Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.

Chevrolet Corvette

Pro
  • Motore V8 carismatico
  • Guidabilità eccellente
Contro
  • Stile che non convince tutti
  • Prezzo decisamente superiore agli USA (seppur ancora basso)

Chevrolet Corvette - dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

Si può cambiare completamente a quasi 70 anni di età? In tanti pensano che non sia mai troppo tardi per cambiare, e Chevrolet Corvette è l’esempio lampante di come sia possibile rivoluzionare la propria intera indole dopo quasi 70 anni di successi. Lanciata nel 1953, la sportiva americana ha mantenuto per tutti questi anni uno schema meccanico semplice e collaudato, modificando parecchio solo l’estetica. Dalla prima, elegantissima generazione, la C1, alle originali versioni C3 e C4, arrivando poi alla particolare C7, dotata di tecnologie davvero all’avanguardia affiancate a soluzioni “classiche” come sospensioni a balestra, tutte le Corvette hanno avuto una meccanica con motore V8 anteriore, trazione posteriore e due posti secchi. O meglio, tutte le Corvette fino ad oggi. Continua a leggere

Modelli alternativi

La nuova Chevrolet Corvette C8 porta con sé una clamorosa rivoluzione: il motore, da oggi, è in posizione centrale, come le sportive europee. Rimane sempre un classico V8 con distribuzione ad aste e bilancieri, ma è accoppiato solo ad un cambio automatico a doppia frizione, nonché ad un inedito telaio monoscocca sviluppato ad hoc con sospensioni raffinate, interni molto tecnologici e uno stile davvero personale, che unisce le linee da Supercar con la necessità di un posteriore lunghissimo per alloggiare l’enorme 6.2 V8 LT1. In attesa della potentissima Z06 con motore flat-plane aspirato da 670 CV, questa Chevrolet Corvette C8 da 497 CV sarà in grado di offrire l’esperienza di guida Corvette anche con motore centrale?

Scopriamo allora dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti di Chevrolet Corvette C8.

Dimensioni Chevrolet Corvette

Le dimensioni della Chevrolet Corvette sono:

  • lunghezza 4,63 metri
  • larghezza 1,93 metri
  • altezza 1,23 metri
  • passo 2,72 metri

Da fuori, la nuova Corvette C8 riesce ad inserire all’interno di una struttura completamente diversa alcuni elementi delle vecchie Corvette, riprendendo alcuni dettagli della precedente C7. Dall’ultima Corvette a motore anteriore riprende soprattutto il disegno dei fari anteriori, molto appuntiti, e anche l’integrazione della mascherina anteriore all’interno del paraurti, per uno stile davvero sportivo e aggressivo. Il resto, però, è unico a partire dal frontale, cortissimo per gli standard Corvette. Il cofano anteriore ha un’apertura frastagliata molto particolare e nasconde un vano di carico, che unito a quello più grande posizionato dietro al motore offre una capacità di ben 357 litri, davvero ottima per una vettura a motore centrale.

Ed è proprio questa la particolarità nelle dimensioni di Chevrolet Corvette, che si vede immediatamente guardando la vettura lateralmente o posteriormente. L’abitacolo è infatti parecchio avanzato, posizionato poco prima della metà della vettura ed avanzato di 42 cm rispetto a quello della C7. In questo modo, Corvette lascia tutta la parte posteriore libera e capace di offrire tutto lo spazio necessario per il grosso V8 centrale. Ci sono poi due grandi aperture che si occupano di dare il giusto quantitativo di aria e raffreddamento all’otto cilindri, mentre il tetto è rimovibile sulla Coupé ed elettrico sulla Convertible. La vista laterale offre poi un cofano davvero lunghissimo, che nasconde il bagagliaio e il motore V8 centrale. In coda, i fari full LED riprendono nel look quelli della vecchia C7, mentre troviamo anche un alettone posteriore mobile e quattro scarichi sdoppiati. Lo stile è davvero particolare, sportivo e aggressivo, ma molto differente da quello a cui siamo abituati dalle altre Corvette.

Interni Chevrolet Corvette

Gli interni di Chevrolet Corvette sono estremamente particolari, andando a stravolgere nuovamente la tradizione delle precedenti ‘Vette, tutte praticità ed ergonomia. Se infatti per anni Corvette è stata criticata per l’assenza di estro negli interni, rei di essere troppo simili alle normali Chevrolet, questa volta la Casa americana ha rispedito al mittente tutte le critiche, offrendo un abitacolo molto particolare. Salendo a bordo si nota subito un volante quadrato, molto particolare e originale, e dotato di due sole razze, una rarità su vetture così sportive. Dietro al volante troviamo poi un quadro strumenti completamente digitale da ben 12 pollici, completissimo di tante informazioni e tantissime modalità di visualizzazione. Poco più a destra troviamo un grande display per l’infotainment, dal particolare form-factor quadrato, che lascia poi spazio ad una plancia estremamente avvolgente.

La plancia divide infatti i passeggeri con un “ponte” su cui sono alloggiati tutti i comandi, fisici, per comandare il clima automatico bizona e i sedili climatizzati. Nella parte centrale di questo grande tunnel centrale troviamo infine i comandi per il cambio automatico e una finitura a forma di razza (Stingray in inglese) per la selezione delle modalità e che nasconde i tasti per il sistema di sollevamento dell’asse anteriore e per lo specchietto elettrico dotato di comodo schermo ad alta definizione per vedere perfettamente dietro le proprie spalle. Concludendo con gli interni di Chevrolet Corvette C8, rispetto alle vecchie ‘Vette qui la qualità è davvero eccellente, e spazia tra carbonio, alluminio, pelle tagliata e cucita a mano e schermi multifunzione di ottima qualità. Lo spazio, infine, è sorprendentemente generoso, come si confà ad una vettura a Stelle e Strisce.

Chevrolet-Corvette-interior

Motori Chevrolet Corvette

In attesa delle versioni più spinte della vettura americana, la gamma motori di Chevrolet Corvette C8 è tipica per il modello americano, dotata di un solo motore, ovviamente a otto cilindri. Sotto il lunghissimo cofano posteriore della berlinetta americana troviamo infatti il classico Chevrolet Small Block V8. Nello specifico, la versione d’attacco della C8 offre il motore della quinta generazione dei V8 Small Block su base LS: si chiama LT2, ed è un motore sviluppato a partire dal vecchio LT1 presente sulla Corvette C7 e modificato per essere posizionato centralmente e per avere la lubrificazione a carter secco. Si tratta di un 6.2 litri con una tecnologia vecchia scuola: distribuzione ancora ad aste e bilancieri, due sole valvole per cilindro, albero cross-plane ma anche tanta cattiveria e un sound da vera muscle car.

Per essere adatto ad una vettura del 2022, il V8 LT2 è dotato di disattivazione attiva di una bancata dei cilindri, capace così di viaggiare a quattro cilindri quando non è richiesta tutta la potenza, limitando consumi ed emissioni. Questo V8 così tradizionale è però molto potente: è in grado di erogare 481 CV e 630 Nm di coppia nella versione europea, ed è accoppiato esclusivamente ad un nuovo cambio automatico doppia frizione a 8 rapporti. Rispetto alle Corvette del passato, che in coda sfoggiavano ancora un sistema di sospensioni a balestra (seppur in fibra di carbonio), oggi Chevrolet Corvette C8 offre sospensioni a doppio braccio oscillante sia davanti che dietro, e a richiesta si possono avere le sospensioni magnetoreologiche a controllo elettronico, nonché il sistema di sollevamento dell’avantreno. Grazie ad un eccellente Launch Control e ad un’ottima aderenza, nonostante manchi dalla gamma motori di Chevrolet Corvette C8 l’incredibile motore V8 flatplane 5.5 litri da 680 CV della Z06, le prestazioni sono eccezionali: accelerazione 0-100 km/h in 3,5 secondi dichiarati (l’accelerazione reale, invece, è intorno ai 3 secondi netti) e 296 km/h di velocità massima.

Motori Chevrolet Corvette

Benzina

  • Stingray, 6.2 V8 aspirato, 481 CV, cambio automatico doppia frizione a 8 marce, trazione posteriore

Prezzi Chevrolet Corvette

Il listino prezzi di Chevrolet Corvette C8 per il mercato europeo e italiano è, sfortunatamente, decisamente più alto di quello offerto negli States. Nonostante prestazioni da vera Supercar, infatti, sul mercato statunitense è possibile portarsi a casa una Chevrolet Corvette “base” in allestimento 1LT con motore LT2 da 495 CV, da soli 62.195 dollari, ovvero soli 59.000 euro. La versione più accessoriata, la 2LT, la versione “base” disponibile in Italia, arriva a 69.495 dollari, ovvero 66.000 euro. I prezzi di Chevrolet Corvette in Italia, però, sono decisamente più alti: la stessa 2LT, acquistata ufficialmente in Italia, è offerta a 93.824 euro, per un “rincaro” di quasi 30.000 euro. La colpa è ovviamente della spedizione via mare, delle immatricolazioni e degli accorgimenti che Chevrolet deve affrontare sulla sua sportiva, a partire dai fari ai catarifrangenti e così via.

Per questo, nonostante la vettura sia ancora molto competitiva, non gode del vantaggio di oltre 60/70.000 dollari contro le dirette rivali che dei bassi numeri fatti da un modello così particolare nel Vecchio Continente, ma “solo” di 30/40.000 euro. A livello di allestimento, la 2LT è la versione d’attacco ed offre i fari full LED, l’Head-Up Display con quadro strumenti digitale, infotainment con Apple CarPlay e Android Auto wireless, interni in pelle, Cruise Control Adattivo, differenziale autobloccante meccanico, sedili elettrici e climatizzati, telecamere anteriori e posteriori e pneumatici run-flat. La top di gamma 3LT, infine, offre di serie i sedili GT2 molto sportivi, un’estetica molto più aggressiva, plancia e interni in pelle e Alcantara e cerchi specifici.

Listino prezzi Chevrolet Corvette

2LT

  • Coupé Stingray 2LT, 93.824 euro
  • Convertible Stingray 2LT, 100.484 euro

3LT

  • Coupé Stingray 3LT, 97.564 euro
  • Convertible Stingray 3LT, 104.224 euro

Chevrolet Corvette: concorrenti e conclusioni

Nonostante sia cambiata tantissimo, Chevrolet Corvette è ancora una vera ‘Vette. Nonostante il motore anteriore che ne ha cambiato quasi totalmente i connotati, i designer Chevrolet sono riusciti a condensare in una vettura a motore posteriore tutto lo stile di Corvette, a partire dal frontale, personale e iconico, fino al posteriore che nonostante delle proporzioni molto particolari riesce ad essere inconfondibilmente Corvette. Sportiva, aggressiva e personale sia all’esterno che all’interno, Chevrolet Corvette C8 è una vera Supercar che però offre tanta tecnologia, un ottimo livello di comfort (soprattutto con le sospensioni magnetoreologiche) e un’esperienza di guida molto particolare. Il motore centrale la rende molto diversa rispetto alle vecchie Corvette, molto pronte e “ballerine” al posteriore. Oggi, la trazione è davvero eccezionale, con una motricità davvero ottima sia nello stretto che nelle curve più veloci. Lo sterzo è davvero preciso, le sospensioni sono di ottimo livello e il telaio è molto ben tarato. A rendere la Corvette davvero speciale è però il motore V8: l’otto cilindri aspirato con aste e bilancieri è carismatico, potente, dotato di tanta coppia, di un sound pazzesco e di un discreto allungo, in attesa della Z06 da oltre 8.500 giri e 690 CV.

Rispetto alle dirette concorrenti, Chevrolet Corvette rimane economica anche in Italia, dove non riesce a costare meno della metà delle dirette concorrenti ma più economica di circa 50/60.000 euro. Certo, non è perfetta: lo stile può non convincere proprio tutti, l’interno è molto particolare e chi non ama le convertibili non amerà il fatto che anche la “Coupé” è dotata di tetto targa. Nonostante questo, però, Corvette è una sportiva eccezionale, che può emozionare davvero chiunque grazie al suo motore V8 e a delle prestazioni superiori alla potenza che offre. Nonostante un prezzo italiano sotto i 100.000 euro, le concorrenti di Chevrolet Corvette C8 sono alcune tra le migliori sportive sul mercato: Mercedes-AMG GT, Aston Martin Vantage, Jaguar F-Type P450 e P575, Ferrari Roma, Lamborghini Huracan Evo e Porsche 911.

FAQ

Quanto costa la Corvette nuova? 

La versione italiana della Chevrolet Corvette C8 è offerta sul nostro mercato a partire da 93.000 euro in versione Coupé, e 97.500 euro per la Convertible. 

Quanti cavalli ha la Chevrolet Corvette? 

La versione italiana di Chevrolet Corvette è dotata di un 6.2 V8 da 481 CV e 630 Nm di coppia, che grazie ad un Launch Control eccellente offre uno 0-100 km/h dichiarato di 3,5 secondi. 

Che motore monta la Chevrolet Corvette? 

Per ora, Chevrolet Corvette offre un solo motore in gamma, il 6.2 V8 LT2 aspirato, dotato di distribuzione aste e bilancieri da 481 CV e 630 Nm di coppia, accoppiato ad un cambio automatico doppia frizione a 8 rapporti. 

Recensioni dei veicoli Chevrolet Corvette

6 Recensioni

5,0