Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.

Ford Mustang

Pro
  • Prestazioni
  • Comfort
Contro
  • Visibilità posteriore
  • Posti dietro

Ford Mustang - dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

Era il 1964 quando Ford lanciò sul mercato il modello a quattro posti successore della Ford Thunderbird che tanto aveva dato all’azienda, nessuno all’interno del Gruppo avrebbe scommesso un centesimo che nel giro di poco tempo la Ford Mustang sarebbe diventata il modello di punta di una classe di veicoli a sé, rivelandosi nel giro di cinquant’anni l’auto più amata della storia del cinema di sempre con oltre 1,3 milioni di Mustang vendute. Continua a leggere

Modelli alternativi

La Ford Mustang è da sempre considerata il simbolo della libertà e del culto dell’automobile e del sogno americano. Inoltre dopo la sua prima apparizione in un film di James Bond nel lancio sul mercato, precisamente il 1964, la Ford Mustang ha acquisito la palma di automobile “star” presso i produttori cinematografici. La Ford Mustang GT verde scura in cui nel 1968, sul set del film “Bullitt”, Steve McQueen ha girato la scena di inseguimento fino ad allora più lunga della storia del cinema, facendone un’auto leggendaria. In virtù del logo raffigurante il cavallo selvaggio applicato sulla mascherina a griglia del radiatore, la stampa specialistica ha battezzato “Ford Mustang” una nuova classe di veicoli, per l’esattezza la Pony Car, auto sportiva compatta dal prezzo abbordabile e un design piuttosto ricercato.

Dal 1964 si sono susseguite cinque generazioni di questo modello, e ogni nuova versione si è rivelata un veicolo d’importazione molto amato anche in Europa sia sotto forma di cabriolet classica con capote in stoffa che in versione coupé. Come “Muscle Car” ed anche in versione sottoposta a modifiche la Ford Mustang ha conquistato anche nell’ambiente delle modifiche una posizione fissa di auto straordinaria al di fuori del mercato di massa.

Scopriamo dimensioni, interni, motori, concorrenti e prezzi della Ford Mustang.

Dimensioni Ford Mustang

Le dimensioni della Ford Mustang:

  • lunghezza 4,79 metri
  • larghezza 1,92 metri
  • altezza 1,38 metri
  • passo 2,72 metri

Questa scheda tecnica riesce a far battere il cuore da anni. È una delle più imponenti e generose Muscle Car, oggi giunta alla sesta generazione è arrivata in Europa con un motore anteriore longitudinale e trazione posteriore. Sotto il cofano batte un V8, il vero cuore della nuova Ford Mustang è un 5.0 da 450 CV. Ma la novità assoluta è rappresentata dall’accostamento con linee dure e d’altri tempi.

Il design della Ford Mustang è realizzato per mangiare l’asfalto, fin dal frontale dove spicca il cavallo che corre attorniato da un’imponente griglia per far respirare il motore. A lato sono presenti i proiettori full LED che nonostante la loro dimensione piccola fanno un’ottima luce. Anche la parte inferiore, con lo spoiler, trova il giusto sfogo alla rabbia della Mustang. Il cofano ha linee curve e basse che tendono a fendere l’aria. IL laterale schiacciato si dimostra massiccio, merito anche dei cerchi da 18 o 19” che riempiono gli importanti passaruota che sprigionano cattiveria da tutti i pori. Il lungo posteriore risulta essere degno delle Ford Mustang progenitrici, si trova infatti il classico lunotto tagliato che include anche l’accenno di spoiler sulla coda che lascia spazio all’immancabile fanaleria full led con le tre linee posteriori che chiudono il fascione. Nella parte inferiore di trovano i quattro imponenti scarichi cromati che fanno sentire il rombo della Ford Mustang.

Interni Ford Mustang

Gli interni della Ford Mustang rappresentano un’esperienza emotiva, si perché gli ingegneri Ford hanno voluto restituire al guidatore un’esperienza di guida più unica che rara. Al tempo stesso i sedili in pelle si dimostrano subito comodi e avvolgenti, l’unica nota che stona è il volante, bello a vedersi, con il mitico cavallo che corre, ma poco preciso come ci si aspetterebbe da una sportiva dura e pura come questa Ford Mustang. CI si siede in basso è vero, ma si viene subito avvolti da una plancia con inserti in alluminio in tipico stile retrò dei primi anni sessanta che si uniscono ad elementi tecnologici posti al centro della plancia come lo schermo touch che costituisce l’infotainment che adotta il sistema Sync 3 con navigation system e audio premium B&O da 12 diffusori. Poco più in basso si trovano le leve del clima automatico e dei comandi necessari per i più importanti controlli della Mustang. Proprio lì davanti si trova la leva del cambio, rigorosamente manuale e la leva del freno a mano esattamente dove serve. L’altro schermo si trova dietro al volante dov’è possibile trovare un quadro strumenti da 12” dove sono disponibili tutte le informazioni necessarie.

La tecnologia a bordo sulle nuove Ford Mustang prevede anche la frenata automatica d’emergenza, il riconoscimento dei pedoni ed il mantenimento di corsia.

Per concludere con gli interni della Ford Mustang nella parte posteriore si trova un bagagliaio da 408 litri sufficienti per caricare le valigie di un weekend e risultando essere superiore alla maggior parte delle altre vetture sportive.

ford-mustang-interieur

Motori Ford Mustang

I motori della Ford Mustang sono un solo propulsore declinato in due allestimenti, il 5.0 V8 nella versione da 460 CV e 529 CV. Un mostro tutto americano che sa farsi sentire al momento giusto sprigionando tutta la sua rabbia, pur restando pastoso nella guida. Sono i cavalli americani che fanno impazzire tutti, il motore è davvero grosso e imponente anche nel vano motore dove trova il suo degno ruolo. È realizzato in alluminio e può stare tranquillamente sotto i 7.500 giri al minuto. La valvola di scarico contenuta nell’impianto di scarico emette un rombo spettacolare ed è capace di borbottare ai bassi regimi o di far cantare il motore tanto il da farsi sentire anche all’interno dell’abitacolo. Il cambio a 6 marce manuale è molto ben realizzato con innesti precisi, una leva corta in grado di creare un effetto “doppietta” regalando emozioni da pilota, anche se la frizione resta pesante. Se si vuole eliminare tutto questo meglio scegliere il cambio automatico, anche se tutto rimane più smorzato dal fatto che non sia la stessa cosa.

Terminando i motori della Ford Mustang si dovrebbe parlare dei consumi, ma per quelli beh, esistono altre vetture in grado di non essere amici dei benzinai, per questo è meglio non pensarci e fare qualche traverso

Motori Ford Mustang

Benzina

  • 5.0 V8 460 CV, cambio manuale 6 rapporti, trazione posteriore
  • 5.0 V8 460 CV, cambio automatico a 10 rapporti, trazione posteriore
  • 5.0 V8 529 CV, cambio manuale 6 rapporti, trazione posteriore
  • 5.0 V8 529 CV, cambio automatico a 10 rapporti, trazione posteriore

Prezzi Ford Mustang

Tutto rimane molto semplice anche per gli allestimenti delle Ford Mustang che sono solo due: l’allestimento GT e Mach 1. Il primo, il GT parte da 50.250 euro e ne servono solo 250 euro in più per il cambio automatico. Nell’allestimento già al top è possibile trovare sedili in pelle premium, cerchi in lega da 19, pinze nere, telecamere posteriori, clima automatico bizona e retrovisori elettrici e riscaldabili. L’allestimento top, il Mach 1 è dedicato a chi vuole provare prestazioni degne di record, comprese sedili in pelle e cruise control e badge specifici Mach 1. Per questo bisogna spendere 65.900 euro che diventano 68.150 euro per averla con il cambio automatico. Tutte le versioni si possono sceglier con colori sgargianti in grado di farsi riconoscere ovunque.

Listino prezzi Ford Mustang

GT

  • 5.0 V8, 460 CV, 50.250 €

  • 5.0 V8, 460 CV, 50.500 €

Mach 1

  • 5.0 V8, 529 CV, 65.900 €
  • 5.0 V8, 529 CV, 68.150 €

La Ford Mustang Cabrio viene invece proposta nel solo allestimento GT ad un prezzo di 54.750 euro.

Ford Mustang: concorrenti e conclusioni

Le concorrenti della Ford Mustang si contano sulle dita di una mano, d’altro canto rappresenta un’icona, e per questo non è facile avere un raffronto, specialmente in Europa, dove motori così grandi non vengono più venduti. Infatti attualmente la Ford Mustang risulta essere la sportiva più venduta al mondo per il suo rapporto qualità prezzo. Le uniche sfidanti del mito sono la Chevrolet Camaro SRT e la Dodge Challenger, quest’ultima non in vendita in Italia.

La Ford Mustang rimane un’icona dello stile di vita americano che non potrà mai passare di moda ed è doveroso renderle omaggio con questa versione che rimane al passo con i tempi e migliora di volta in volta, anche se, il suo motore 5.0 V8 ha un bel sound non regala più le emozioni di una volta, si è verso fa ancora battere il cuore e farsi sentire, ma in un’ottica moderna non è più al passo coni tempi, se uno cerca una vettura così meglio optare per una March-e, ma forse, anzi sicuramente, chi cerca una vettura così non vuole una Ford qualunque, vuole un’icona che deve farsi riconoscere e trasmettere America da tutti i pori.

FAQ

Quanto costa la Ford Mustang?

La Ford Mustang è in vendita in Italia nell’allestimento GT a 50.250 euro con il motore 5.0 V8 da 460 CV.

Che motore monta la Ford Mustang?

La Ford Mustang monta un motore 5.0 V8 da 460 o 529 CV.

Dove viene prodotta la Ford Mustang?

La Ford Mustang viene prodotta nello stabilimento di Flat Rock in Michigan dal 2014.

Copy

Recensioni dei veicoli Ford Mustang

13 Recensioni

4,8