Renault Grand Scenic - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Renault Grand Scenic

Renault Grand Scenic

Prima sette posti della serie nel 2003

La casa automobilistica francese Renault ha impiegato più di dieci anni proma di affiancare un modello più compatto alla sua berlina di grosse dimensioni Renault Espace, lanciata sul mercato con successo nel 1984. La Renault Scénic, che fino al 1999 era stata classificata nella serie della classe media Mégane, tra il 1996 e il 2003 era stata realizzata esclusivamente in versione cinque posti, ovvero con due posti in meno della Renault Espace. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Carrozzeria

Nel 2003 la casa francese ha ampliato il programma dei van compatti con una versione più lunga di quasi 25 centimetri ovvero con spazio a sufficienza per sette posti a sedere, la quale è stata proposta con il nome di Renault Grand Scénic e realizzata nella prima generazione fino al 2009.

Cinque e sette posti dal 2004

Sulla Renault Grand Scénic la casa francese ha applicato il concetto del numero di posti a sedere variabile, che per la classe dei van compatti costituiva un vantaggio rispetto alle berline e SW. La Renault Grand Scénic è stata proposta dal 2004 nelle due varianti cinque e sette posti. Quando i sue sedili in fondo non servivano, potevano essere ribaltati facilmente nel fondo del veicolo, aumentando così di quasi due metri cubi la capacità del vano di carico di questo van compatto lungo 4,50 metri. Alcuni dettagli dell’equipaggiamento come tavolini ribaltabili per i passeggeri del primo divano posteriore, porta-bicchieri e scomparti portaoggetti distribuiti all’interno dell’abitacolo, offrivano pratiche soluzioni per le esigenze delle famiglie, ovvero del gruppo di destinatari cui si rivolgeva questo prodotto.

Motorizzazioni della Renault Grand Scénic della prima generazione

L’apparato tecnico della Renault Grand Scénic era realizzato sulla base della serie della classe media Renault Mégane, da cui proveniva anche in parte il programma delle motorizzazioni. La motorizzazione di base della Renault Grand Scénic prevedeva un piccolo motore da 1,4 litri e 70 kW (95 CV), cui sono stati affiancati un motore da 1,6 litri e 82 kW (112 PS) e un propulsore da 2,0 litri e 99 kW (135 CV). La versione "top" con sovralimentazione mediante turbocompressore della classe di cilindrata da due litri forniva alla Renault Grand Scénic una potenza di 120 kW (163 CV). In versione Diesel questa familiare era acquistabile con motori Common Rail dalla cilindrata compresa tra 1,5 e 2,0 litri che sviluppavano una potenza tra 60 kW (82 CV) e 110 kW (150 CV). Dal 2005 i motori Diesel sono stati dotati di serie di filtro anti particolato.

Nuova generazione della Renault Grand Scénic dal 2009

La Renault Grand Scénic della nuova generazione, presentata nel 2009, è stata proposta con diverse varianti di equipaggiamento in versione cinque posti o sette posti costituiti da sedili individuali. Nella versione cinque posti la capacità del vano di carico di questo van compatto lungo 4,56 metri è aumentata a 678 litri, mentre nella variante sette posti era disponibile una capacità di stivaggio di 564 litri. Con i sedili posteriori completamente smontati o ribaltati, questo van familiare metteva a disposizione un vano di trasporto dalla capacità di 2083 litri. Anche a bordo della nuova generazione si trovavano alcuni pratici dettagli come tavolini ribaltabili e tasche portaoggetti applicate con poco ingombro dietro allo schienale del sedile di guida.

Nuovi motori conformi alla norma Euro 5

Come modelli di partenza con motore da 1,6 litri erano disponibili due versioni da 81 kW (110 CV), per l’esattezza un motore a benzina normale e uno predisposto per l’uso con benzina super ed etanolo. Per entrambi i modelli la Renault dichiarava un consumo medio di 7,5 litri di carburante (pari a 177 g/km di CO2). Con i motori TCe della nuova generazione Euro 5 da 96 kW (130 CV) era possibile abbattere il consumo medio a 7,3 litri, pari ad un’emissione di 168 g/km di CO2. Il modello "top" da 2,0 litri combinato con un cambio automatico sviluppava una potenza di 103 kW (140 CV) e accelerava la Renault Grand Scénic fino a 190 km/h. Il consumo medio in versione combinata era pari a 7,7 litri di benzina super (pari a 183 g/km di CO2). Riguardo ai Diesel si poteva scegliere tra quattro livelli di potenza da 78 kW (106 CV) a 118 kW (160 CV). La versione base della Renault Grand Scénic Diesel consumava mediamente 5,0 litri di gasolio (pari a 135 g/km di CO2). Il modello "top" dalla velocità massima di 205 km/h consumava in media 6,6 litri di carburante (pari a 173 g/km di CO2). Tutti i propulsori Diesel erano dotati di serie di filtro anti particolato ed erano conformi alla norma Euro 5.

Recensioni dei veicoli Renault Grand Scenic

27 Recensioni

4,5