Kia Cee'd - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Kia Cee'd

Kia Cee'd

Kia cee'd: primo modello della casa sudcoreana sviluppato in Europa

Quando alla fine del 2006 la casa automobilistica sudcoreana Kia Motors ha lanciato sul mercato la Kia cee'd, riponeva grosse speranze sul suo modello di auto compatta. Considerando che in Europa il modello precedente "Cerato" era stato preso poco in considerazione, Kia mirava ora a conquistare una buona fetta dei mercati del vecchio continente nella classe fortemente ambita della Golf, caratterizzata da prezzi contenuti, qualità concorrenziale, sistemi di sicurezza quali ABS e ESP di serie e crashtest superato con l'assegnazione di cinque stelle su cinque. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Kia Cee'd - Colore carrozzeria

Kia Cee'd - Offerte Top

Kia Cee'd - Carburante

A spianare la strada verso la realizzazione di questo intento dovevano contribuire un particolare design adeguato ai gusti europei e una garanzia estesa fino a sette anni. Di fatto la prima Kia interamente sviluppata e fabbricata in Europa è riuscita a soddisfare quanto auspicato. La cee'd si è rivelata il modello della casa sudcoreana Kia, integrata nel Gruppo Hyundai dal 1998, che ha conquistato il maggiore successo. La sua piattaforma di costruzione era basata sulla Hyundai i30, presentata dall’impresa omonima dello stesso Gruppo quasi contemporaneamente.

Kia cee'd SW e due varianti di berlina

Inizialmente la Kia cee'd è stata proposta in versione berlina cinque porte. La SW è stata lanciata sul mercato con il nome di Kia cee'd-sw a metà del 2007. Alla fine del 2007 è seguita la versione tre porte di questo veicolo compatto dalla linea più sportiva, proposta con il nome di pro-cee'd. Per tutte le varianti di carrozzeria erano disponibili tre propulsori a benzina realizzati in alluminio “salva peso”. Il modello iniziale era costituito dal motore da 1,4 litri e 80 kW (109 CV), con cui la Kia cee'd raggiungeva una velocità massima di 187 km/h con un consumo medio di 6,1 litri di carburante (pari a 145 g/km di CO2). Il motore da 1,6 litri sviluppava una potenza di 93 kW (126 CV) con un consumo medio di 6,4 litri (pari a 152 g/km di CO2). Il modello "top" dalla cilindrata di 2,0 litri con la sua potenza di 105 kW (143 CV) raggiungeva una velocità massima di 205 km/h con un consumo medio dichiarato di 7,1 litri (pari a 166 g/km di CO2). Oltre al cambio manuale a cinque marce, per i due motori a benzina più grossi era disponibile anche un cambio automatico a quattro marce.

Tre motori Diesel

In versione Diesel la Kia cee'd è stata proposta con un Common Rail da 1,6 litri, che nella versione di base sviluppava una potenza di 66 kW (90 CV) con un consumo in versione combinata di 4,5 litri di gasolio (pari a 116 g/km di CO2). Inoltre esisteva una variante Diesel dalla potenza rinforzata di 85 kW (115 CV), che consumava 4,7 litri ogni cento chilometri (pari a 126 g/km di CO2). Il motore ad accensione spontanea più potente previsto dal programma era un Common Rail da 2,0 litri e 103 kW (140 CV), che raggiungeva una velocità massima di 205 km/h con un consumo medio di circa 5,6 litri di gasolio ogni cento chilometri, equivalenti ad un’emissione di CO2 di 149 g/km. Il modello "top" era dotato di un cambio manuale a sei marce. Per i Diesel più piccoli era possibile scegliere fra un cambio manuale a cinque marce o un cambio automatico a quattro marce. Tutti i motori Diesel venivano dotati di fabbrica di un filtro anti particolato.

Recensioni dei veicoli Kia Cee'd

59 Recensioni

4,6