Suzuki Carry - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Suzuki Carry

Suzuki Carry

Il Suzuki Carry è un piccolo furgone. La combinazione delle dimensioni relativamente ridotte con le tipiche proprietà di un furgone lo rendono una reale alternativa per i trasporti urbani. Il Suzuki Carry associa infatti i classici vantaggi di una piccola utilitaria da città, come buone caratteristiche di guida, maneggevolezza e relativa facilità nel trovare una possibilità di parcheggio, alla capienza di un furgone. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Con i suoi due posti il veicolo dispone di una superficie di carico molto spaziosa, cosicché è possibile trasportare moltissimo carico con questo veicolo commerciale dall'apparenza modesta.

Il Suzuki Carry è dotato praticamente della stessa tecnica presente nel Suzuki Jimny e dispone di conseguenza anch'esso di un motore da 1,3 litri (versione del 2000 con 57 kW), che ha però una collocazione leggermente diversa. Il montaggio del motore al di sotto dei sedili anteriori lo rende accessibile solo con difficoltà e, in caso di velocità elevata, comporta purtroppo anche un aumento del livello di rumore.

A favore del Carry gioca il fatto che, come un vero e proprio veicolo di piccola cilindrata, presenta un consumo di carburante relativamente ridotto: fra i 7 e gli 8 litri nel traffico cittadino. Anche se il principale settore di impiego resta il trasporto urbano, con il Suzuki Carry non sono esclusi neppure lunghi viaggi. Con una velocità massima di 150 km/h anche tragitti prolungati in autostrada non rappresentano un problema. L'equipaggiamento è da considerarsi nel complesso spartano. Il Carry è dotato di serie di servosterzo e cambio manuale a cinque marce (è disponibile anche il modello Carry 4x4). Non incluso negli accessori di serie è, per esempio, il climatizzatore.