e muscolose che solo Porsche.

FAQ

Quanto costa l’ultima Porsche 997?

La Porsche 997 parte dalla circa di 50.000 euro per una Carrera e arriva oltre i 140.000 euro per una GT3.

Quanto costa il Porsche 997 Turbo?

La Porsche 997 Turbo hanno prezzi che oscillano tra i 70 e gli 80.000 euro.

Dove viene prodotta la Porsche 997?

La Porsche 997 veniva prodotta nella fabbrica tedesca di Zuffenhausen, un quartiere di Stoccarda dove ha sede la Casa Madre.

Recensioni dei veicoli Porsche 997

2 Recensioni

5,0