Mercedes-Benz Classe S - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Mercedes-Benz Classe S

Mercedes-Benz Classe S

La Classe S esiste come classe di lusso di Mercedes-Benz dal 1972, quando con la serie W116 vennero realizzate le prime sfarzose berline a quattro porte - all'epoca ancora con un prezzo base di circa 24.000 marchi tedeschi. Nel frattempo Mercedes-Benz è giunta a ben altri prezzi ed alla serie W221, che deve affrontare i prodotti della concorrenza di Audi e BMW nella corsa all'occupazione del segmento di prezzo di alto livello - e che per il momento, con 500.000 esemplari venduti in tutto il mondo, è riuscita ad aggiudicarsi. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

L'aspetto esterno della nuova Classe S, in produzione dall'autunno 2005, si differenzia dalle precedenti soprattutto nelle dimensioni: tre centimetri di aumento in lunghezza e in larghezza ed un passo allungato. Nell'equipaggiamento dell'abitacolo vengono proposti optional in grande quantità: sensori radar e sedili con funzione di massaggio, sistema di visione notturna a raggi infrarossi e naturalmente legni pregiati delle finiture e sedili in pelle.

Per quanto riguarda i motori, sono disponibili i diesel S 320 CDI e S 420 CDI, l'ultimo dei quali possiede otto cilindri e offre 314 CV, mentre fra quelli a benzina vengono proposti i modelli S 350, S 500 e S 65 AMG - con una prestazione di punta del motore AMG di 612 CV. Il dodici cilindri accelera da 0 a 100 km in 4,4 secondi. Ad eccezione di questo modello, che possiede un cambio automatico a cinque rapporti, gli altri sono equipaggiati di serie con un cambio automatico a sette rapporti 7G-Tronic. I pacchetti di equipaggiamento spaziano dallo Styling AGM, che offre per esempio una grembialatura frontale con prese d'aria di dimensioni maggiori e fendinebbia ad incasso cromato, al Designo Edition I e Edition II, con diverse combinazioni cromatiche di pelle ed equipaggiamento base.