Mercedes-Benz GLC 43 AMG - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Mercedes-Benz GLC 43 AMG

Mercedes-Benz GLC 43 AMG

Il C-SUV con la C maiuscola

La tradizione AMG arriva anche tra i SUV della Stella. Secondo, in gamma, dopo la GLA 45 4Matic, il GLC 43 AMG è il primo dei tre SUV ad alte prestazioni della famiglia C. Sostituta, dal 2015, del pensionato GLK, il nuovo modello è stato presto offerto nella sua versione più sportiva con la sigla 43 che la differenzia dalle ancor più potenti 63 e 63 S. Dotata di un assetto, non solo estetico, votato alla sportività, la GLC 43 AMG porta la tradizione sportiva della Casa di Affalterbach anche sulla gamma alta della Stella a tre punte, puntando tutto su design e prestazioni.Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Mercedes-Benz GLC 43 AMG - Carrozzeria

Mercedes-Benz GLC 43 AMG: com’è fatta, pro e contro

La GLC 43 AMG è lunga 4.660 mm, larga 1.930 mm e alta 1.630 mm, con un passo di 2.870 mm uguale alla GLC. Per differenziarsi dalla berlina dalla quale deriva, la GLC 43 AMG offre un design più improntato alla sportività rispetto al normale GLC, grazie agli imponenti cerchi AMG da 19” e il kit estetico dedicato che prevede, tra le altre cose, il doppio scarico al posteriore e la mascherina del radiatore Matrix con pin cromati. La C43 AMG è disponibile anche in versione Coupé: cambiano dimensioni e prezzo di partenza, più alto.

Dentro il modello propone di serie il pacchetto AMG Line con volante sportivo in pelle, a richiesta, e i sedili sportivi in Artico/Dinamica con cuciture a contrasto rosse, mentre risulta molto azzeccato il rivestimento in in carbonio su alcuni elementi della plancia, a richiesta. Anche le coperture in pelle dei sedili si pagano tutte a parte e, visto il prezzo di partenza, si poteva fare di più. Deriva dalla normale GLC l’impianto di infotainment, con lo schermo centrale da 8,4” comandabile dal touchpad sul tunnel centrale.

Lo spazio a bordo è in tutto e per tutto simile a quello del normale GLC dalla quale la 43 AMG aumenta il carattere. Si viaggia comodi in cinque grazie al passo vicino ai tre metri e la capacità del bagagliaio si conferma su buoni livelli, con 550 litri a sedili in posizione normale che diventano 1.660 una volta che questi sono stati abbattuti.

Mercedes-Benz GLC 43 AMG: allestimenti, motori e prezzi

La GLC 43 AMG rappresenta già di per sé un allestimento e non ve ne sono di ulteriori. Il motore della C43 è il potente 3.0 V6 che permette al SUV della Stella di scaricare a terra i suoi 367 CV; la trazione è l’integrale permanente 4Matic e il cambio il semi automatico a nove rapporti 9G-Tronic. La velocità massima è auto limitata a 250 km/h.

Benzina

3.0 V6 4Matic 367 CV.

Il prezzo di partenza della Mercedes-Benz GLC 43 AMG parte da circa 73.000 euro. Per quanto riguarda i prezzi della GLC 43 AMG di seconda mano, questi sono disponibili sul sito di AutoScout24.

Mercedes-Benz GLC 43 AMG: conclusioni

Primo dei tre SUV GLC offerti in chiave AMG (gli altri due sono i più potenti 63 AMG e 63 S AMG), la GLC 43 AMG rappresenta la versione che più avvicina il SUV medium size della stella alla concorrenza, con la Porsche Macan GTS quale principale avversaria teutonica. Il look sportiveggiante lo differenzia in modo non troppo sostanziale dalla GLC con la quale condivide passo e dimensioni, mentre il motore da 367 CV rappresenta l’arma in più che aggiunge cavalleria e cavalli al SUV tedesco. Se in Italia un ostacolo può essere rappresentato dal superbollo, un altro è rappresentato da alcuni optional, come i sedili in pelle, che si pagano lautamente a parte.

Recensioni dei veicoli Mercedes-Benz GLC 43 AMG

1 Recensioni

5,0