Mercedes-Benz 230

mercedes-benz-230

Inizialmente modello "top" della serie

La Mercedes 230 è stata fabbricata dal 1965 fino all’introduzione del nuovo nome di Mercedes E 230, avvenuta nel 1993, nelle varianti berlina, coupé e SW della classe media superiore. La prima Mercedes 230 della serie W 110 ha raggiunto il mercato a metà degli anni Sessanta con pinne posteriori, ed è stata prodotta fino al 1968. La prima Mercedes 230 di questa serie era dotata nel 1965 di un motore V6 da 2,3 litri e 77 kW (105 CV), quindi dal 1966 di un propulsore dalla potenza di 88 kW (120 CV). Con la velocità massima di 175 km/h costituiva il modello "top" Mercedes della classe media superiore di quel periodo. Nella successiva serie W 114/115 (1967 - 1976) la Mercedes 230 è stata inserita nel programma in due versioni, precisamente con un motore quattro cilindri da 85 kW (115 CV) o il propulsore sei cilindri noto dal modello precedente.


Auto a benzina più venduta

Nel corso di una differenziazione della serie la Mercedes 230 operata dalla fine del 1975 fino all’inizio del 1984, oltre alla versione berlina quattro porte è stata proposta per la prima volta dal 1978 anche una SW 230 T e un coupé due porte dal nome di Mercedes 230 C. Nel 1980, con l’introduzione di nuovi motori a iniezione, Quest’ultimo è stato sostituito con la Mercedes 230 CE. Sempre nel 1980 le berline sono state dotate di un nuovo propulsore con iniezione di benzina dal nome di Mercedes 230 E, che sviluppava una potenza di 100 kW (136 CV) e che con 250.000 esemplari venduti si è rivelata l’auto a benzina più apprezzata di questa serie. Anche la variante SW con oltre 40.000 esemplari venduti è risultata la più amata di tutte le versioni T proposte.


Nuova tecnologia di depurazione dei gas di scarico dal 1989

Con la serie successiva W 124, trattata dal 1984, la casa di Stoccarda ha realizzato lo stesso successo ottenuto con la Mercedes 230 della serie proposta fino al 1984. Fino all’introduzione del nome ufficiale di classe E, avvenuta nel 1993, la Mercedes 230 E veniva prodotta in versione berlina, quindi dal 1985 nella variante SW e dalla primavera del 1987 in versione coupé. I motori provenivano inizialmente dalla serie precedente. Nel 1989 con il montaggio del catalizzatore di serie sono stati sostituiti con un propulsore modificato dalla potenza di 97 kW (132 CV).