Mercedes-Benz Citan

mercedes-benz-citan

Mercedes-Benz Citan

Mercedes-Benz Citan: Il furgoncino multiuso franco-tedesco

La Mercedes-Benz Citan è un'autovettura multispazio prodotta a partire dal 2012 e ancora in commercio ai giorni nostri, grazie alla collaborazione della Mercedes con il gruppo automobilistico Renault-Nissan. Molto apprezzata dal pubblico per la possibilità di utilizzo sia come mezzo per trasporto di persone, sia come furgoncino per il trasporto di oggetti o merci, la Mercedes-Benz Citan è il primo modello in assoluto nato dall'alleanza dei due colossi industriali. Prodotta nello stabilimento di Maubeuge, nella Francia settentrionale, la Citan è un'auto basata su gran parte degli elementi di carrozzeria della Renault Kangoo ed è offerta in tre versioni differenti: la Mercedes-Benz Citan in versione furgonata, la versione intermedia chiamata anche "Citan Mixto" e la versione destinata unicamente al trasporto delle persone, che è conosciuta come "Citan Kombi". La versione furgoncino è disponibile in tre lunghezze di passo diverse: 2,3 m, 2,7 m o 3 m. La Citan Mixto presenta la sola variante a 2,7 m di lunghezza, mentre la "Kombi" è acquistabile sia nell'edizione a 2,7 m che in quella a 3 m: in base alle sue dimensioni la Mercedes-Benz Citan presenta una capienza di carico merci che varia dai 2,4 ai 3 metri cubi. Vettura dal design moderno e al passo con i tempi, la Citan è anche un'automobile estremamente sicura, dotata di numerosi sistemi sicurezza attivi e passivi, caratterizzata da interni confortevoli e spaziosi, insonorizzazione del vano motore, oltre ad una notevole stabilità e solidità alla guida. Con una larghezza di 1,8 m, un'altezza che varia tra 1,8 m e 1,83 m a seconda delle versioni, e un peso compreso tra i 1.295 e i 1.465 kg, la Mercedes-Benz Citan si adatta perfettamente ad usi diversi. È infatti una scelta perfetta sia per le famiglie bisognose di vetture spaziose e comode, sia per le aziende (nella versione a furgone). La motorizzazione all'avanguardia, tra l'altro, permette buone prestazioni e consumi veramente ridotti, rendendola un'auto piuttosto economica. Disponibile anche come auto usata e a 0km, la Mercedes-Benz Citan è un'autovettura in tutto e per tutto simile ad altri modelli come il Piaggio Porter, il Ford Transit Connect, Citroën Berlingo e Peugeot Partner, tutti furgoni largamente diffusi ai giorni nostri in diversi modelli, nonché presenti anch'essi sul mercato dell'usato.

Un'autovettura multispazio del nuovo millennio

La Mercedes-Benz Citan deriva in larga parte dal "cugino" francese della Renault, il Kangoo: in comune le due autovetture hanno numerose parti esterne, il design complessivo di furgone di piccole dimensioni, l'elevata capacità di carico merci e le prestazioni similari dei motori. La Citan, rispetto alla Renault Kangoo, si differenzia però nel frontale dove spazia il logo Mercedes-Benz, nel cofano e nel paraurti anteriore rimodellati e in altre rifiniture e dettagli della carrozzeria. La Mercedes-Benz Citan, inoltre, presenta alcune caratteristiche in comune con un altro modello piuttosto famoso: la Mercedes-Benz Vaneo. Sebbene quest'ultima fosse principalmente una vettura monovolume, era disponibile anche una versione furgonata e i due modelli presentavano tratti estetici in comune, soprattutto considerando la versione Kombi della Citan. La Vaneo, tuttavia, a differenza della Mercedes-Benz Citan, non suscitò l'interesse sperato da parte del pubblico tanto che la sua produzione durò appena quattro anni (dal 2001 al 2005).

Buone prestazioni e consumi ridotti, per una motorizzazione sempre varia

La Mercedes-Benz Citan è in commercio con una discreta varietà di motori, disponibili sia a benzina che a diesel. Il motore è posto anteriormente, così come anteriore è la trazione dell'auto. Il principale motore a benzina è l'M200 con cilindrata di 1192 cm3, dotato di turbocompressore, che sviluppa una potenza di 114 CV. Le versioni a diesel comprendono, invece, l'OM607 fabbricato dalla Renault da 1461 cm3 di cilindrata e 75 CV di potenza, il 109 CDI che presenta lo stesso propulsore dell'OM607 con una potenza maggiore di 90 CV e, infine, il motore 111 CDI della cilindrata di 1461 cm3, ma con una potenza superiore di 109 CV. La velocità massima dei motori a benzina si aggira sui 170 km/h, con un'accelerazione da 0 a 100 km/h di circa 10 secondi. Per le varianti a diesel, invece, la velocità massima del motore oscilla tra i 150 ai 160 km/h, con un'accelerazione da 0 a 100 km/h di circa 13 secondi per i motori 109 CDI. Tutte le motorizzazioni della Mercedes-Benz Citan sono dotati di cambio manuale a 5 o 6 rapporti e presentano anche consumi molto contenuti. L'autovettura, infatti, utilizza sistemi per il risparmio dei consumi come lo Stop & Start e il recupero dell'energia in frenata, che permettono di avere un consumo medio di 4,3 litri/100 km con il motore 109 CDI, unito a un'emissione di CO2 di appena 112 g/km: la Citan, quindi, è un'auto pensata anche per il rispetto dell'ambiente.