Mercedes Sprinter: un successo che dura dal 1995

Il Mercedes Sprinter nasce nel 1995 con l’intento di offrire un robusto mezzo da carico leggero. Erede del Mercedes Benz TN nato nel 1977, lo Sprinter si rivela un successo sin da subito: già nel primo anno di produzione, infatti, ottiene il premio "International Van of the Year", a conferma della bontà del progetto. Da allora ha avuto grandi numeri di vendita in tutto il mondo, ed è addirittura costruito su licenza negli Stati Uniti dalla Chrysler e venduto come Dodge Sprinter. Inoltre, anche in Cina è prodotta dalla Xinkai Auto una serie su licenza, , mentre in Europa la carrozzeria viene condivisa con i Volkswagen Crafter e LT, a seguito di una joint venture fra le due case tedesche. Nel 2007, con la nascita della seconda generazione di Mercedes Sprinter, il mezzo viene eletto nuovamente furgone dell’anno, a dimostrazione di come negli anni si sia mantenuta la qualità del prodotto. Oggi sul mercato dell’usato è disponibile una grande quantità di questi mezzi che si adattano a ogni esigenza: vi sono infatti versioni furgonate, cabinate, pick-up, minibus o con cella frigorifera.

Un mezzo realizzato per durare nel tempo

Il Mercedes Sprinter è un veicolo assai robusto dotato di motori a gasolio incredibilmente longevi. Negli anni sono state prodotte versioni in diverse cilindrate, da 2,1 fino a 2,9 l, in varie declinazioni di potenza, con una robusta coppia motrice in grado di togliere d’impaccio dalle situazioni difficili anche a pieno carico. Per quanto riguarda gli allestimenti, il Mercedes Sprinter è disponibile come furgone per trasporto merci in quattro diverse lunghezze e con tre altezze differenti del tetto; proprio a proposito dello spazio utile va segnalato che il carico sopportabile è fino a 2.600 kg, mentre il volume è di 17 m³. Vi sono poi altre versioni: l’autotelaio con cabina di carico con pianale telonato, oppure il pick-up o ancora lo Sprinter con cella frigorifera. Per il trasporto persone, invece, vi è la versione minibus a 9 posti, naturalmente vetrato e con porta laterale scorrevole, dotato dei medesimi comfort e sistemi di sicurezza delle normali automobili.
Torna su