Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.
mercedes-benz-glc-43-amg-front

Mercedes-Benz GLC 43 AMG

1 / 3
mercedes-benz-glc-43-amg-front
mercedes-benz-glc-43-amg-back
mercedes-benz-glc-43-amg-side

Pro

  • Prestazioni
  • Tecnologia

Contro

  • Lista optional
  • Costo

Mercedes-Benz GLC 43 AMG in sintesi

Qui trovi una panoramica generale dell’auto Mercedes-Benz GLC 43 AMG inclusi i dati relativi alle caratteristiche principali, alla motorizzazione, all’equipaggiamento e altre informazioni utili relative al modello dell’auto. leggi di più

Nuovo a partire da:€ 69.900,-*
Usato a partire da:€ 31.850,-*
*Prezzo più basso su AutoScout24 nel mese scorso

Mercedes-Benz GLC 43 AMG : dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

La Mercedes GLC è nata come modello di SUV di segmento D nel 2015, proprio quando Mercedes nel passaggio tra ML e GLE si rese conto di non avere un’offerta concreta nel segmento intermedio, contando che la GLE è un SUV molto voluminoso e la Mercedes GLA introdotta nel 2013 rappresentava l’idea a ruote alte dell’allora seconda generazione di Classe A. La GLC ha sostituito la precedente GLK, contraddistinta da un look più squadrato. Proprio con il cambio di nome, dove la G sta per Gelandewagen (macchina fuoristrada) la C è stata scelta perché per segmento la GLC riprende il posizionamento della Classe C, a listino dal 1993. Continua a leggere

Ti interessa la Mercedes-Benz GLC 43 AMG

Altre informazioni per la tua ricerca

Modelli alternativi

La prima Mercedes GLC è lunga 4,66 metri, mentre la nuova generazione pronta al debutto è lunga 4,71 metri, consentendo una migliore abitabilità specialmente a livello del bagagliaio. La versione che più di tutte rende iconica la Mercedes-Benz GLC è sicuramente la versione AMG, che contraddistingue tutte le sezioni sportive e cattive delle Mercedes. Lo spazio a bordo è in tutto e per tutto simile a quello del normale GLC dalla quale la 43 AMG aumenta il carattere. Si viaggia comodi in cinque grazie al passo vicino ai tre metri e la capacità del bagagliaio si conferma su buoni livelli, con 550 litri a sedili in posizione normale che diventano 1.660 una volta che questi sono stati abbattuti.

Scopriamo allora dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti di Mercedes GLC 43 AMG.

Dimensioni Mercedes-Benz GLC 43 AMG

Le dimensioni della Mercedes-Benz GLC 43 AMG sono:

  • lunghezza 4,73 metri
  • larghezza 1,91 metri
  • altezza 1,59 metri
  • passo 2,88 metri

Le dimensioni della Mercedes-Benz GLC 43 AMG qui indicate sono quelle della nuova generazione, presentata nel corso del 2022. Rispetto alla “prima” Mercedes GLC, la lunghezza è aumentata di 7 centimetri, rendendo più confortevole l’abitacolo e più spazioso il vano bagagli: quest’ultimo è “cresciuto” di 50 litri, raggiungendo i 600 litri; il portellone è elettrico, apribile e richiudibile anche dall’abitacolo, e gli schienali posteriori si frazionano 40:20:40. La larghezza è l’unica tra le dimensioni della Mercedes GLC 43 AMG che è rimasta immutata nel cambio di generazione, mentre l’altezza è diminuita di appena 4 millimetri. Esteticamente viene ripreso il family feeling degli altri modelli, tra cui la stessa Classe C di quinta generazione lanciata a inizio 2021, perché alla fine il tutto è concentrato in una sola parola: sportività, l’unica cosa che un’AMG può fare è emanare cattiveria al primo sguardo, infatti, se uno guarda meglio la scheda tecnica noterà che le dimensioni sono leggermente maggiori per poter ospitare linee più massicce e scolpite.

Le forme rinnovate riguardano anche la fanaleria, completamente aggiornata, con i gruppi ottici posteriori assottigliati e una diversa disposizione della firma diurna a LED su quelli anteriori, parzialmente connessi alla calandra. Quest’ultima ha una forma decisamente rivista rispetto alla prima serie, con l’elemento orizzontale al terreno rispetto ai tanti listelli verticali, e cromati, della precedente generazione. Rimane molto simile la forma del montante C fortemente inclinato per donare più dinamicità in vista laterale. Sempre vocazione fuoristradistica, con gli scivoli di rinforzo sui paraurti, ma sono nuovi i passaruota in tinta con la carrozzeria e nuovi sono anche i cerchi con dimensione da 19 o 20” seconda delle versioni, questa Mercedes-Benz GLC 43 AMG vuole essere notata e lo fa con un gioco di contrasti e di paraurti che la caratterizzano.

Interni Mercedes-Benz GLC 43 AMG

Gli interni della Mercedes GLC 43 AMG, così come quelli delle altre motorizzazioni, sono stati completamente stravolti nel passaggio alla seconda generazione. Se gli esterni possono apparire simili, non si può dire la stessa cosa per l’abitacolo. L’impostazione è esattamente quella della Classe C AMG, con lo schermo centrale da 11,9” di diagonale e il quadro strumenti virtuale da 12,3”. Il sistema operativo è l’MBUX specifico per l’AMG che aveva già debuttato sul restyling di metà carriera sulla prima GLC. Una delle caratteristiche principali che influisce sul design degli interni è la naturale prosecuzione dello schermo che va a integrarsi con il tunnel centrale, totalmente privato di ogni qualsivoglia pulsante. Gli unici presenti sono a sfioramento e si dividono tra volante e parte appena sottostante al display. Le bocchette, che rimangono di ispirazione “aeronautica” seppur più schiacciate, sono state spostate in alto sopra il display rispetto alla posizione originale sotto di esso.

La disposizione degli interni della Mercedes GLC 43 AMG, inoltre, vede l’orientamento verso il guidatore del vistoso schermo centrale, che diventa così più facilmente controllabile senza distrarsi eccessivamente dalla strada. Presente anche l’head-up display, che riassume le informazioni più importanti direttamente proiettandole sul parabrezza. Quasi sterminata la possibilità di personalizzazione degli interni, con pellami, metalli, fibra di carbonio e legni pregiati di colore scuro. Tutti i sedili si presentano con pelle nere e cuciture a contrasto, ma questo non significa che la lista optional non possa tranquillamente elevare e di molto il prezzo finale della vettura, non certo economica. 

mercedes-benz-glc43-amg-interior

Motori Mercedes-Benz GLC 43 AMG

La gamma motori della Mercedes GLC AMG è da intendersi confinata a due singole versioni. Le cifre che riportano sono il 43 ed il 63, quello che interessa maggiormente in questo articolo è la versione 43 AMG, questa risulta essere la “piccola AMG”, anche se sotto il cofano vi. Un motore benzina tutt’altro che piccolo e discreto. La generazione la GLC AMG 43 è sinonimo di motore sovralimentato benzina e 6 cilindri a V, anche per questo GLC 43 AMG non si fanno eccezioni, ecco quindi un 3.0 litri, che eroga una potenza di 390 CV a 5.500 giri/min per 520 Nm di coppia complessivi. La trazione risulta essere integrale permanente, mentre il cambio è l’automatico con possibile utilizzo sequenziale (paddle dietro le razze del volante) a 9 rapporti. Il consumo dichiarato nel misto si sa, non può essere dei più lusinghieri, stiamo parlando di 10.6/11 l/100 km, mentre la velocità massima autolimitata è di 250 km/h per 4,9 secondi necessari per passare da 0 a 100 km/h.

Per queste versioni, e per gli amanti dei motori veri e proprio non è presente nessun tipo di plug-in o altre cose, semplicemente un bisogno irrefrenabile di sportività e cattiveria in versione lusso, questo è ciò che rappresenta il Mercedes-Benz GLC 43 AMG. Esistono ovviamente le innumerevoli versioni mild hybrid e plug-in molto apprezzate su questo tipo di SUV, ma chi cerca un’AMG non cerca questo.

Motori Mercedes-Benz GLC 43 AMG

Benzina

  • V6, 3.0, 390 CV, cambio automatico 9G tronic, trazione integrale

Prezzi Mercedes GLC 43 AMG

I prezzi della Mercedes-Benz GLC 43 AMG non risultano essere ampio articolati, sono infatti solo tre allestimenti per tre motorizzazioni. Le caratteristiche del modello entry level risulta essere decisamente ben accessoriate, si parte infatti da prezzi decisamente importanti per un fuoristrada: il prezzo è di 51.232 euro, ma quello che interessa qui è l’allestimento più cattivo e sportivo, l’AMG che ha un prezzo fisso di 84.917 euro.

Si hanno pacchetto acciaio per gli esterni, Gancio di traino, testa sferica, DYNAMIC SELECT, luci Full LED Multibeam, funzione keyless, Radio digitale con smartphone integration, Plancia con display widescreen, Rete di protezione carico, riscaldamento sedili posteriori, sedili anteriori riscaldabili elettricamente, climatizzatore automatico COMFORTMATIC con tre zone e tre modalità di climatizzazione, possibilità di regolazione separata della temperatura per guidatore, filtro ai carboni attivi per le polveri sottili per la riduzione della polvere e degli odori, sensore della qualità dell’aria con ricircolo automatico dell’aria, sistema di sfruttamento del calore residuo del motore, sensore antiappannamento, unità di comando nel vano posteriore con regolazione della temperatura, ventilatore booster per la ventilazione del vano posteriore, Mercedes me connect, predisposizione servizi navigazione, predisposizione Office in the car, chiamata di emergenza Mercedes-Benz, Active Lane Keeping Assist. Sono inoltre previsti di serie pacchetti che aggiungono telecamera per la retromarcia assistita, mascherina del radiatore con elementi decorativi cromati, cerchi in lega da 20″ a 5 doppie razze in argento Comand Online sistema multimediale abilitato a Internet con display, touchpad con controller, pulsanti touch control sul volante e sistema di comando vocale, navigazione su hard disk con visualizzazione di mappe satellitari, integrazione per smartphone, modulo di comunicazione per i servizi Mercedes me, aggiornamenti cartografici online gratuiti per tre anni, Live Traffic Information, Servizi di Base Mercedes me connect, app Mercedes-Benz, sistema di chiamata di emergenza Mercedes-Benz, comunicazione Car-to-X, e molto altro.

Listino prezzi Mercedes-Benz GLC 43 AMG

AMG 43

  • 3.0, 287 CV, 84.917 €

Mercedes GLC 43 AMG: conclusioni e concorrenti

La Mercedes-Benz GLC 43 AMG uno status symbol per quanto riguarda i fuoristrada di lusso. La Casa della Stella ha infatti puntato tutto sulle sue linee uniche, massicce e importanti e su questo ed ha realizzato la sua idea di fuoristrada e SUV di lusso. Ad oggi non sono presenti versioni ibride per i motori benzina e diesel, ma d’altro canto un fuoristrada unico come la GLC 43 AMG rappresenta un livello superiore, ma non si esclude che prima o poi arrivino anche su questa versione, nonostante sia la più cattiva e sportiva.

Tra le principali concorrenti della Mercedes GLC 43 AMG e delle altre motorizzazioni in gamma l’Alfa Romeo Stelvio, la BMW X3M e la X4M concorrente della GLC Coupé AMG, l’Audi Q5 (Q5 Sportback), la Porsche Macan, la Land Rover Discovery e la Volvo XC60. 

FAQ

Quanti cavalli ha la GLC 43 AMG?

La Mercedes GLC 43 AMG vede sotto al cofano il 3.0 litri da 287 CV sia il cambio automatico a 9 rapporti, sia la trazione integrale permanente 4Matic. 

Quanto costa la Mercedes GLC AMG?

La potente versione Mercedes-Benz GLC 43 AMG parte da 84.917 euro. 

Valutazioni sul veicolo per Mercedes-Benz GLC 43 AMG

1 Valutazioni

5,0