Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.

Toyota GR Yaris

Pro
  • Prestazioni
  • Valore dell’usato
Contro
  • Lunotto piccolo per abbassamento del tetto
  • Seduta troppo alta di default

Toyota GR Yaris: dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

Nel segmento delle piccole hot hatch, c’è un prima e un dopo. L’arrivo della Toyota GR Yaris ha scandito l’inizio del “dopo”, pensando che la versione più sportiva della gamma Yaris è stata creata su un telaio ad hoc e conta tecnologie degne della versione da corsa che corre il campionato del mondo rally. Gazoo Racing, il reparto sportivo della Casa giapponese, ha portato nel segmento delle utilitarie una sportiva tutto pepe che sorprende non solo da fuori, ma molto di più leggendo la sua scheda tecnica. Il suo motore, un 1.6 tre cilindri turbo, è stato portato all’estremo tanto da riuscire a “spremere” la bellezza di 261 CV. Continua a leggere

Modelli alternativi

Contando la presenza della trazione integrale GR Four, adattata ad hoc per una piattaforma “ibrida” tra la TNGA della Yaris (nella parte anteriore) e la GA-C utilizzata da Corolla e C-HR nella parte posteriore.

Toyota GR Yaris è nata, come idea diventata poi realtà, nel 2015, l’anno in cui Toyota decise di allestire un programma sportivo per competere ai massimi livelli nel campionato WRC. Parallelamente, nasceva il progetto GR Yaris che ha preso la via della strada solo dopo la vittoria del campionato costruttori nel 2018, poi bissato dall’iridato piloti l’anno successivo. Da qui l’impegno diretto dei piloti ufficiali per affinare assetto e prestazioni di una vettura nata per correre e far divertire.

Scopriamo dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti di Toyota GR Yaris.

Dimensioni Toyota GR Yaris

Le dimensioni della Toyota GR Yaris sono:

  • lunghezza 3,99 metri
  • larghezza 1,80 metri
  • altezza 1,45 metri
  • passo 2,56 metri

Le dimensioni della Toyota GR Yaris sono di poco differenti rispetto a quelle della Yaris, con la quale condivide solo metà della piattaforma. L’utilitaria di segmento B è, infatti, lunga 3,94 metri, mentre GR Yaris la supera di 5 centimetri ed è soprattutto più larga (di 6 centimetri) e più bassa (di 4,5 centimetri). Sono quindi diverse le differenze studiate ad hoc per conferire al corpo vettura migliore stabilità, una migliore penetrazione dell’aria e, soprattutto, un interasse ideale per la distribuzione dei pesi più corretta.

Non disponibile con carrozzeria 5 porte, bensì solo 3 porte come da regolamento WRC, la Toyota GR Yaris presenta dimensioni in linea con quelle di tante citycar o piccole utilitarie, ma nasconde un carattere da sportiva vera. A colpire, specie in linea laterale, non sono tanto i cerchi da 18 pollici quanto la linea affusolata del tetto (qui la differenza con Yaris tocca il massimo, ben 9,5 centimetri) utile a dirigere il flusso verso lo spoiler posteriore, così da migliorare la deportanza e quindi la trazione sulle ruote posteriori. Anche il fondo vettura è stato modificato, e carenato, per meglio orientare i flussi d’aria. Curiosamente, sono rimasti identici alla Yaris i gruppi ottici, gli specchietti retrovisori e l’antenna sharkfin sul tettuccio. Cambia, e tanto, la parte bassa del frontale, con la prominente griglia a nido d’ape dietro la quale si nasconde il radiatore, più ai lati le prese d’aria per freni e intercooler . Tre le colorazioni proposte su Toyota GR Yaris: Super White, Emotional Red e Precious Black.

Concludendo con le dimensioni della Toyota GR Yaris, non è stato tra i cardini del progetto mantenere un bagagliaio capiente: 141 litri la capacità minima, non dichiarata la massima. Rispetto alla Yaris, che ne conta 288, un bel salto indietro.

Interni Toyota GR Yaris

Gli interni della Toyota GR Yaris hanno, rispetto agli esterni, un’impostazione più simile a Yaris. Ci sono, altresì, funzioni aggiuntive come ad esempio una schermata sul display TFT da 4,2 pollici in cui viene visualizzata istante per istante la distribuzione della coppia sugli assi in base alla modalità di guida selezionata e l’interazione con il doppio differenziale del sistema GR-Four sul quale si torna a parlare a breve. Non manca, ovviamente, un monitor che indica la pressione del turbo. Anche gli indicatori rigorosamente analogici sono stati cambiati: le lancette sono rosse per conferire una maggiore sportività nella vista d’insieme. Verosimilmente proposta come un’auto da rally per la vita di tutti i giorni, anche il cambio è stato avvicinato al volante così da permettere cambiate più veloci e precise, così come è rimasto il freno di stazionamento a mano in luogo dell’elettronico così da permettere cambi di direzione ancor più veloci nelle strette curve a gomito, esattamente come fanno i piloti di rally agendo con la mano sulla leva, in quel caso posta a pochi centimetri dal volante.

Degli interni della Toyota GR Yaris colpisce, in negativo, la seduta. Quest’ultima non è esattamente da vettura sportiva, che gradirebbe una posizione leggermente più sdraiata o, comunque, più vicina al baricentro. I passeggeri più alti, inoltre, possono soffrire visivamente la presenza del vistoso specchietto retrovisore, che può dare fastidio quando si cerca la concentrazione per andare più forte del solito. Amplificato il discorso per i due occupanti della panca posteriore: il tetto che va rastremandosi verso la coda toglie abitabilità e anche lo spazio per le ginocchia non è eccessivo.

Infine, una nota di curiosità sugli interni della Toyota GR Yaris: l’abitacolo è rifinito in nero, con finitura Smoke Silver su alcune parti del cruscotto, del volante e delle prese d’aria laterali, oltre alle cornici delle maniglie delle portiere.

toyota-gr-yaris-interieur

toyota-gr-yaris-seats

Motori Toyota GR Yaris

Sotto il cofano della Toyota GR Yaris il motore è il 1.6 turbo benzina da 261, vero capolavoro dell’ingegneria dell’autoveicolo prestata al divertimento. Innanzitutto, si torna al discorso sul peso, con 4,9 kg/CV di rapporto peso/potenza che sono già un buon se non ottimo lasciapassare alle qualità dinamiche della vettura. A contribuire alle sue caratteristiche sopraffine, da cui il divertimento alla guida, il contenimento dei pesi: usando pannelli di alluminio per la carrozzeria e il tetto in fibra di carbonio, la bilancia è arrivata a segnare a vuoto 1.280 kg con un risparmio di decine di chilogrammi proprio grazie all’utilizzo di questi materiali. La GR Yaris, nel complesso, pesa il 12% in meno rispetto a una Yaris della nuova generazione.

Tornando al motore della Toyota GR Yaris, quest’ultimo conta su una coppia di 360 Nm tra i 3.000 e i 4.000 giri/min ed è, senza mezzi termini, il tre cilindri capace di esprimere le performance migliori sulla faccia della terra: 0-100 km/h in 5,5 secondi, velocità massima limitata a 230 km/h; a contribuire a tutto ciò, tecnologie specifiche come un turbo modificato con cuscinetti a sfera per sopperire al maggior diametro della turbina, valvole di scarico maggiorate e ugelli del pistone di raffreddamento multi-jet. La scelta del tre cilindri, d’accordo con il regolamento del campionato WRC, è stato preferito al quattro cilindri sempre per un ragione di peso.

Del motore della Toyota GR Yaris non colpisce eccessivamente il sound: quest’ultimo è amplificato in abitacolo grazie a un sistema amplificativo delle frequenze sonore. Il controllo attivo rileva il rumore originale dallo scarico tramite un piccolo microfono, con la centralina che ne elabora le armoniche per ricreare un rumore piuttosto artificiale. Non un unicum tra le piccole sportive, ma qui si sarebbe potuto fare qualcosa di più.

Chiudendo con i consumi, il 1.6 turbo da 261 CV dichiara 13,0 l/100 km nel ciclo combinato WLTP: stando leggeri col gas, si possono arrivare a percorrere 14 km con un litro, alzando l’andatura difficile stare sopra i 10 km/l. Per godere del massimo del divertimento, le tre modalità di guida della GR Yaris ripartiscono la coppia in maniera differente tra avantreno e retrotreno: 60:40 in Normal, 30:70 in Sport e 50:50 in Circuit per godere al massimo dell’intervento del doppio differenziale meccanico Torsen a slittamento limitato. Il sistema sospensivo gode di un classico MacPherson all’anteriore e di un Multilink semplificato (due leve e mezzo per ruota). Il sistema frenante si affida, invece, a dischi di 356 mm all’anteriore con quattro pistonicini e 297 mm al posteriore con due pistoncini.

Motori Toyota GR Yaris

Benzina

  • 1.6 Turbo, tre cilindri turbo benzina, 261 CV, cambio manuale 6 rapporti, trazione integrale ripartibile

Prezzi Toyota GR Yaris

Il listino prezzi della Toyota GR Yaris parte da 42.900 euro. Nell’equipaggiamento standard sono compresi i cerchi da 18 pollici con pneumatici Michelin Pilot Sport 4S 225/40Z R18, doppio scarico cromato, fari e fendinebbia a LED, pinze freno di colore rosso, spoiler posteriore, tetto in fibra di carbonio, vetri posteriori oscurati, pedaliera sportiva in alluminio, clima bi-zona, display multi-informazioni TFT 4,2 pollici con tachimetro analogico, Drive Mode Selection (Normal, Sport, Track), display touchscreen da 8 pollici con sistema multimediale Toyota Touch (antenna DAB/AM/FM, smartphone integration), 6 altoparlanti, Start&Stop, Smart Entry & Start Sistem, specchietto retrovisore interno elettrocromatico, volante in pelle con logo GR regolabile in altezza e profondità.

Non ci sono praticamente optional nel listino prezzi della Toyota GR Yaris, anche perchè il colore è a scelta tra i tre sopra citati e non influisce sul prezzo finale. Molto buona, e da non sottovalutare, la presenza di sistemi di assistenza alla guida della famiglia Toyota Safety Sense: sono inclusi Pre-Collision System, Road Sign Assist, Lane Trace Assist, Lane Departure Alert, Auto High Beam, Intersection Support, Emergency Steering Assist e Intelligent Adaptive Cruise Control. Nel confronto con i prezzi, a questo livello si trovano concorrenti di segmento C poco più potenti.

La garanzia è standard di 3 anni/100.000 km.

Listino prezzi Toyota GR Yaris

Circuit

  • 1.6 261 CV MT6, 42.900 euro

Toyota GR Yaris: concorrenti e conclusioni

La Toyota GR Yaris è destinata a diventare, negli anni, un oggetto da collezionisti. Vuoi per l’elettrificazione che ridurrà, in parte, il divertimento alla guida di una vettura molto “meccanica”, quasi old style, come la GR Yaris. Vuoi per la volontà delle case di investire su altro, che sembra non aver intaccato la Casa giapponese, ormai molto lanciata con la sua gamma GR che conta già su tre modelli oltre alla Yaris: GR Supra, GR 86 e la GR Corolla. D’altronde, aver progettato un’auto da rally per la vita quotidiana ha sortito gli effetti sperati, come aver creato una piattaforma ad hoc e caratteristiche tecnico-meccaniche da applausi.

Certo, la GR Yaris non è esente da difetti, come ad esempio la non grande abitabilità del divanetto posteriore o, ancora, la più che ridotta capacità del vano bagagli. Si potrebbe dire anche che suona male, come vettura stock, ma questi difetti non bastano a dire che la GR Yaris sia obsoleta, anzi. Due differenziali a slittamento limitato Torsen, tre modalità di guida in grado di ripartire la coppia in maniera differente tra gli assi, un 1.6 turbo benzina 3 cilindri da 261 CV che spinge costante e l’assetto da sportiva permettono a GR Yaris di essere la più potente piccola hot hatch in circolazione, per buona pace delle concorrenti.

Già, perché le concorrenti della Toyota GR Yaris sono, per segmento, la Hyundai i20N e la Ford Fiesta ST. Peccato che la coreana e l’americana abbiano molti meno cavalli, rispettivamente 204 e 200, e soprattutto abbiano solo la trazione anteriore. Vero, costano molto meno, 29.200 euro la i20N, 33.000 euro la Fiesta ST, ma la Toyota GR Yaris è veramente un’auto da rally adattata per la strada.

FAQ

Quanto consuma la Yaris gr?

I consumi dichiarati sono di 8,3 litri per 100 km.

Che motore monta la Yaris gr?

La GR Yaris monta il 1.6 tre cilindri turbo benzina da 261 CV con tecnologie specifiche per massimizzare il rendimento. Il rapporto peso potenza è di 4,9 kg/CV, con numeri da vera sportiva.

Quanto paga di bollo la Yaris gr?

Circa 600 euro in una regione come la Lombardia, senza dimenticare il superbollo visto che si supera, anche se di poco, la potenza limite di 250 CV. Facendo il calcolo sulla regione Piemonte, il superbollo della GR Yaris costa 140 euro.

Recensioni dei veicoli Toyota GR Yaris

162 Recensioni

4,5