Fiat Albea - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Fiat Albea

Fiat Albea

Fiat Albea è una berlina tre volumi distribuita dal 2002 fino al 2012 da Fiat. Si originò dalla 178 e si basò sul modello della Siena. Nel nostro paese non venne distribuita, dato che si trattò di un modello dedicato al mercato est europeo. Insieme alla Siena si può considerare l'erede diretta della Duna, berlina storica di Fiat. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Fiat Albea: una berlina di qualità dalla solida tradizione

Fiat Albea si presenta aggiornata rispetto al modello Siena, dal quale deriva l'estetica di base, e anche lo stile dell'abitacolo. Ciò che viene modificato qui, in sostanza, è la zona posteriore, presentando una coda generosa, e una zona bagagli più grande allo scopo di conformarla alle necessità del target di riferimento. L'intelaiatura si presenta con alcuni cambiamenti significativi al sistema sospensorio, e adotta la medesima struttura apprezzata nel modello da cui trae ispirazione.

Stile unico e design Giugiaro

L'estetica deriva dall'ingegno di Giugiaro, autore anche del design della Palio. Fiat Albea si presenta appena più grande della Siena, per 1.490 m d'altezza, 1.703 m di larghezza, e 4.186 m di lunghezza. La motorizzazione, inizialmente un 60/80 cv a 16v 1.2 Fire, venne commutato successivamente da un Euro 4 77 cv a 8v 1.4 Fire. Le prestazioni salivano per le versioni con propulsore, costruito a Pratola Serra, 103 cv, 1.6 16v. Il solo modello diesel disponibile era dotato di un motore a 69 cv, 16V, v 1.3 Multijet. Fiat erogò, in determinati territori, un unico modello di propulsore. In Romania, infatti, territorio in cui la Dacia Logan spopolava, la casa automobilistica italiano montò l'Albea unicamente con propulsore da 80 cv, 16 valvole 1.2 Fire.

Motorizzazione all'avanguardia

Fiat Albea subì un ridisegno generale nel 2006, che permise di rivedere il frontale, che divenne similare a quello di Siena e Palio, per i modelli sudamericani commercializzati nel 2004. All'interno troviamo rivestimenti inediti e anche una strumentazione rinnovata. Sul fronte meccanico troviamo un 1.3 diesel Multijet 8v 1.4 Fire. L'ultima riedizione delle Fiat Albea avviene nel 2007 e viene introdotta sul mercato nel 2008, con l'inserimento della scritta Fiat su fondale amaranto, un sistema di fanali aggiornato color bruno, e un'inedita strumentazione, più varia e completa. Due anni fa Fiat ne cessa la produzione, senza prevederne un erede diretto, per questa ragione, oggi è possibile trovarne esemplari solo sul mercato delle auto usate. Nonostante la sfida non facile, commercialmente parlando, con la Logan di Dacia, Fiat Albea ha conosciuto, in territorio Est europeo, un certo successo, essendo inoltre stata commercializzata a prezzi inferiori rispetto alla prima versione della Fabia di SKODA 3 volumi, competitor diretto di Albea.