Subaru Vivio - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Subaru Vivio

Subaru Vivio: piccola vettura, ma grandi pregi

La Subaru Vivio è un'automobile giapponese di piccole dimensioni, prodotta dal 1992 al 1998 in diversi modelli. Caratterizzata da un peso ridottissimo di appena 700 kg, presentava una comodità notevole grazie alla buona altezza dell'abitacolo e agli ampi finestrini, e un design semplice ma elegante, con un aspetto complessivo solido e compatto. La vettura era disponibile a due, tre o cinque porte, e disponeva di un motore posto anteriormente con trazione alternativamente a due o a quattro ruote motrici. Nel 1995 fu prodotta una versione esclusiva della Subaru Vivio, denominata "Vivio Bistro", che presentava numerosi elementi che davano alla vettura un aspetto di auto d'epoca molto affascinante come paraurti anteriori e posteriori, elementi laterali della carrozzeria, pneumatici e cerchioni, il tutto in stile retrò. Furono ideate anche alcune versioni da rally della piccola auto giapponese, come la Vivio RX-R e RX-RA, che parteciparono ad alcune competizioni quali il percorso automobilistico Pechino-Parigi del 1992 e il Safari Rally del 1993. Disponibile alternativamente con cambio manuale a 5 rapporti o con cambio automatico a tre, la Subaru Vivio è perfetta per tutti gli amanti delle vetture di piccole dimensioni e per chiunque desideri un'auto semplice, comoda, economica e facile da parcheggiare. È disponibile anche nel mercato dell'usato, mentre autoveicoli simili sono sicuramente la Daihatsu Mira e la Microcar M8.

Motori non particolarmente veloci, ma prestanti

La Subaru Vivio non è un'automobile dotata di motori particolarmente veloci, tuttavia, la motorizzazione offerta riesce a donare alla vettura ottime prestazioni. I motori sono principalmente a quattro cilindri in linea, con una cilindrata di 658 cm³ e una potenza sviluppata di 44 CV a 6400 giri/minuto. Sebbene l'accelerazione non sia notevole, con passaggio da 0 a 100km/h in circa 18 secondi, raggiunge comunque una velocità massima di 133 km/h. Inoltre sono disponibili anche motorizzazioni a quattro cilindri in linea DOHC con 16V, e motori che permettono maggiore accelerazione e velocità di punta. Un altro cavallo di battaglia dell'automobile sono sicuramente i consumi, che per i motori senza turbocompressore si aggirano sui 6.7 litri/100km in contesto urbano, 5.1 litri/100km in extra-urbano.