Mercedes-Benz Classe R

mercedes-benz-r-klasse

Mercedes-Benz Classe R

Mercedes-Benz Classe R

La Classe R, presentata a New York nel 2005, è una vettura molto insolita - quantomeno per i criteri europei. Ciò deriva soprattutto dal fatto che la Classe R non è stata concepita per il mercato europeo ma adeguata al gusto statunitense, dove viene prodotta. Così questo incrocio fra berlina, van e suv non può essere collocato in nessuna della categorie finora esistenti, ma crea piuttosto una nuova propria classe di veicoli sotto il nome di "Grand Sport Toure" (GST). Continua a leggere

Questo mix pensato per soddisfare le esigenze della clientela americana offre in primo luogo molto spazio e molto confort.

La versione allungata della vettura di classe superiore misura 5,16 metri, può ospitare fino a sei passeggeri e presenta un volume di carico a sedili ribaltati pari a 2.350 litri. Attualmente la Classe R viene proposta in una variante diesel e due a benzina: la R 320 con un motore diesel V6 da 224 CV o la R 350 da 272 CV e R 500 da 306 CV, motorizzate a benzina. L'equipaggiamento di serie include trazione integrale permanente, cambio automatico a sette rapporti 7G-Tronic e climatizzatore automatico. Questa gamma di motori e di funzioni evidenzia - oltre al comune luogo di produzione negli USA - la parentela con la Classe M, nonostante alla Classe R manchino veri e propri elementi da fuoristrada. Invece di loro sono gli extra, quali un sistema di sicurezza preventiva o i poggiatesta attivi in caso di crash, ad aumentare la comodità - ed i prezzi.