BMW Z4 M - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

BMW Z4 M

BMW Z4 M, la versione Motorsport della roadster Z4

La BMW Z4 M è la versione più sportiva del modello BMW Z4, commercializzata dalla casa tedesca dal 2006 al 2009: si tratta di una vettura roadster a due posti, dotata di motore anteriore e trazione posteriore, erede della Z3, la quale venne presentata nel 2002, nella serie definita E85, ed è tuttora in produzione nel suo nuovo restyling denominato serie E89, commercializzato dal 2009. La BMW Z4 M venne presentata quattro anni dopo e si distingueva dalle Z4 di serie per l'allestimento più sportivo, con paraurti dotati di prese d'aria maggiorate, i cerchi più grandi e i quattro scarichi al posteriore. Gli interni prevedevano l'adozione di sedili avvolgenti in pelle, volante a tre razze e molti altri dettagli che lasciavano trasparire la sportività dell'auto solo ad un primo sguardo. La BMW Z4 M venne prodotta sia in versione roadster, che in versione coupé. La BMW Z4 M coupé riprendeva le linee della versione aperta, con l'aggiunta di un tetto dalla linea morbida e degradante, che si integrava armoniosamente al posteriore, con un design molto più gradevole rispetto a quello adottato per la sorella minore Z3 coupé.

Il brillante motore della BMW Z4 M

La BMW Z4 M adottava motore a benzina 6 cilindri da 3.200 cc di cilindrata, che riusciva ad erogare 343 CV di potenza, con una coppia di 365 Nm a 4.900 giri. Le prestazioni raggiunte erano da vera auto super sportiva, con accelerazione da 0 a 100 km/h in 5 secondi e 250 km/h di velocità massima autolimitata elettronicamente. La leggerezza dell'auto, la perfetta distribuzione dei pesi sugli assi e la grande coppia erogata dal motore, conferivano alla BMW Z4 M una dinamica di guida molto sportiva, performante, pronta e reattiva, con eccellenti doti di stabilità e tenuta di strada.

La BMW Z4 roadster come auto usata e la più rara versione coupé

La BMW Z4 M al momento è stata proposta solo sulla prima serie di BMW Z4, ed è uscita di produzione nel 2009. Nel settore dell'usato auto le BMW Z4 M sono abbastanza reperibili in versione roadster, mentre risultano rare le versioni coupé, poiché prodotte in minor numero. Acquistare oggi una BMW Z4 M come auto usata permette di avere una vettura sportiva, in grado di regalare grandi prestazioni, per un costo notevolmente ridotto rispetto al prezzo di listino. Nel valutare l'acquisto di una BMW Z4 M è importante considerare la manutenzione puntuale e le condizioni dell'auto, perché interventi di riparazione straordinaria hanno costi considerevoli, così come i ricambi. È una vettura di lusso e sportiva e comporta adeguati costi di gestione.

Recensioni dei veicoli BMW Z4 M

1 Recensioni

5,0