Ford Grand C-Max - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Ford Grand C-Max

Ford Grand C-Max

La Ford Grand C-Max è una vettura monovolume compatta realizzata dal 2003. La Grand C-Max ha usato la nuova piattaforma della Ford C1, usata anche per la Ford Focus della seconda serie l'anno successivo e dalla Mazda 5. Appartiene alle auto polivalenti della casa automobilistica americana. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

La Ford Grand C-Max: una piccola ma spaziosa monovolume

La prima serie della Grand C-Max si posizionava in una fascia nuova di mercato per l'Europa: quella delle piccole monovolume. La sua qualità unita all'ottimo prezzo l'hanno resa un'auto molto venduta e ancora oggi si trovano molti esemplari tra le auto usate ad un prezzo allettante.

La Ford Grand C-Max: i restyling successivi

Nel 2006 la Ford Grand C-Max è sottoposta ad un restyling che la allinea al design "Kinetic" tipico di Ford; la vettura, però, non possiede la struttura adatta per abbracciare in pieno tale design, pertanto Ford preferisce inserire solo pochi elementi che richiamano il nuovo concept progettuale. L'auto ha cinque posti e un bagagliaio grande che si può espandere ribaltando i sedili posteriori. Alcuni modelli hanno sedili posteriori che girano lateralmente. A Francoforte nel 2009 Ford presenta la seconda serie di Grand C-Max, commercializzata a fine 2010. Quest'auto è disponibile in due versioni: la Ford Grand C-Max e la Ford Grand C-Max 7 che è una versione più spaziosa con sette posti. L'auto della seconda serie è stata progettata su un pianale del tutto rinnovato, quello utilizzato dalla Focus della terza generazione.

La Ford Grand C-Max: una vasta gamma di motori con più alimentazioni

I motori della Ford Grand C-Max erano quelli a quattro cilindri montati sulla Focus: i motori a benzina erano il 1.6, il 1.8 e il 2.0 litri Duratec, quest'ultimo dotato anche di impianto GPL. La Grand C-Max montava anche il motore 1.8 Duratec Flexifuel, cioè con benzina verde oppure a bioetanolo E85. I motori diesel montati principalmente sulla C-Max erano i Duratorq: il 66 con una potenza da 90 cv e il motore 80 che erogava 109 cv di potenza e 1.600 cm³. Ma la vettura montava anche il Duratorq 1.8 con 115 cv di potenza e il 2.0 da 136 cv. La seconda serie di Grand C-Max adottava per la benzina, i nuovi motori Ecoboost, mentre i diesel TDCi furono aggiornati solo per rispettare le norme europee.

Recensioni dei veicoli Ford Grand C-Max

12 Recensioni

4,6