Ford F 150 - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Ford F 150

Ford F 150

La Ford F 150 è la più nota e venduta versione della cosiddetta F-Series, denominazione che contraddistingue i pick-up di grosse dimensioni prodotti dalla casa dell'ovale blu per il mercato americano. Commercializzato in ben 12 differenti serie, a partire dal lontano 1948, l'attuale Ford F 150 è stato presentato nel 2009 ed è tutt'ora in produzione. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Ford F 150: l'auto da lavoro a stelle e strisce

Oltre che negli USA, questo versatile e potente pick-up ha ottenuto rilevanti consensi anche in Canada, dove è stato per lungo tempo il veicolo da lavoro più venduto, nonché in America Latina, dove viene commercializzato con differenti denominazioni. La storia della Ford Serie F si intreccia inevitabilmente con le vicende americane, poiché nelle sue varie versioni ha scandito l'esistenza di milioni e milioni di lavoratori che, ogni giorno, alla guida del proprio pick-up raggiungevano cantieri, boschi, officine, fabbriche. La numerose serie che si sono succedute, oltre a decretarne un successo di vendita tra i più rilevanti nella storia dell'automobile, hanno imposto il marchio Ford anche nell'ambito dei veicoli utilizzati per scopi professionali. Certo, rispetto agli ultimi modelli, le Serie F degli esordi erano ben altri veicoli: spartani, poco accessoriati e immaginati per fini esclusivamente lavorativi. Nel tempo, la Ford F 150 è stata affinata, sia in termini di finiture e dotazioni, sia per quanto riguarda i propulsori, al punto che oggi si presenta come una vettura versatile in grado di assolvere a compiti professionali, ma anche di accompagnare le famiglie nel loro tempo libero. L'ultimo modello, commercializzato dal 2009, è stato preceduto da serie molto significative per il riposizionamento di Ford sul mercato dei pick-up: il modello presentato nel 1997, infatti, ha introdotto numerose e significative innovazioni, al punto che è considerato quello che ha prodotto la maggiore frattura con le versioni precedenti. Questa Ford F 150 è molto differente dai pick-up che sostituisce, a partire dalla linea, più arrotondata e aerodinamica. Una novità per i veicoli professionali che, al tempo, continuavano a sfoggiare forme essenziali e poco appaganti. Inoltre, la decima serie del pick-up Ford è la prima a montare nuovi motori ad alta efficienza, contraddistinti da cilindrate molto elevate (come da tradizione americana) e da sospensioni rinforzate. Mutano molto anche gli interni, decisamente più rifiniti, grazie all'adozione di nuovi materiali ancora resistenti agli usi intensi, ma più soddisfacenti. Numerosi anche i nuovi propulsori al debutto su questo modello, tutti con potenze elevate (da 202 a 380 cavalli) e, in un caso, anche con alimentazione a gasolio (un V8 7.3 litri capace di sviluppare 250 cavalli). Al solito, numerose le varianti di carrozzeria disponibili.

Ford F 150: la penultima serie

La decima serie della Ford F 150 resta in produzione per sette anni, acquisendo ulteriori quote di mercato e ottenendo prestigiosi riconoscimenti da parte della stampa. Nonostante questo, a causa di noie meccaniche, la casa americana è costretta a richiamare numerosi esemplari di pick-up. Per questo motivo, gli ingegneri Ford accelerano i tempi per lo sviluppo del nuovo modello, che esordisce nel 2004. L'undicesima serie di Ford F 150 si presenta completamente rinnovata a livello di stile - le linee ritornano ad essere piuttosto squadrate - e sul piano meccanico. Esordiscono inoltre nuovi propulsori, al solito caratterizzati da enormi cilindrate e da livelli di potenza molto elevati. Tra le novità, si segnala il nuovo motore Triton da 5.4 litri con 300 cavalli e 495 Nm di coppia massima, che si pone al vertice della gamma. Per quanto riguarda la trasmissione, il pick-up Ford monta di serie un cambio automatico a 4 marce, ma dal 2005 è possibile scegliere in opzione il manuale a 5 rapporti. Numerose anche per questa undicesima serie le carrozzerie, disponibili con cabina singola e doppia, con cassone posteriore in varie dimensioni e portate. Assemblata negli stabilimenti Ford di Messico, USA e Venezuela, questa Ford F 150 si segnala anche per una dotazione di accessori più completa, dato che per la prima volta è possibile equipaggiarla con navigatore satellitare ed altri optional tipici di vetture di classe superiore.

La serie attuale della Ford F 150

La dodicesima ed ultima serie della Ford F 150 debutta al salone di Detroit del 2008 e, più che un modello completamente rinnovato, rappresenta un affinamento della versione precedente. La linea si presenta sostanzialmente immutata, ma sotto la pelle le modifiche sono sostanziali, poiché i tecnici Ford hanno realizzato un telaio con materiali più resistenti e leggeri, assicurando quindi una maggiore rigidità torsionale e risparmiando peso prezioso. Disponibile con numerose varianti di cabina e cassone, a seconda dei modelli il pick-up ha una lunghezza che varia da 5,4 sino a 6,3 metri, mentre la larghezza supera i 2 metri. Debuttano inoltre nuovi allestimenti che, di serie o a richiesta, offrono numerosi accessori destinati sia al comfort - aria condizionata, HiFi, sistema multimediale - che alla sicurezza di guida, tra cui gli airbag laterali e il controllo di stabilità. Al vertice della gamma si posiziona una nuova versione della Ford F 150, denominata Raptor: lunga 5,9 metri, è dotata di trazione integrale, differenziale autobloccante Torsen, cambio automatico a 6 rapporti, sospensioni specifiche e cerchi in lega di grande diametro. Il propulsore scelto per questo modello al top è un V8 da 6.2 litri, in grado di sviluppare ben 411 cavalli di potenza, che assicurano al pick-up prestazioni decisamente elevate (il canonico 0-100 è coperto da questo modello in soli 7 secondi) ma consumi davvero proibitivi. Di pregio la dotazione, con navigatore, interni in pelle, telecamera posteriore. Non commercializzata nel nostro Paese, nel quale difficilmente avrebbe mercato, la Ford F 150 si può rintracciare sul mercato dell'usato auto, poiché vi sono diversi importatori privati che trattano questa tipologia di vetture: più che il prezzo di queste auto usate, forse a spaventare i possibili acquirenti italiani sono i consumi, poiché con pick-up dotati di tali cilindrate è davvero difficile riuscire a stabilire percorrenze dignitose per gli standard europei.

Recensioni dei veicoli Ford F 150

2 Recensioni

5,0