Fiat 595 Abarth - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Fiat 595 Abarth

Fiat 595 Abarth

La Fiat 595 Abarth è molto Continua a leggere di un semplice Cinquino con lo Scorpione tatuato: è una vera e propria rielaborazione della nuova super utilitaria della casa motoristica torinese. Un ritorno alle origini per la carrozzeria fondata da Karl Abarth che, grazie a questo modello, si riappropria del concetto di "derivazione". Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Fiat 595 Abarth: il concetto di derivazione

La Fiat 595 Abarth fu presentata nel 2011 al Motor Show di Bologna nella versione coupé. Successivamente arrivò negli showroom anche la versione cabrio. Esistono due allestimenti della Fiat 595 Abarth: Turismo e Competizione; a questi si aggiunge Elaborazione 595, un kit di potenziamento che può essere installato anche sulle Abarth 500 tradizionali, immatricolate a partire dal 2008. Alquanto raro è l'allestimento 50° Anniversario, caratterizzato da un motore capace di erogare 180 CV di potenza e da una livrea particolare, disegnata per celebrare il mezzo secolo di rielaborazioni della Fiat 500 tradizionale in Abarth 595.

Un piccolo bolide che supera i 200 km/h

I due allestimenti, Turismo e Competizione, dispongono di un motore 1.4 Turbo 16v T-Jet pensato per raggiungere i 160 CV di potenza ed una velocità massima di 211 km/h. Bruciante lo scatto: la Fiat 595 Abarth passa da 0 a 100 km/h in 7,4 secondi, non male per una derivata del Cinquino. La versione 50° Anniversario ha, come già scritto, un propulsore più potente, oltre a speciali freni Brembo maggiorati e ammortizzatori Koni con valvola FSD. I due allestimenti principali, invece, montano un impianto frenante composto da dischi forati e autoventilati "esseesse" e ammortizzatori anteriori Cofap FSD. Due le opzioni per il cambio: manuale a cinque velocità, oppure automatico /robotizzato MTA con comandi al volante.

Fiat 595 Abarth: il lusso del Turismo o la seduzione della Competizione?

Gli allestimenti Turismo e Competizione della Fiat 595 Abarth differiscono principalmente per l'allestimento degli interni e per le colorazioni della carrozzeria. Gli interni della Turismo sono assai comodi (i sedili sono in pelle) e raffinati. La Competizione è equipaggiata con sedili anteriori da gara della Sabelt e tutto l'abitacolo ha una allure maggiormente sportiva. Notevole dettaglio di questo allestimento sono i quattro tubi di scarico, disegnati e prodotti dalla Magneti Marelli, e denominati Record Monza. Il costo di questa vettura derivata dalla Fiat 500 non è basso, ma nel mercato delle auto usate è possibile trovare qualche occasione.