Passa al contenuto principale

Nuovo aspetto – le stesse funzionalità

Scopri il nostro nostro nuovo stile, che stiamo implementando passo dopo passo in tutto il sito.

Un'altra cosa...

Grazie per aver partecipato alla nostra nuova anteprima del design. Vedrete qualche altro cambiamento di colore mentre aggiorniamo la vostra esperienza al nostro design finale.

Toyota Hilux - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Toyota Hilux

Toyota Hilux

Il pick-up 4X4 in tre varianti di carrozzeria

Il Toyota Hilux è Nato nel 1968 dalle linee produttive della Hino Motors, e si propone come un pick-up capace di offrire il giusto connubio tra la robustezza di un veicolo commerciale e il comfort di una vettura stradale. Durante gli anni, il suo nome si è fatto riconoscere grazie ad esperienze come i viaggi ai due poli della terra, e i successi nel Rally Dakar. Allo scorso Commercial Vehicle Show di Birmingham il Toyota Hilux si è presentato con un leggero aggiornamento che portava con sé diverse migliorie. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Carrozzeria

Colore carrozzeria

Toyota Hilux: com’è fatta, pro e contro

Il Toyota Hilux è un pick-up che non bada alle dimensioni contenute che, comunque, rimangono in linea con le concorrenti. La lunghezza di 5,33 metri (5,35 per la variante Double Cab), la larghezza di 1,86 metri e l’altezza di 1,82 metri sono numeri importanti che rendono questo veicolo poco agile negli spostamenti urbani. D’altro canto, chi compra un pick-up non ha preoccupazioni dei numeri relativi alle dimensioni quanto quelli relativi alla capacità di carico. Ottimi i dati relativi alle doti fuoristradistiche: l’angolo di attacco registra un valore di 30°, quello di uscita 25°, l’altezza minima da terra tra gli assi è di 29,3 centimetri (per il Double Cab) ed infine la profondità di guado è di 70 centimetri.

A livello estetico, l’aggiornamento di metà carriera porta con sé alcune migliorie come le finiture in nero e grigio della calandra, dei fendinebbia, degli Under-Run e delle maniglie delle portiere e del portellone. La griglia anteriore mantiene delle dimensioni piuttosto ridotte ed unisce i due grandi proiettori ottici anteriori (disponibili i fari LED su Executive Double Cab), studiati per alleggerire visivamente il lungo cofano del veicolo. Nuovi anche i cerchi in lega da 18 pollici con finitura a due tonalità.

All’interno dell’abitacolo il nero la fa da padrona. Tanti particolari in “piano black” impreziosiscono il cruscotto e il rivestimento delle portiere. Il quadro strumenti è analogico e ospita un display TFT da 4,2 pollici a colori, che mostra le informazioni riguardanti i consumi e le informazioni del veicolo. L’impronta classica della plancia è bilanciata dalla presenza del display da 7 pollici da cui si può manovrare il Sistema multimediale Toyota Touch con Bluetooth e radio DAB. Abbinata a questo sistema, è prevista la retrocamera per le manovre più impegnative.

A livello di tecnologia, sarà disponibile il Toyota Safety Sense, che prevede la presenza del sistema pre-collisione con funzione di rilevamento pedoni e ciclisti (quest’ultimo soltanto nelle ore diurne), del cruise control adattivo, del sistema di Riconoscimento Segnaletica Stradale e del sistema di mantenimento della carreggiata con Brake Induced Steering (le correzioni sulla traiettoria avvengono tramite il sistema frenante del veicolo che agisce in maniera separata sulle ruote anteriori e posteriori). Non mancano l’assistenza alle ripartenze in salita e quella per la guida in discesa. Per quanto riguarda lo spazio interno all’abitacolo, nella versione Double Cab si viaggia comodi anche in cinque, mentre, nella versione Extra Cab al posteriore troviamo una pratica panchetta, utile per i viaggi brevi o per custodire alcuni oggetti all’interno dell’abitacolo. In questa versione sono previste le piccole portiere con apertura a libro. Le dimensioni del vano di carico sono di 1,58 metri di lunghezza, 48 centimetri di altezza mentre le lunghezze variano tra i 2,32 metri della versione Single Cab e i 1,53 metri della versione Double Cab.

Le concorrenti dirette del Toyota Hilux sono il Mitsubishi L200 , il Fiat Fullback , l’ Isuzu D-MAX , il Nissan Navara e il Ford Ranger . Salendo come prezzo in questo segmento troviamo anche il Mercedes-Benz Classe X .

Toyota Hilux: allestimenti, motori e prezzi

Il Toyota Hilux è proposto in tre diverse varianti di carrozzeria: Single Cab, Extra Cab e Double Cab. Rispettivamente gli allestimenti disponibili si dividono in Hilux e Comfort, Comfort e Lounge ed infine, Comfort, Lounge, Executive ed Executive +. Il livello di equipaggiamenti previsti di serie è molto spartano per quanto riguarda le versioni entry level mentre è pressoché completo nell’allestimento Executive. Quest’ultima prevede la presenza del pack Toyota Safety Sense, insieme allo schermo del sistema di infotelematica ed agli interni pregiati, senza sovrapprezzo. Il pick-up è disponibile con trasmissione manuale o automatica, entrambe 6 marce. Il Single Cab è l’unico disponibile con trazione 4X2, mentre tutti gli altri veicoli sono a trazione integrale. La trasmissione è 4X4 permanente ed è composta da un differenziale anteriore a disconnessione automatica e un differenziale posteriore bloccabile elettricamente. Le marce ridotte e la trazione integrale sono inseribili mediante il selettore “4WD Easy Switch”. Attualmente, è disponibile una sola motorizzazione Diesel da 150 CV.

Diesel

  • 2,4 litri D-4D da 150 CV abbinabile sia alla trasmissione manuale sia a quella automatica

I consumi si attestano intorno ai 8 l/100 km.

Toyota Hilux tre porte è offerto a partire da circa 21.000 euro per la versione Single Cab, che salgono a circa 27.100 euro per la versione Double Cab. Attenzione alle offerte perché il prezzo potrebbe vertiginosamente scendere. Ad esempio, con l’offerta Hilux-BusinessPlus il prezzo diminuirà di 7.000 euro. Per quanto riguarda i prezzi di Toyota Hilux di seconda mano, questi sono disponibili sul sito di AutoScout24.

Toyota Hilux: conclusioni

Il Toyota Hilux è il pick-up del Marchio giapponese che si propone come un’interessante soluzione per chi cerca un veicolo pratico nel lavoro (omologato come autocarro) ma confortevole nelle lunghe tratte. Disponibile in tre diverse varianti carrozzeria: si parte dal Single Cab, adatto ad un uso prettamente lavorativo (lo testimonia la scarna lista di equipaggiamenti di serie), Extra Cab, che offre una panchetta posteriore adatta a piccoli spostamenti, ed infine il Double Cab, che ha un impronta più automobilistica e vanta un abitacolo capace di ospitare comodamente cinque occupanti. L’unica motorizzazione disponibile è il Diesel 2,4 litri da 150 CV abbinato al cambio manuale o automatico a 6 rapporti e alla trazione 4X4 (4X2 solo sulla Single Cab in allestimento Hilux). Non male il livello di tecnologia presente a bordo di questo veicolo: nonostante l’abitacolo mantenga un tono classico, è presente uno schermo da 7 pollici piuttosto completo. Non mancano i sistemi di ausilio alla guida come il cruise control adattivo e il mantenimento di carreggiata, presenti all’interno del pacchetto Toyota Safety Sense. La versione Double Cab in allestimento Executive ha un elenco di optional previsti di serie completo.

Recensioni dei veicoli Toyota Hilux

9 Recensioni

5,0