Audi Q1

audi-q1

Audi Q1: l'avanzata dei fratelli minori.

L'auto ideale per destreggiarsi nel traffico cittadino deve essere piccola, compatta e stabile. Anche in fatto di automobili valgono mode e tendenze e questo è decisamente il periodo dei SUV. La loro allure trendy piace ai più giovani, le linee decise a chi ama le vetture stabili e la disponibilità di spazio rende queste vetture perfette per chi viaggia spesso anche in compagnia della famiglia. Tutte le case automobilistiche hanno cercato di cavalcare questa tendenza e hanno tentato di anticipare i gusti dei guidatori proponendone diversi modelli. Il baby-SUV, un incrocio tra un SUV e un'utilitaria, rappresenta il fenomeno automobilistico del momento. Per bloccare l'avanzata dei piccoli SUV concorrenti, Audi ha progettato il modello Q1. Si tratta di un piccolo SUV nato per dominare la categoria "sport utility", presentato come prototipo a Tokyo nel 2007 e nel suo assetto definitivo nel settembre del 2010, al Salone dell'Auto di Ginevra. Esteticamente ripercorre le orme della gamma Audi TT e nella carrozzeria mantiene tutte le caratteristiche di un crossover. La sinuosità tradizionale della casa automobilistica dei quattro cerchi è scandita dalle cinque porte con portiere dalle dimensioni ampie e regolari. Anche la nuova Audi Q1 è costruita sulla piattaforma MQB già sperimentata nei modelli Golf e Audi A3. La Q1 è una vettura estremamente compatta, la sua lunghezza inferiore a 4 metri e la seduta rialzata permettono al guidatore di dominare con sicurezza e agilità anche il traffico cittadino. Il piglio deciso e l'autorità della Q7 si riverberano anche nella fisionomia della sorella minore, che permetterà alla casa automobilistica di Ingolstadt di conquistare il primato nell'offerta di fuori strada (Audi, infatti, firma ben quattro modelli) e di raggiungere l'obiettivo di vendita di almeno due milioni di vetture entro il 2020. La carrozzeria compatta e muscolosa si sposa perfettamente con un design grintoso ed elegante ed una guida quasi sportiva. Quest'auto permette una guida brillante con consumi ridotti ma lo spazio a disposizione dei passeggeri è ridotto e le sospensioni non sono particolarmente armoniose. Sportività ed dinamismo permettono all'Audi Q1 di rimanere sempre ben salda sull'asfalto grazie ad una frenata energica e ad uno sterzo leggero. In quanto a materiali e rifiniture, la piccola Q1 non ha nulla da invidiare alle Audi delle categorie superiori. All'interno domina la tradizione che ha reso celebre la casa automobilistica tedesca ravvivata da qualche guizzo di tecnologia come il navigatore con schermo a colori da 6.5 pollici a scomparsa. L'Audi Q1 è molto efficiente in città e in viaggio: un bagagliaio dalla notevole capacità di carico ospita tutto l'occorrente durante un viaggio di lavoro o una fuga romantica.

Audi Q1: la mini crossover che rivoluziona lo stile.

La piccola Q1 intende sfidare le concorrenti della propria categoria e ribadire caratteristiche e punti di forza che hanno reso celebre il brand Audi. Nei suoi 4 metri di lunghezza vengono condensate tutte le caratteristiche di meccanica e affidabilità di Q3. Con la Q1, Audi guarda ad un pubblico giovane, attento alle novità tecnologiche e alle tendenze. Le caratteristiche di un SUV come la seduta alta e l'altezza della carrozzeria si coniugano a peculiarità di auto di minore potenza come la trazione a due ruote motrici. Si tratta, dunque, del giusto mix per chi desidera conservare la versatilità di un'auto e assecondare la tendenza del momento favorevole ai SUV. In effetti anche il mercato delle auto usate percepisce quest'ondata di apprezzamento nei confronti di queste auto dal design e dalla struttura decisa e ingombrante. La piccola di casa Audi intende sbaragliare la concorrenza sul mercato europeo dove giocano un ruolo importante Mazda CX-3, Nissan Juke e Opel Mokka. In effetti, il fenomeno dei piccoli SUV ha aperto nuove frontiere al mercato automobilistico e tutti i maggiori brand hanno rivisto la propria strategia per assecondare i gusti degli automobilisti.

Audi Q1: prestazioni vantaggiose e stile impareggiabile.

La casa automobilistica tedesca propone diverse motorizzazioni e equipaggiamenti per la Q1. L'offerta comprende l'Audi Q1 con motore a benzina da 1.4 TFSI o da 1.4 TDI con tre cilindri, entrambi con 90 cavalli di potenza. Questi due equipaggiamenti prevedono un cambio a doppia frizione e sette marce. Naturalmente, Audi pensa anche ai più esigenti e desiderosi di emozioni forti al volante. La versione sportiva, la SQ1 rappresenta il top della gamma con motore da 2.0 litri e 231 cavalli. Sperimentazione tecnologica e rispetto per l'ambiente fanno parte nella mission Audi. Infatti, la piccola Audi Q1 è disponibile anche nella versione ibrida con un motore da 1.2 litri a benzina con 110 cavalli di potenza e un motore elettrico da 109 cavalli.