Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.

Renault Grand Scenic

Pro
  • Buona guidabilità
  • Praticità
Contro
  • Niente più diesel
  • Fruscii in autostrada

Renault Grand Scenic: dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

La Renault Grand Scénic è una grande monovolume dalla linea personale ed omologata per trasportare fino a sette passeggeri. All’interno dell’offerta della casa francese la Grand Scénic si posiziona sopra la Scénic da cui deriva, ma è ancora più spaziosa e offre due posti supplementari che si estraggono dal baule. La monovolume francese è un’auto certamente pratica, ma gode di una buona guidabilità, tenendo conto della sua categoria. Continua a leggere

Modelli alternativi

In commercio dal 2016, la Scénic “corta” è giunta alla quarta generazione, e ritoccata nel 2020, la Grand Scénic è proposta con un solo motore a benzina, mentre in passato erano disponibili anche i diesel. Scopriamo dimensioni, interni, motori, concorrenti e prezzi della Renault Grand Scénic.

Dimensioni Renault Grand Scénic

Le dimensioni della Renault Grand Scénic sono:

  • lunghezza 4,63 metri
  • larghezza 1,87 metri
  • altezza 1,66 metri
  • passo 2,80 metri

La Renault Grand Scénic è una monovolume dalle dimensioni importanti, più lunga di 22 centimetri rispetto alla Scénic da cui deriva, per un totale di 4,63 metri di lunghezza, mentre larghezza e altezza rimangono quasi invariate. Caratterizzata da un cofano motore piuttosto corto e basso, sono presenti gli elementi tipici delle Renault di ultima generazione come il grande logo della losanga al centro e i fari trapezoidali (disponibili anche full led) di altrettante generose dimensioni. Le svariate cromature presenti un po’ ovunque sulla vettura ne accentuano l’eleganza.

Nella vista laterale le dimensioni della Renault Grand Scénic non si notano, poiché la vettura appare slanciata e ben lontana dall’essere una classica “scatola con le ruote”. Questo è merito di accortezze quali la particolare curvatura del parabrezza ed i cerchi da ben 20 pollici, di serie per tutta la gamma, che riempiono bene i passaruota e le donano un look muscoloso. Particolari anche l’andamento “ondoso” dei finestrini e le portiere incavate, sempre per quanto riguarda la vista laterale. Rispetto alla Scénic “corta” cambia soprattutto il posteriore, con fanali ridisegnati appositamente per la Grand Scénic, per la forma squadrata del portellone (con una soglia di accesso di 68 cm) e per la presenza delle barre sul tetto.

Interni Renault Grand Scénic

Gli interni della Renault Grand Scénic sono ampi e luminosi, come di prassi per una monovolume. Dal posto guida si gode di una buona visibilità in marcia, grazie anche al parabrezza sdoppiato, e volendo si può avere in opzione il tetto in vetro. La plancia ha un design semplice dominata dal sistema multimediale “R-link 2” dalla diagonale di 8,7 pollici, comoda poi anche la leva del cambio in posizione rialzata. La qualità costruttiva è molto buona e gli assemblaggi curati. Questa monovolume francese è un’auto votata alla praticità, sono ben 12 i vani portaoggetti sparpagliati nell’abitacolo, quello davanti al passeggero anteriore è anche refrigerato.

Lo spazio aggiuntivo di cui godono gli interni della Renault Grand Scénic, rispetto alla Scénic da cui deriva, fa si che l’auto sia omologata per sette passeggeri. I sedili anteriori sono delle vere e proprie poltrone, mentre il divano posteriore è di tipo scorrevole. La capienza del baule con cinque posti in uso parte da un minimo di 533 litri, mentre se si viaggia con il divano abbattuto sale a 1.737 litri. Se si decide di viaggiare in sette, il baule diventa come quello di una citycar con i suoi 189 litri di capienza rimasti, e comunque è consigliabile farlo solo per tragitti non troppo lunghi (gli ultimi due posti sono un po’ sacrificati).

renault-grand-scenic-Interior renault-grand-scenic-trunk

Motori Renault Grand Scénic

La gamma motori della Renault Grand Scénic attualmente prevede un solo motore a benzina, un 1.3 quattro cilindri turbo da 140 CV, disponibile con cambio manuale a 6 rapporti oppure con il cambio automatico EDC, robotizzato a doppia frizione, a 7 rapporti. Questo 1.3 promette di muovere gli oltre 1.500 kg della Grand Scénic fino ad una velocità massima di 194 km/h e di coprire lo 0-100 in circa 11 secondi, consumando in media 15,6 km/l (i dati si riferiscono alla versione con cambio manuale). Lo stesso 1.3 turbo in passato era venduto in altri due step di potenza, quello da 116 CV e da 163 CV.

Fino al 2020 i motori della Renault Grand Scénic prevedevano anche versioni diesel, che si possono reperire sul mercato dell’usato. Il primo è il quattro cilindri 1.5 dCi da 110 CV, non proprio un fulmine in fatto di prestazioni pure, ma in compenso aveva un consumo omologato di 25 km/l in media. L’altro motore diesel era il 1.6 dCi da 131 oppure in versione biturbo da 160 CV, entrambe capaci di offrire un valido compromesso fra prestazioni e consumi, la versione più potente aveva una velocità massima di 200 km/h. Per tutta la gamma era prevista la sola trazione anteriore.

Motori Renault Grand Scénic

Benzina

  • 1.3 TCe 140, 1.3 quattro cilindri turbo 140 CV, cambio manuale, trazione anteriore
  • 1.3 TCe 140 EDC, 1.3 quattro cilindri turbo 140 CV, cambio automatico, trazione anteriore

Prezzi Renault Grand Scénic

La Renault Grand Scénic è venduta negli allestimenti Business e Intens, la meno cara parte da 30.700 euro. La versione Business ha già un’apprezzabile dotazione, di serie offre l’avviso superamento carreggiata, cerchi in lega da 20 pollici, clima automatico bizona, cruise control, luci diurne e fendinebbia a led, freno di stazionamento elettrico, vetri posteriori e lunotto oscurati, rilevatore stanchezza guidatore, sensori di parcheggio anteriore e posteriori, sistema di frenata di emergenza e riconoscimento pedoni, sistema multimediale R-Link2 con schermo da 7 pollici, sistema audio Arkamys, volante rivestito in pelle.

L’allestimento Intens costa 1.650 euro in più rispetto a Business, la dotazione aggiunge l’avviso di distanza di sicurezza, il cassetto anteriore refrigerato, i fari full led, il sedile anteriore del passeggero con regolazione in altezza e abbattibile, sedili posteriori abbattibili elettricamente, tendine posteriori alzabili manualmente. Da aggiungere al listino prezzi della Renault Grand Scénic ci sono optional come le barre sul tetto, gli pneumatici “all-seasons” e il tetto panoramico fisso in vetro (solo per Intens). Il cambio automatico EDC costa 2.000 euro. Quanto ai colori la Business ha di serie tutte le vernici metallizzate, mentre la Intens ha in omaggio solo il “blu cosmo” e volendo si può anche avere il tetto a contrasto, in quest’ultimo caso il sovrapprezzo c’è anche per la Business.

Listino prezzi Renault Grand Scénic

Business

  • 1.3 TCe 140, 30.700 euro
  • 1.3 TCe 140 EDC, 32.700 euro

Intens

  • 1.3 TCe 140, 32.350 euro
  • 1.3 TCe 140 EDC, 34.350 euro

Renault Grand Scénic: concorrenti e conclusioni

La Renault Grand Scénic è un’auto molto pratica che vanta una buona guidabilità tenendo conto dei fisiologici limiti della categoria. Certo è meno agile della più corta Scénic da cui deriva, per via del passo più lungo, ma si conferma a suo agio anche nei percorsi più guidati. La dotazione di serie è ottima per entrambi gli allestimenti proposti e gli optional, in proporzione, non sono troppo costosi. Il punto di forza della Renault Grand Scénic rimane la vivibilità del suo abitacolo, ricco di portaoggetti e di soluzioni, come i tavoli posteriori, che rendono piacevole la vita dei passeggeri.

L’unico motore disponibile sul nuovo, il 1.3 TCe a benzina, spinge bene a pieno carico grazie alla sovralimentazione. Tuttavia nella gamma non è più presente una motorizzazione a gasolio, utile per chi percorre molti chilometri all’anno. Per chi desidera un diesel deve necessariamente rivolgersi al mercato delle auto usate, dove potrà trovare la 1.5 o la 1.6 dci, quest’ultima è la più indicata vista la massa della vettura. Alla fine della fiera, grazie anche ad un design molto originale, la monovolume francese si pone come una concreta alternativa ai SUV e ai crossover. Le concorrenti della Renault Grand Scénic sono la Citroen C4 Grand Picasso, la Opel Zafira e la Volkswagen Touran.

FAQ

Quanto costa la Renault Grand Scénic?

Il listino prezzi della Renault Grand Scénic parte da 30.700 euro

Quali motori monta la Renault Grand Scénic?

Attualmente è disponibile solo un 1.3 turbo a benzina da 140 CV, fino al 2020 c’erano i 1.5 e 1.6 a gasolio con potenze da 110 a 160 CV.

Quanto è grande il baule della Renault Grand Scénic?

Il baule della Renault Grand Scénic varia da un minimo di 189 litri, con tutti e sette i posti in uso, fino ai 1.737 litri con i soli due posti anteriori in uso. Con cinque posti la capienza del baule parte da un minimo di 533 litri, in base alla posizione del divano scorrevole.

Recensioni dei veicoli Renault Grand Scenic

27 Recensioni

4,5