Toyota Yaris - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Toyota Yaris

Toyota Yaris

Il piccolo genio giapponese

Prima dell’arrivo di quest’utilitaria la presenza Toyota in Europa era limitata ai fuoristrada e pochi altri prodotti. Con la Yaris, arrivata nel 1999, la Casa giapponese ha fatto breccia nel vecchio continente grazie ad un’azzeccata formula i cui ingredienti principali sono stati un design riuscito e motori evoluti. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Auto dell’anno nel 2000, la Yaris è stata sempre oggetto di una costante evoluzione e ha contribuito in modo decisivo alla diffusione del brand guadagnando consensi con le successive generazioni e restyling lanciati nel 2005, 2011, 2014 e 2017. Nella gamma Toyota si inserisce fra la piccola Aygo e la più grande Auris (oggi nuovamente ribattezzata Corolla). Molto apprezzata anche la versione ibrida, introdotta nel 2012: un modello adatto per la città che garantisce consumi limitati ed ha permesso alla Casa giapponese, pioniera della doppia propulsione, di eliminare dalla sua gamma i “contestati” motori Diesel.

Toyota Yaris: com’è fatta, pro e contro

Lunga 3,94 m (35 cm più della capostipite del ‘99), larga 1,69 m e alta 1,51 m, l’attuale quarta generazione della Yaris è stata lanciata nel 2017 ed è la più spaziosa di sempre, con un bagagliaio la cui capienza varia da 286 a 1.119 litri e un serbatoio, a seconda dei modelli, variabile tra i 36 e i 42 litri. Come da tradizione e contrariamente alla tendenza degli ultimi anni, è ancora disponibile anche nella configurazione a tre porte, sebbene soltanto con 1.0 da 72 CV di base, senza compromettere il dinamismo del design e garantendo sempre un grande successo commerciale.

Le soluzioni estetiche adottate sono più tradizionali, con fari posteriori orizzontali e frontale più classico (in luogo del precedente a “X” mutuato dalla piccola Aygo) accompagnate da ricercatezze come la verniciatura bicolore che ha permesso a questa vettura di caratterizzarsi ancora di più, emergendo ulteriormente dal gruppo delle concorrenti. Il design razionale degli interni, sempre molto pratico e con uno stile definito, unito ad un’ottima qualità dei materiali utilizzati per la plancia e i sedili, ha contribuito al successo di questa vettura, capace di emergere in un panorama agguerrito e con concorrenti del calibro di Nissan Micra, Seat Ibiza, Lancia Ypsilon, Ford Fiesta, Renault Clio, Opel Corsa e Peugeot 208. Inoltre, a farne una vettura sempre migliore contribuisce in parte anche l’impegno nei rally, dove la Yaris WRC corre da qualche anno con buoni risultati. Una ricca dotazione di serie, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza, che si concretizza in grandi risultati: nel crash test Euro NCAP ha ottenuto 5 stelle.

Toyota Yaris: allestimenti, modelli e prezzi

Le motorizzazioni sono tre: 1.0 VVTi a 3 cilindri da 72 CV abbinato al cambio manuale a 5 marce, 1.5 VVTi a 4 cilindri da 111 CV con cambio manuale a 6 marce e 1.5 Hybrid da 101 CV con cambio automatico E-CVT. Il propulsore più grande garantisce buone prestazioni alla vettura, anche se la velocità massima non è al top: 165 km/h. Il prezzo della versione d’accesso, 1.0 72 CV 3 porte è di circa 14.000 euro con l’allestimento base Cool, mentre la Hybrid parte da poco meno di 20.000 euro. Gli allestimenti sono ben studiati: si parte appunto dal Cool (già dotato di sistema pre-collisione, abbaglianti automatici e avviso di superamento di corsia), per poi passare all’Active, la più scelta, alla Lounge da 18.000, fino alla Style. In aggiunta ci sono la sportiva GR-S, con cerchi in lega da 17” e pneumatici 20545, che richiama la vettura da rally e i “colorati” Trend “Blue Edition”, “Red Edition”, “White” e “Bronze Edition”. Nella valutazione d’acquisto vanno però tenute conto le promozioni periodiche fatte dalla Casa, che permettono un discreto abbattimento di prezzo.

La dotazione di serie comprende autoradio, clima, sensore pioggia, airbag laterali, airbag testa e ginocchia, sedile di guida regolabile e alzacristalli elettrici anteriori. Il pacchetto di sicurezza incluso di serie è definito dalla Casa “Toyota Safety Sense” e comprende anche frenata di emergenza e avviso di cambio involontario di corsia. Ci sono poi anche i fari “intelligenti” che rilevano i fasci luminosi dei fari dei veicoli provenienti dalla direzione opposta e le luci di coda di quelli che precedono e impostano automaticamente la modalità più corretta tra abbaglianti e anabbaglianti per non disturbare gli altri automobilisti.

Come già accennato, in virtù della scelta di favorire le motorizzazioni ibride la Yaris non è più disponibile con motori Diesel e non c’è nemmeno una versione a Gpl. La Hybrid ultimamente è molto venduta (in parte grazie agli ecobonus ma non soltanto) per effetto dello status di vettura “ecologica” ma anche per via della facilità di guida del cambio a variazione continua ereditato dalla sorella maggiore Prius che ha saputo garantire anche a quest’utilitaria un buon successo e una valida immagine. Non è prevista per il momento una versione completamente elettrica: una scelta in linea con le decisioni strategiche della Toyota, volte a privilegiare per il futuro l’alimentazione a idrogeno.

Benzina

  • 1,0 72 CV esclusivamente trazione anteriore solo cambio manuale
  • 1,5 111 CV esclusivamente trazione anteriore solo cambio manuale
  • 1,5 Hybrid 101 CV esclusivamente trazione anteriore solo cambio automatico

Toyota Yaris: conclusioni

La Yaris continua ad avere un buon successo di vendite, anche per via dei rinnovi cadenzati a cui è stata sottoposta. Una continua evoluzione con scelte tecniche ed estetiche quasi sempre di grande successo, ben accolte dalla clientela e con una notevole spinta da parte della Hybrid, ottima come seconda vettura per l’uso cittadino al riparo da limitazioni alla circolazione. Mentre gli altri motori, il 1.5 in particolare, consentono di godere appieno le caratteristiche di comfort e praticità spingendosi anche un po’ al di fuori del contesto puramente urbano.

Recensioni dei veicoli Toyota Yaris

162 Recensioni

4,5