Suzuki Swift - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Suzuki Swift

Suzuki Swift

La Suzuki Swift entrò a far parte dell'universo automobilistico nel 1983 in occasione del 25° Motor Show di Tokio. Quale risultato della collaborazione con General Motors venne presentata con il nome di Suzuki Cultus. Approdata inizialmente sul mercato con la denominazione SA310, l'utilitaria venne sottoposta ad un lifting facciale nel 1991 e nel 1996, mentre nel 1988 e nel 2005 subì un cambio di modello. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

La gamma delle diverse versioni esistenti è impressionante. Fino al 1999 la Suzuki Swift venne proposta sia nella variante da 1,0 litri con 55 CV, che in quella da 1,3 litri con 68 CV, con un motore da 1,3 litri e 101 CV (Swift GTI) come anche con uno da 1,6 litri e 95 CV (nella versione berlina GLX). Questi tipi sono disponibili oggi però solo per le auto Swift usate. Il modello attuale (prodotto a partire dal 2005) è dotato di un motore da 1,3 litri con 92 CV, uno da 1,5 litri con 105 CV e - nella sportiva Swift Sport - di uno da 1,6 litri con 125 CV. Non è ancora sicuro se ne verrà lanciato anche uno turbo da 1,6 litri con almeno 150 CV.

Ma la varietà delle Swift non convince solo in fatto di motori: la tre o cinque porte è disponibile sia come berlina che come cabriolet e ne viene offerta anche una versione a trazione integrale (Swift 4x4). Anche un cambio automatico fa parte delle opzioni disponibili. La serie attuale propone inoltre un'edizione speciale, la nuova Suzuki Swift Black Sport Edition.

La Swift è altrimenti disponibile nelle linee di equipaggiamento Club, Comfort e Comfort Plus. Quest'ultima merita una menzione speciale dal momento che è dotata di serie di un sistema di navigazione, novità assoluta nel settore delle vetture di piccola cilindrata. La Suzuki Swift è presente sul mercato con i nomi più diversi: in America per esempio è conosciuta come Chevrolet Sprint ed in Australia come Holden Barina.