Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.

Kia Venga

Pro
  • -Ottima disponibilità di spazio
  • -Agile e piacevole da guidare
Contro
  • -Plastiche interne non eccelse
  • -Un po’ rumorosa alle alte velocità

Kia Venga: dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

Sebbene oggi possa sembrare assurdo, nei primi anni ’10 la vettura che non poteva assolutamente mancare nella gamma di un costruttore di successo non erano gli onnipresenti SUV, ma i piccoli monovolume, come KIA Venga. Pratiche ma compatte e perfette per la città, adatte ai lunghi viaggi grazie a spazio per persone e bagagli ma senza motori grandi e costosi, e uno stile rassicurante e adatto ad una prima auto di famiglia. Tutti i costruttori generalisti (e anche alcuni Premium, come Mercedes-Benz e, successivamente, BMW) hanno puntato su questo tipo di carrozzeria e di vetture, che oggi sembrano completamente fuori moda ma che fino all’avvento dei B-SUV erano la scelta preferita di migliaia di italiani, e non solo. Continua a leggere

Modelli alternativi

Tra i vari modelli, poi, KIA Venga e la cugina Hyundai ix20 spiccavano per un ottimo utilizzo degli spazi, una dotazione di serie bella corposa e la presenza di motori adatti a tutte le esigenze, dai più cittadini a propulsori adatti anche ai lunghi viaggi. Alla guida, poi, KIA Venga offre una guidabilità decisamente interessante, dimostrata anche dalla scelta della monovolume coreana come vettura per il campionato monomarca “Green Hybrid Cup” con delle Venga GPL e ibride appositamente preparate tra il 2011 e il 2016. Prodotta dal 2010 al 2019, sarà ancora una buona scelta in un mondo di SUV?

Scopriamo allora dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti di KIA Venga.

Dimensioni KIA Venga

Le dimensioni della KIA Venga sono:

  • lunghezza 4,07 metri
  • larghezza 1,77 metri
  • altezza 1,60 metri
  • passo 2,62 metri

Sviluppata specificatamente per il mercato europeo nel centro di Ricerca e Sviluppo della Casa di Russelsheim, KIA Venga è monovolume compatta disegnata da Peter Schreyer per avere dimensioni compatte ma dotata del sempre più apprezzato family feeling della Casa coreana, che nel 2010 stava solamente iniziando la sua scalata verso i livelli ai quali la conosciamo oggi. Il frontale, ad esempio, riprende nelle linee quello della nuova Cee’d, appena lanciata e già molto apprezzata, introducendo una versione “ingentilita” del Tiger Nose, della mascherina a naso di tigre che conosciamo oggi. Sebbene il cofano corto doni uno stile tipicamente da monovolume di questo periodo, la mascherina Tiger Nose unita ai fari molto allungati e ad un paraurti più sportivo del solito cercano di dare uno stile più dinamico al monovolume coreano. Nel 2014, KIA ha rinnovato completamente il frontale di Venga, introducendo un Tiger Nose molto più grande e derivato da quello della nuova monovolume Carens, dando decisamente più stile e aggressività al frontale della vettura coreana.

Lateralmente, Venga condivide con la sua cugina Hyundai ix20 uno stile molto rassicurante e tranquillo, con una linea dei finestrini ascendente che fa il paio con un tetto piuttosto alto e con i due finestrini accessori sia davanti che dietro, per massimizzare visibilità e ariosità nell’abitacolo. Venga, rispetto alla cugina ix20, offre però uno stile più sportivo, riempiendo i passaruota leggermente bombati con cerchi dal diametro fino a 17 pollici. In coda, lo stile rimane rassicurante con linee tranquille e placide, impreziosite da un grande lunotto posteriore dotato di un piccolo spoiler, grandi fari avvolgenti e un paraurti semplice e privo di uscite per gli scarichi. Con il restyling del 2014, Venga ha offerto una finitura cromata che unisce i due fari, leggermente ridisegnati e dotati di calotte oscurate e firma luminosa differente. Concludendo con le dimensioni di KIA Venga, il bagagliaio è ovviamente uno dei suoi punti di forza: grazie al divano scorrevole, con i 5 posti in posizione si passa da 422 a ben 570 litri, mentre abbattendo gli schienali posteriori la cubatura sale a 1.490 litri.

Interni KIA Venga

Gli interni di KIA Venga puntano ancora su uno stile “vecchia scuola”, simile quindi alle KIA più datate fatte di concretezza e praticità più che sui modelli della Casa coreana che conosciamo oggi. La plancia è quindi molto pratica e piuttosto originale nella finitura della console centrale, ma la qualità delle plastiche non è eccelsa, sebbene queste siano assemblate in maniera quasi impeccabile. Su una plancia molto razionale e classica, senza grandi guizzi di stile, spicca una consolle centrale delimitata da due bande in plastica simil-alluminio che integrano le grandi bocchette dell’aria, dove troviamo un piccolo schermo multifunzione dove vedere le informazioni della radio, dotata di grandi tasti e di connessione Bluetooth e USB, ma anche la temperatura e altre informazioni utili. Più in basso troviamo poi in una finitura Piano Black i comandi per il climatizzatore manuale, organizzati in maniera molto originale a cerchi concentrici.

Molto più classico il clima automatico, dotato di una classica plancetta. Con il restyling del 2015 è poi arrivato un moderno sistema di navigazione Touch, il KIA AVN, dotato anche di connettività Apple CarPlay e Android Auto sugli ultimi modelli. Dietro al volante a quattro razze, dotato di comandi multifunzione su tutte e quattro le razze, troviamo un quadro strumenti completamente analogico con tachimetro al centro, contagiri sulla sinistra e livello carburante sulla destra, con un piccolo computer di bordo al centro: facile da leggere e piacevole, manca però dell’indicatore della temperatura del liquido di raffreddamento e la spia per l’accensione degli anabbaglianti. Concludendo con gli interni di KIA Venga, lo spazio è buono davanti, con una posizione di guida alta, mentre dietro, facendo scorrere il divano indietro fino alla posizione massima (può scorrere di 13 cm), lo spazio è ottimo anche per cinque persone.

kia-venga-interieur

kia-venga-trunk

Motori KIA Venga

La gamma motori di KIA Venga è formata da motori 1.4 e 1.6 sia a benzina che Diesel, con potenze e destinazioni d’utilizzo ben diverse. Il motore d’accesso è senza dubbio il 1.4 16v a benzina, un classico quattro cilindri aspirato da 90 CV e 137 Nm, disponibile anche con alimentazione benzina/GPL, perfetto per la guida in città. Per chi volesse un motore più prestante senza però passare ai Diesel, KIA Venga era disponibile anche con un 1.6 aspirato, sempre a quattro cilindri, capace di 125 CV, 156 Nm e in grado di far scattare Venga da 0 a 100 km/h in 10,9 secondi. Questa è anche l’unica motorizzazione disponibile con cambio automatico, seppur si tratti di un classico automatico a 4 rapporti.

Per i più attenti ai consumi, la gamma motori di KIA Venga offriva due motorizzazioni turbodiesel, un 1.4 e un 1.6. Alla base della gamma Diesel di Venga troviamo il 1.4 CRDi, un quattro cilindri common rail disponibile sia in versione da 77 che da 90 CV, quest’ultima la più venduta in Italia. Per chi invece volesse percorrere tanti km la scelta migliore è il parco e vivace 1.6 CRDi, disponibile con 115 CV fino al 2012 e poi arrivato a ben 128 CV e 260 Nm, capace di coniugare bassi consumi e prestazioni vivaci, ed accoppiato, come gli altri Diesel, ad un cambio manuale a 6 marce (i motori a benzina e GPL si accontentano di un classico 5 marce.

Motori KIA Venga

Benzina

  • 1.4 16v, 1.4 quattro cilindri aspirato, 90 CV, cambio manuale a 5 marce, trazione anteriore
  • 1.6 16v, 1.6 quattro cilindri aspirato, 125 CV, cambio manuale a 5 marce o aut. a 4 m., traz. anteriore

Diesel

  • 1.4 CRDi, 1.4 quattro cilindri turbodiesel, 77 CV, cambio manuale a 6 marce, trazione anteriore
  • 1.4 CRDi, 1.4 quattro cilindri turbodiesel, 90 CV, cambio manuale a 6 marce, trazione anteriore
  • 1.6 CRDi, 1.6 quattro cilindri turbodiesel, 116 CV, cambio manuale a 6 marce, trazione anteriore
  • 1.6 CRDi, 1.6 quattro cilindri turbodiesel, 128 CV, cambio manuale a 6 marce, trazione anteriore

GPL

  • 1.4 GPL/EcoGPL, 1.4 quattro cilindri benz./GPL, 90 CV, cambio man. a 5 marce, traz. anteriore

Prezzi KIA Venga

Al lancio, il listino prezzi di KIA Venga era molto interessante: la versione base, la Easy con motore 1.4 a benzina da 90 CV e cambio manuale, veniva offerta nel 2010 a 13.900 euro. A questo prezzo, Venga offriva di serie lo stretto indispensabile: climatizzatore manuale, computer di bordo, radio CD-MP3, sedile scorrevole, ABS, ESP e l’utile assistente alla frenata di emergenza, che permette, in caso di pericolo, di aiutare il conducente ad apporre il 100% della potenza frenante. Le versioni top di gamma, come la TX o la High Tech, offrivano poi di serie dotazioni di pregio come il cruise control, l’accensione a pulsante, il bellissimo tetto in cristallo apribile, i vetri oscurati e, per la High Tech, anche fari a LED anteriori e posteriori e il sistema di infotainment da 7 pollici con retrocamera.

Ma oggi, quali sono i prezzi di KIA Venga? Come altre monovolume compatte, anche KIA Venga ha avuto un importante svalutazione con l’arrivo dei SUV. Come spesso succede per le vetture dei primi anni ’10, sono le versioni Diesel ad essersi svalutate maggiormente, con le 1.4 CRDi che si trovano a meno di 4.500 euro. Molto interessanti anche le 1.4 a benzina, perfette per la città, che partono in allestimento Easy ed EX da meno di 4.500 euro. In generale, comunque, anche le più potenti e interessanti 1.6 a benzina si trovano a meno di 5.500 euro, con esemplari in ottime condizioni che non superano i 7.500/8.000 euro. Le più costose sono ovviamente le Venga successive al restyling, più moderne sia dentro che fuori: se le 1.4 si trovano sotto i 7.500 euro, per una 1.4 CRDi o 1.6 CRDi (entrambe omologate Euro6 dopo il 2015) servono almeno 9.000 euro, con gli ultimi esemplari del 2018 offerte tra i 12.000 e i 13.000 euro. Cercate una Venga da corsa usata nel Trofeo Green Hybrid Cup? Al momento in cui scriviamo ce n’è una in vendita su AutoScout24, al prezzo di 30.000 euro.

KIA Venga: concorrenti e conclusioni

Nonostante ormai le monovolume compatte siano un trend ormai passato, con pochissime rappresentanti ancora oggi sul listino, KIA Venga è ancora una vettura moderna, al passo coi tempi e decisamente interessante. Grazie al divano scorrevole e ad un ottimo sfruttamento degli spazi, KIA Venga è una vettura spaziosa e che in dimensioni da compatta di Segmento B (è lunga esattamente come una Volkswagen Polo) offre un bagagliaio da vettura di due categorie superiori, nonché un’abitabilità adatta anche per cinque persone. Grazie alla posizione di guida rialzata, poi, non farà rimpiangere chi cerca quella sensazione di “dominio della strada” tanto amata sui SUV, mentre la guidabilità è decisamente interessante. Senza scomodare la versione da pista, infatti, KIA Venga è agile e maneggevole in città, con un rollio contenuto e uno sterzo leggero ma piuttosto preciso. In autostrada, la piccola monovolume coreana è comoda e stabile, ma non è tra le più silenziose. Peccano anche le plastiche utilizzate per gli interni, non di qualità eccelsa, mentre il rapporto qualità-prezzo era ottimo da nuova ed è ancora decisamente buono anche oggi sul mercato dell’usato.

Nonostante ormai non ci sia così spazio tra le preferenze degli italiani per KIA Venga e concorrenti, mettendo da parte l’amore viscerale per i SUV e utilizzando la testa si possono ancora trovare automobili moderne, molto spaziose, compatte e dotate di un ottimo comportamento stradale, capaci di offrire sulla base di una compatta tradizionale più spazio e praticità di un SUV senza i suoi compromessi su guidabilità e consumi. Nonostante le tantissime concorrenti di KIA Venga prodotte negli stessi anni come Opel Meriva, Ford B-Max, Lancia Musa, FIAT 500L, Citroen C3 Picasso e la cugina Hyundai ix20, la piccola coreana progettata in Germania e costruita in Repubblica Ceca ha ancora tante frecce al suo arco.

FAQ

Quanto costa la KIA Venga?

Quando era nuova, KIA Venga era offerta ad un prezzo d’attacco di 13.900 euro per la 1.4 benzina da 90 CV e allestimento d’accesso Easy. Oggi, invece, le più economiche Venga sul mercato dell’usato partono da meno di 4.500 euro, con ottimi esemplari con pochi km offerti a meno di 7.000 euro

Che motore monta la KIA Venga?

KIA Venga è stata prodotta con motori 1.4 e 1.6 sia a benzina che Diesel: i benzina sono un 1.4 da 90 CV (disponibile anche con doppia alimentazione benzina/GPL) e un più potente 1.6, sempre aspirato da 125 CV; i turbodiesel erano invece un 1.4 da 77 o 90 CV e un 1.6 da 115 o 128 CV.

Quanto è alta la KIA Venga?

KIA Venga è alta 1,60 metri.

Recensioni dei veicoli Kia Venga

9 Recensioni

4,8