Toyota Verso - vendo e cerco usato o nuovo - AutoScout24

Trova la tua auto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

Il primo modello della Toyota Verso è stato presentato sul mercato nel 1999

Con modelli come la Toyota Previa o Picnic il costruttore giapponese era presente nella classe di
veicoli monovolume fin dagli anni 90. Alla fine degli anni 90, i
giapponesi hanno deciso di ripensare la loro politica di produzione in
questo segmento. Oltre alle monovolume familiari precedentemente
proposte con posti a sedere per sette passeggeri, sono state sviluppate
anche monovolume più piccole. Specialmente in Europa, i
giapponesi contavano su un maggiore numero di vendite per i monovolume
compatti. Durante l’espansione della gamma, la famiglia di
veicoli dei monovolume Toyota, che si stava sviluppando con il veicolo
familiare della Toyota, ha ricevuto una denominazione preposta. Fino
all’anno 2009 sotto il nome di Toyota Verso sono state
prodotte tre diverse dimensioni di monovolume.

L‘auto di famiglia fino al 2009, la Toyota Verso

La prima Toyota Yaris Verso è arrivata nel 1999, come Minivan sviluppata sulla base
della Yaris ed è stata offerta sul mercato fino al
2005. Nello stesso periodo sono apparsi sul mercato europeo nel 2001
altri due modelli di monovolume. Nella stessa classe dei monovolume
compatti i giapponesi hanno introdotto la Toyota Corolla Verso, che ha
condiviso la piattaforma di costruzione con la Toyota Corolla 
ed è stata prodotta a partire dal 2004, anche per il mercato
europeo, nell’impianto di costruzione della Toyota in
Turchia. Come modello più grande della classe monovolume il
produttore ha creato la Toyota Avensis Verso, che è stata
costruita sulla base del modello della classe media Avensis. La
sette posti è rimasta nel programma in Europa fino al 2005.

 La Toyota Verso è stata offerta come una serie a sé stante a partire
dal 2009

Con la riorganizzazione dei modelli di serie nel 2009, i giapponesi hanno deciso di creare per il
mercato europeo e pochi altri mercati esteri, una linea separata per la
serie delle proprie monovolume compatte. Questa generazione successiva
della monovolume Toyota Corolla è stata introdotta nel 2009
con la denominazione ormai unificata di Toyota Verso. Il monovolume
compatto a sette posti con una lunghezza di 4,44 metri ed
un‘altezza di 1,62 aveva circa le stesse dimensioni esterne
del suo predecessore. Nel design i giapponesi hanno inserito degli
accenti più dinamici inserendo nella Toyota Verso una
griglia del radiatore più larga di aspetto sportivo, un
ampio paraurti anteriore ribassato con i fari fendinebbia integrati e i
fanali in vetro trasparente integrati nella parte di coda. Per la
Toyota verso sono disponibili nella gamma due motori a benzina
rispettivamente di 97 kW (132 Cv) e 108 kW (147 CV). Come diesel la
versione di base della Toyota Verso dispone di una potenza pari a 93 kW
(126 CV) che raggiunge i 130 kW (177 CV) nella sua motorizzazione di
punta.