Alfa Romeo 164 - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Alfa Romeo 164

Alfa Romeo 164

Se siete degli appassionati dell'estetica automobilistica italiana, l'Alfa 164 dovrebbe poter soddisfare tutte le vostre aspettative. Concepita come berlina di grande cilindrata a cinque porte, il suo telaio è il prodotto di un progetto di sviluppo comune delle aziende AlfaRomeo, Fiat e Lancia. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

L'Alfa 164 è stata prodotta dal 1988 al 1998 e rimpiazzata in quell'anno dal modello seguente, l'Alfa 166. Sono disponibili quattro diverse versioni, con motore a benzina e la gamma delle prestazioni spazia, a seconda della cilindrata rispettiva, da 143 a 232 CV. Anche la versione turbodiesel offre comunque 125 CV.

Considerando questo aspetto è possibile collocare anche l'Alfa 164 nel concetto Alfa Romeo di sintesi fra indole sportiva e comfort. Comfort significa non solo una configurazione gradevole dell'abitacolo (optional integrati, quali riscaldamento dei sedili, climatizzatore automatico e molti altri ancora, che sono naturalmente di serie), ma anche un eccezionale comportamento di guida ad ogni velocità ed in qualunque situazione. A ciò si aggiunge che lla carrozzeria è notevolmente migliorata - numerosi elementi sono zincati, così da evitare la corrosione. Di conseguenza, il design dalla classica linea italica dell'Alfa 164, dall'elegante posteriore tipico di una berlina, fino alla caratteristica griglia frontale Alfa Romeo con il noto emblema della casa milanese, non viene intaccato, nemmeno dopo anni, da alcun influsso esterno.

Alcuni difetti dell'Alfa 164 non devono però essere taciuti, benché si limitino a particolari dei comandi e possano essere considerati in gran parte come sintomatici delle vetture italiane. Così si verificano frequentemente problemi con le spie di controllo del computer di bordo, che segnalano spesso dei falsi allarmi. Anche altri optional a regolazione elettronica presenti nell'abitacolo non funzionano sempre bene. Per quanto riguarda motore e trazione bisogna constatare che alcuni componenti, in particolare la pompa dell'acqua, le cinghie della ventola come anche tutti i i frenia disco, soffrono di un'elevata usura. In alcuni esemplari dell'Alfa 164 è stata inoltre accertata una perdita di olio da parte di motore e cambio. A ciò si aggiunge che i consumi di olio e benzina sono palesemente alti. D'altra parte si deve notare che il prezzo di acquisto di un'Alfa 164 usata, rispetto a quello di berline della stessa cilindrata, è spesso molto basso.