Tata Xenon - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Tata Xenon

Tata Xenon, un'indiana laboriosa

La Tata Xenon, presentata al Motor Show di Bologna 2007, è l'evoluzione della Tata Pick-Up. La famosa casa automobilistica indiana per contrastare le concorrenti rappresentate dalla Mitsubishi L200, dalla Ford Ranger, dalla Nissan Navara e dalla Mazda BT-50, ha fatto progettare questo Pick Up dalle dimensioni medio grandi, per rinnovare la sua offerta all'interno di un interessante segmento dedicato ai veicoli da lavoro.

Innovazioni e tecnologia

Le formule vincenti della Tata Xenos si compongono di molti criteri innovativi, studiati in Inghilterra dagli ingegneri che hanno sviluppato il progetto, e che hanno dotato il veicolo di telaio a longheroni, rendendolo idoneo ad affrontare terreni sconnessi; il cassone totalmente in alluminio alleggerisce il peso del Pick Up, che possiede una linea convincente e non chiassosa, grazie ad un design composto da linee addolcite, mascherina a barre, un gruppo di fari quadrangolari, ed un massiccio paraurti. Struttura e forma della Tata Xenon hanno un unico obiettivo: commercializzare un solido veicolo da lavoro. Attorno a questo focus prendono vita lo spazioso piano di carico e la possibilità di scegliere la versione con cabina singola a due posti oppure con cabina doppia, dove trovano spazio ben cinque sedili. Inoltre, l'opportunità di selezionare le versioni con allestimenti speciali, consente di soddisfare molteplici criteri di lavoro potendo contare su modelli con cassone ribaltabile oppure fisso, a due o a quattro ruote motrici, con autotelaio cabinato o con cabina singola a passo lungo. Molto ricca risulta essere la dotazione che prevede oltre l'ABS anche due Airbag anteriori, chiusura centralizzata, alzacristalli elettrici, predisposizione autoradio con antenna già cablata, fendinebbia, cerchi maggiorati, volante regolabile, specchi retrovisori termici, protezione cabina.

Tata Xenon: 140 cavalli da lavoro

La Tata Xenon è motorizzata con un 2,2 litri TD common-rail da 16 valvole realizzato dalla AVL in Austria, Euro 5. 140 cavalli è la potenza espressa che si sviluppa con un consumo dichiarato di 11,8 Km/l; la coppia massima è di 320 Mn ed è possibile sceglierlo nella versione 4x2, con cambio manuale a 5 rapporti, o 4x4 che oltre alle cinque marce manuali si avvale anche di cinque ridotte. Nel panorama delle auto usate è possibile trovarlo, anche se gli esemplari presenti sul mercato non sono tanto numerosi.