Mercedes-Benz S 600 - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Mercedes-Benz S 600

Mercedes-Benz S 600

Mercedes S 600: nel segno dell'esclusività

Sotto il cofano della Mercedes Classe S 600 scalpita un V12 da 6 litri, ma nonostante questo non è pensata solo per essere guidata, ma anche “vissuta” mentre ci si fa comodamente trasportare seduti sugli ampi sedili posteriori. Un'auto dalla doppia anima, che per potenza e prestazioni è seconda soltanto alla variante AMG, rispetto alla quale, però, mantiene quello stile sobrio ed elegante tipico della famiglia S della Casa tedesca. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Mercedes S 600: com’è fatta, pro e contro

La 600 è la versione che, storicamente, esprime al meglio lo spirito da ammiraglia premium proprio della Classe S. Infatti, è disponibile unicamente nella variante berlina a passo lungo. Ciò che colpisce appena la si guarda, sono le dimensioni: con i suoi 5,30 metri di lunghezza e 1,90 metri di larghezza per 1,49 metri di altezza, non passa di certo inosservata, ma soprattutto, grazie al passo di oltre 3 metri assicura tanto spazio per chi viaggia sulla seconda fila di sedili. E se le dimensioni non bastassero a farla notare, ci pensa il design, fatto di linee morbide, ma al contempo massicce, che rendono le forme della S fluenti, ma allo stesso tempo d’impatto. A farla da padrona nel frontale è la tipica calandra di casa Mercedes, con gli immancabili listelli cromati a sviluppo orizzontale. Nel mezzo della calandra, poi, è presente, anche se in maniera ben nascosta, il radar dei vari sistemi di ausilio alla guida dei quali è dotata la vettura, tra i quali anche il cruise control adattivo, il mantenimento della carreggiata e la frenata automatica d’emergenza.

Con il restyling del 2017, poi, sono arrivati i nuovi fari anteriori Multibeam Led costituiti da 84 led indipendenti che assicurano un fascio luminoso decisamente più intenso rispetto a quello degli xeno. La tecnologia led è stata sfruttata da Mercedes anche per i proiettori posteriori che si sviluppano su tre livelli luminosi. Imponente la fiancata, soprattutto in questa variante a passo lungo, sulla quale fanno bella mostra di sé i grandi cerchi in lega, disponibili in vari disegni e misure, comprese fra 18 e 20 pollici. Molto pulita la coda, caratterizzata dalla presenza di un doppio scarico sdoppiato di forma trapezoidale dalla finitura cromata. Da qui si ha accesso al vano di carico attraverso il portellone ad apertura elettrica, che assicura una capacità di carico di 530 litri. Moltissimo lo spazio a bordo, soprattutto per chi siede dietro, che specialmente sulla variante a passo lungo ha spazio a sufficienza addirittura per stendere le gambe. Di altissimo livello poi, la qualità dei materiali e delle finiture.

Il sistema di infotainment è il Command Online, un sistema multimediale abilitato alla navigazione su internet comandabile attraverso lo schermo da 12,3 pollici o tramite comandi vocali. Il grado di interazione del sistema non è ancora a livello di quello del nuovo MBUX, ma permette comunque di interfacciarsi con facilità alle sue varie funzioni. Tra le rivali della Classe S le principali sono la BMW Serie 7 e la Bentley Flying Spur, anche se quest’ultima ha un prezzo più elevato.

Mercedes S 600: allestimenti, motori e prezzi

La S 600 rappresenta l’unica variante alimentata da un motore V12 presente a listino, escludendo la 650 che però fa parte della gamma Maybach. Unico, naturalmente l’allestimento, che permette alla S 600 di distinguersi dalle alte Classe S grazie agli inediti inserti in legno e il rivestimento in pelle anche per la plancia o ancora i sedili massaggianti, le tendine parasole elettriche e il Magic Body Control. Sotto il lungo cofano anteriore pulsa un V12 di 5.980 centimetri cubi sovralimentato tramite due turbocompressori, capace di sviluppare 530 CV fra 4.900 e 5.300 giri e una coppia di 830 Nm da 1.900 a 4.000 giri al minuto. L’unità è abbinata di serie al cambio automatico a doppia frizione a sette rapporti 7G-Tronic, mentre la trazione è sulle sole ruote posteriori. Per scattare da 0 a 100 km/h le bastano 4,6 secondi per poi arrestare la sua corsa soltanto una volta raggiunti i 250 km/h di velocità massima limitata elettronicamente.

La Mercedes Classe S 600 ha un prezzo di listino di 177.220 euro, mentre per quanto riguarda i prezzi delle altre S 600 d’occasione, ulteriori informazioni sono disponibili su AutoScout24.

Mercedes S 600: conclusioni

La S 600 è l’ammiraglia di Mercedes pensata per chi cerca il massimo del comfort e dell’eleganza, unita alle performance e all’esclusività che solo un propulsore V12 è in grado di regalare. Certo, i costi di esercizio sono elevati: il consumo medio, ad esempio, è di appena 7,1 km/l. Ma di certo questo è un dato trascurabile per chi può staccare un assegno che, attingendo dalla lista degli optional, può tranquillamente sfiorare i 200.000 euro.