Ford Bronco - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Ford Bronco

Ford Bronco

Il modello Bronco fu lanciato da Ford a metà degli anni sessanta per proporre agli automobilisti un'alternativa convincente a SUV quali il modello International Harvest Scout e il modello di Jeep CJ - 5. Per questa ragione, ai progettisti venne richiesto di produrre un SUV con un pianale mai adottato precedentemente. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Ford Bronco: Un SUV dalle grandi prestazioni

Ford Bronco mutò radicalmente il proprio design nel 1978, quando passò alla categoria full size: inizialmente, infatti, era stato classificato come un compact. Questa auto, a partire dal 1978, presentava delle caratteristiche distintive, che si fondavano sull'utilizzo del telaio corto tipico dei modelli F-Series. La disponibilità di Ford Bronco era limitata alla presenza di un unico modello, un SUV a 2 portiere, con un motore che poteva essere a trazione posteriore o integrale.

Le molte migliorie tecniche rispetto al passato

Il primo modello di Ford Bronco venne introdotto nel 1966 - 67 e si proponeva al grande pubblico con un telaio di soli 2.337 millimetri, pensato per essere utilizzato su strada sterrata, risultando quindi non idoneo per i percorsi cittadini. La Ford Bronco rappresentò, pertanto, la prima versione di SUV compact prodotta dalla casa americana. Il progetto per l'ideazione di Ford Bronco fu assegnato a Axelard, che lasciò inalterato l'impianto frenante e gli assali, che si mantennero sostanzialmente identici a quelli del modello F-100. Sull'auto era montata, inoltre, una sbarra di stabilizzazione, che attraverso l'uso di molle di tipo elicoidale, permetteva di guadagnare una manovra di sterzo di un diametro pari a 10.4 metri. Il primo modello di Ford Bronco offriva un motore a 6 cilindri da 2.8 L, ed un carburatore dotato di vasca per percorsi particolarmente inclinati, un filtro a bagno d'olio, un pompaggio del carburante di elevate prestazioni, carter 6 L, e punterie a bicchiere.

Una storia segnata da importanti traguardi

Ford Bronco subisce un restyling strutturale con un motore a 6 cilindri da 3.3 L nel 1973, e viene distribuito in cinque serie, l'ultima delle quali risale al 1996, anno di fine produzione di questa storica. Ciò non ha fermato la diffusione della Ford Bronco all'interno del mercato dell'usato auto, dove i vari modelli spiccano per sicurezza e solidità, indispensabili per chi ha bisogno di affrontare ogni genere di percorso stradale.