Ford Thunderbird - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Ford Thunderbird

Ford Thunderbird, la storia su quattro ruote

Questo storico modello fu lanciato sul mercato automobilistico dalla Ford nel 1955, e nel corso degli anni ha subito tantissime modifiche e restyling, catalogabili in 11 serie. La prima serie di Ford Thunderbird, concepita per essere un auto sportiva, si presentò come una cabriolet a due posti, che cercava di coniugare l'aspetto sportivo, con un allestimento di lusso, andando a costituire l'auto leader di un nuovo segmento, le cosiddette Personal Car Luxury. Il progetto Thunderbird nasce dall'idea della Ford di creare una cabriolet più grande rispetto alla Ford Vega, già elaborata nel 1953 ma considerata troppo costosa e dalla linea troppo europea. Nel corso degli anni la Ford Thunderbird ha subito però profonde trasformazioni che l'hanno portata ad assumere delle connotazioni sempre più familiari, grazie all'aumento dei volumi e all'aggiunta di una fila di posti a sedere, che cominciarono ad assomigliarla ad una vera e propria berlina.

Ford Thunderbird, l'auto simbolo del sogno americano

La genesi della Thunderbird parte con l'accantonamento della Ford Vega, e prende forma a partire dall'idea di elaborare un'auto che fosse meno sportiva, sicuramente più lussuosa è che rappresentasse in pieno l'American Style. Anche la scelta del nome fu molto discussa, in quanto l'idea era quella di conferire all'automobile un nome che richiamasse un senso di libertà. Furono passati in rassegna nomi come Apache, nome originale della Mustang, o Falcon, che sarà poi successivamente usato dalla Chrysler, si penso a Thunderbolt, ma infine si scelse Thunderbird in omaggio al leggendario uccello venerato dai nativi americani, in quanto simbolo di potenza

La Ford Thunderbird ai giorni nostri

Automobile simbolo della crescita del paese statunitense, per ragioni commerciali difficilmente si può reperire sul mercato delle auto usate in Europa, mentre è assolutamente impossibile acquistarla nuova in quanto fuori produzione da quasi 10 anni. L'ultima serie di Ford Thunderbird fu immessa sul mercato nel 2005, rappresentando la undicesima serie della vettura. Ai soliti allestimenti estremamente lussuosi si unì la possibilità di scegliere ancora una volta, come per il primo modello, la carrozzeria cabriolet, con cambio automatico a 5 marcie, elaborata utilizzando il telaio della Jaguar S-Type. Anche il motore stesso fu prodotto dalla Jaguar, che dotò la Ford Thunderbird di un propulsore V8 di 3,9L e 252 cavalli