Passa al contenuto principale

Nuovo aspetto – le stesse funzionalità

Scopri il nostro nostro nuovo stile, che stiamo implementando passo dopo passo in tutto il sito.

Un'altra cosa...

Grazie per aver partecipato alla nostra nuova anteprima del design. Vedrete qualche altro cambiamento di colore mentre aggiorniamo la vostra esperienza al nostro design finale.

Toyota Prius+ - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Toyota Prius+

Toyota Prius Plus: la prima ibrida ad offrire 7 posti

La Toyota Prius Plus è la variante monovolume a 7 posti lanciata sul mercato europeo al Salone di Detroit nel 2011. Nel 2015 e nel 2018 si è rinnovata proponendo due importanti aggiornamenti in termini di design e di tecnologia. Nonostante le dimensioni crescano sia in altezza che in lunghezza rispetto alla Prius berlina, i consumi di carburante rimangono il suo punto forte. Nata per ospitare le famiglie più numerose, la Prius Plus garantisce un grande passo in avanti in termini di spazio, capacità di carico e, soprattutto, versatilità.

Toyota Prius Plus: com’è fatta, pro e contro

La Toyota Prius Plus propone un design totalmente differente dalla variante berlina. Le dimensioni cambiano in favore di una maggiore abitabilità all’interno: sono 13 i cm in più di lunghezza (per un totale di 4,65 metri), 2,5 cm in più in altezza (1,58 metri totali) e 1,78 metri di larghezza. Il passo di 2,78 metri garantisce sufficienti centimetri per le ginocchia dei passeggeri posteriori mentre, come succede nella maggior parte dei casi, le due poltroncine della terza fila sono più adatte ai giovani.

Il look degli esterni cambia notevolmente dal precedente modello. Il frontale ricorda quello della Toyota Verso con alcune nervature che, percorrendo il cofano anteriore, ne alleggeriscono il design. La mascherina di dimensioni ridotte sottolinea il carattere “eco-friendly” della vettura. La Prius Plus vanta l’assenza dello spoiler posteriore che sulla Toyota Prius (normale) aiuta ad abbassare il coefficiente aerodinamico ma crea un fastidioso ingombro quando si guarda nel retrovisore centrale. I proiettori ottici LED sia anteriori che posteriori aumentano il carattere hi-tech della vettura, oltretutto, sono offerti di serie su tutte le versioni.

L’abitacolo offre molto spazio, merito anche di un cielo alto che ne migliora l’abitabilità. Gli interni della monovolume giapponese sono più improntati al comfort che alla qualità. I materiali, infatti, sono robusti ma rimangono perlopiù rigidi al tatto. Al centro della plancia troviamo un quadro comandi di grandi dimensioni da cui potremmo gestire il clima, il sistema multimediale, il freno di stazionamento e il cambio E-CVT. Al di sopra di questo comparto trova spazio il quadro strumenti con display TFT multicolore dal quale si possono tenere sotto controllo tutte le informazioni correlate alla guida Eco. Il sistema di infotainment Toyota Touch2, offerto di serie, utilizza un “piccolo” schermo da 6,1” e offre servizi connessi, il riconoscimento vocale, la lettura sms, la connettività Wi-Fi e le mappe 3D (alcune funzionalità sono parte di un pacchetto da 1.000 euro). Sopra il tunnel centrale troviamo una serie di vani porta oggetti, molto utili per stivare smartphone e chiavi, al fianco dei quali ci sono tre tasti relativi alle modalità di guida (EV per una guida completamente elettrica fino a 70 km/h, ECO per salvaguardare i consumi e PWR quando si richiede tutta la potenza del propulsore).

La grande novità introdotta con il restyling MY18 è l’offerta di sistemi di ausilio alla guida come il sistema pre-collisione, l’avviso superamento corsia, gli abbaglianti automatici, il riconoscimento della segnaletica stradale e il cruise control adattivo.

Rispetto alla versione berlina, la Toyota Prius Plus cresce anche all’interno. I numeri parlano chiaro: il vano baule vanta una capacità di 232 litri quando sono disponibili tutti i sette posti, salendo a quota 784 litri quando si viaggia in cinque, per arrivare ai 1.750 litri con tutti i sedili posteriori reclinati. Come accennato in precedenza, di spazio ce n’è a volontà quando si viaggia in cinque, gli unici che potrebbero lamentare qualche centimetro mancante per testa e ginocchia sono gli occupanti della terza fila di sedute.

Non ci sono concorrenti dirette capaci di offrire la propulsione ibrida e la versatilità delle sette sedute ma, in termini di dimensioni e di posti a sedere, si possono citare la Opel Zafira , la Renault Grand Scénic , la Volkswagen Touran e la BMW Serie 2 Gran Tourer .

Toyota Prius Plus: allestimenti, motori e prezzi

La Toyota Prius Plus è offerta in tre diversi allestimenti: Active, Lounge e Style.

Il primo rappresenta l’entry level della gamma e offre di serie i proiettori ottici LED sia anteriori sia posteriori, l’assistenza alle partenze in salita, i cerchi in lega da 16”, il sistema multimediale Toyota Touch 2, il quadro strumenti con display TFT e, soprattutto, tutti i sistemi di sicurezza e ausilio alla guida di cui abbiamo precedentemente parlato. L’allestimento Lounge aggiunge il sensore crepuscolare, i cristalli posteriori oscurati, i sedili rivestiti in pelle e la telecamera posteriore. Infine, lo Style include i cerchi in lega da 17”, il tetto panoramico Skyview e il sistema di assistenza al parcheggio.

L’unico propulsore disponibile è il 1.8 cc benzina (ciclo Atkinson) dai 99 CV che, abbinato all’unità elettrica, offre una potenza massima di 136 CV. Come sulla Prius la trasmissione è l’E-CVT, un cambio che ben si presta alla guida rilassata.

Benzina Hybrid

  • 1.8 Hybrid 136 CV abbinato alla trasmissione E-CVT
I consumi medi si attestano intorno ai 4,9 l/100 km.

Toyota Prius Plus parte da un listino di circa 32.500 euro. Per quanto riguarda i prezzi di Prius Plus di seconda mano, questi sono disponibili sul sito di AutoScout24.

Toyota Prius Plus: conclusioni

La Toyota Prius Plus è l’unica monovolume capace di ospitare sette persone che propone una motorizzazione ibrida. Il propulsore 1.8 Hybrid da 136 CV promette consumi record considerando il segmento. Gli interni puntano più sulla robustezza che sul design, il sistema di infotainment è completo ma soffre un po’ il peso degli anni. Tanto spazio a bordo, soprattutto quando si viaggia in cinque, con un voluminoso vano bagagli da 784 litri. Non mancano, infine, tutti i sistemi di ausilio alla guida (come il cruise control adattivo e la frenata di emergenza) indispensabili per una vettura di questo segmento.