Ford B-Max - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Ford B-Max

Carrozzeria

Colore carrozzeria

La Ford B-Max è il modello di base della famiglia dei furgoni Ford

Nello sviluppo del suo grande furgone Ford Galaxy, il costruttore americano Ford ha optato ancora una volta, negli anni novanta, per una cooperazione con il gruppo tedesco VW, utilizzando la piattaforma sviluppata congiuntamente per i modelli dei propri marchi che erano praticamente identici per tecnologia e design. Con la presentazione, nel 2006, di una nuova generazione di furgoni, Ford ha potuto offrire un modello sviluppato autonomamente, che era realizzato in due versioni con differenti dimensioni. Con l’allestimento dinamico più corto della variante Ford S-Max, il produttore ha costruito, nello stesso momento, la sua famiglia di furgoni, che portava il nome di “Max” così da enfatizzare il concetto spaziale dei furgoni. Il primo modello della serie Max è stato introdotto sul mercato nel 2003 con il compatto Ford C-Max. Il furgone presentato un anno prima sulla base della Ford Fiesta è stato prodotto per dieci anni come Ford Fusion, prima che sia stata presa la decisione d’integrare anche questo modello nella gamma dei furgoni. Il successore è stato presentato, nel 2011, con il nome di Ford B-Max ed è stato lanciato un anno dopo sul mercato come modello di base dei furgoni Ford.

Portiere scorrevoli pratiche per la Ford B-Max

Mentre il Ford Fusion, costruito in modo quasi invariato per dieci anni, si era messa in primo piano l’utilità invece del design con la carrozzeria di forma scatolare, la B-Max fissava nuovi standard nella sua categoria. Invece del solito tipo di costruzione, gli ingegneri hanno scelto di realizzare una carrozzeria senza montante centrale e con portiere posteriori scorrevoli. Il vantaggio per i passeggeri: l’accesso al vano posteriore della Ford B-Max è stato facilitato tramite l’apertura della portiera di circa 1,5 metri. Pratico per raggiungere i sedili dei bambini montanti posteriormente e più sicuro per l’ingresso e l’uscita. La B-Max, lunga circa quattro metri, è stata progettata per cinque passeggeri ed offre una superficie di carico di circa 2,30 metri tramite il ripiegamento del sedile posteriore e di quello del passeggero.

La tecnologia della Ford B-Max

Per le motorizzazioni della Ford B-Max sono stati messi a disposizioni sia aggregati a benzina sia diesel, che sono stati utilizzati anche per la Ford Fiesta. La Ford B-Max doveva però offrire anche delle innovazioni. Questa valeva in particolare per la tecnologia di riduzione dei consumi come un sistema Start-Stop o una trasmissione a doppia frizione per l’ottimizzazione dei processi di commutazione. Il furgone Ford B-Max, è costruita nello stabilimento di Ford in Romania, che era stato utilizzato dagli americani precedenza dal 2009 per la produzione della station wagon con tetto alto Ford Transit Connect.

Recensioni dei veicoli Ford B-Max

14 Recensioni

4,7