Bentley Bentayga - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Bentley Bentayga

Bentley Bentayga

Presentato al Salone di Francoforte in occasione della fiera tenutasi dal 19 al 27 settembre 2015 e prodotto dalla Bentley a partire dal 2016, Bentayga rappresenta in assoluto il primo SUV realizzato dalla prestigiosa casa automobilistica inglese. Il nome del modello è stato ispirato dalla più grande foresta transcontinentale del mondo, la Taiga, preceduto dalle prime tre lettere dell'azienda. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Bentley Bentayga: il SUV di lusso dalle performance brillanti.

Anticipato dal prototipo Bentley EXP 9 F, che è stato ufficialmente presentato al Salone di Ginevra nel 2012, il SUV Bentley Bentayga ha un telaio basato sulla piattaforma MLB della Volkswagen. Si tratta della stessa piattaforma utilizzata per le Audi Q7 seconda generazione e per la Porsche Cayenne e la Volkswagen Touareg terza generazione. La maggior parte dei suoi componenti però (circa l'80%) risultano esclusivi e sono stati realizzati unicamente per questo modello. Un motore 6.0 12 cilindri a doppia V da 608 CV benzina dotato di due turbocompressori permette al SUV Bentley Bentayga di raggiungere la velocità di 100 km/h in soli 4.1 secondi. La velocità massima raggiungibile è di 301 km/h. Il motore rappresenta il 12 cilindri più evoluto al mondo, ed è stato realizzato e presentato insieme a questo straordinario SUV. Con la sua doppia iniezione, diretta e indiretta, è in grado di offrire sempre il massimo nelle prestazioni. Il cambio automatico-sequenziale a otto rapporti e la trazione integrale con differenziale Torsen centrale sono le caratteristiche esclusive di questo gioiellino di casa Bentley. Grazie al particolare differenziale infatti la coppia motrice viene ripartita per il 60% alle ruote posteriori e per il restante 40% a quelle anteriori. I consumi, più alti nei circuiti urbani (circa 5,2 km/l), divengono ottimali nel circuito extraurbano, attestandosi intorno a 11 km/l. La vettura è dotata di strumenti elettronici di ausilio per la guida, come il Bentley Dynamic Ride, che attraverso un motorino elettronico è in grado di controllare il rullio del veicolo. Si tratta del primo modello in assoluto a montare un dispositivo simile, che dona al SUV una tenuta di strada ottimale anche nelle curve più dure. Prestazioni ottimali che ben poche altre vetture sanno fornire.

Quando un SUV si veste di prestigio.

Quando la casa automobilistica famosa nel mondo per le sue vetture eleganti ha deciso di puntare su un fuoristrada non ha voluto rinunciare al suo stile. Nasce così Bentley Bentayga, un SUV in grado di coniugare alla perfezione design e funzionalità. Creato per affrontare tutte le condizioni del terreno con le sue otto modalità di guida, consente di rispondere ad ogni esigenza del guidatore: dalla velocità sostenuta ai percorsi off road. Mentre su strada si potrà disporre del cruise control predittivo con Stop&Go, del dispositivo che regola la velocità in funzione ai dati raccolti dal satellitare e da numerosi sensori nati per agevolare parcheggio e marcia, le sospensioni idrauliche regolabili permettono di affrontare percorsi fuoristrada senza problemi. Alta tecnologia anche per aiutare nella guida notturna, con l'Electronic Night Vision a infrarossi, la Bentley Bentayga è destinata a coloro che cercano la massima comodità senza rinunciare al design elegante ed accurato di un grande marchio.

Design d'eccezione per Bentley Bentayga.

Lunga 5,14 m e larga 2,22 m, la vettura colpisce a prima vista per l'enorme griglia a nido d'ape progettata da Bentley nel lontano 1920 e presente in ogni veicolo prodotto dalla famosa casa automobilistica inglese. La carrozzeria tutta in alluminio, il lunotto basso ed il profilo sportivo la fanno vagamente somigliare alla Continental GT, piuttosto che alla Mulsanne o alla Flying Spur. Gli interni rappresentano il massimo per una vettura concepita per il fuoristrada, con i suoi legni pregiati e la selleria sartoriale. Per i passeggeri posteriori sono disponibili due tablet Android removibili da 10.2 pollici e tre impianti audio di diverse potenze. Standard e Signature lasciano il posto a Premium, pensato per i più esigenti e in grado di offrire 18 Speakers e 1.950 Watt di potenza in un impianto firmato Naim. Un design d'eccezione che è destinato a rimanere nel cuore degli appassionati e che risulta vincente anche nel fiorente mercato delle auto usate.