Volkswagen Corrado - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

}
Volkswagen Corrado

Volkswagen Corrado

Con la Corrado, Volkswagen cura la propria immagine sportiva

Quando nel 1988 ha presentato al pubblico la VW Corrado, la casa automobilistica di Wolfsburg aveva osato proporsi nel segmento dei coupé sportivi dalla potenza elevata. Con la sua carrozzeria simile a quella della più economica e meno potente VW Scirocco, la VW Corrado voleva mostrare un know-how tecnico di alto livello e nel contempo anche una nuova immagine della sua ditta produttrice. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Come la VW Scirocco, anche la VW Corrado è stata prodotta presso la Ditta Karmann di Osnabrück. Tra il 1988 e il 1995 sono usciti dagli stabilimenti di quest’ultima soltanto 100.000 esemplari di VW Corrado, la maggior parte dei quali sono stati piazzati in Germania e negli Stati Uniti. In Germania Volkswagen è riuscita a vendere ben 44.000 VW Corrado. Oggi le VW Corrado sono altrettanto rare e ricercate. In effetti dalla statistica delle immatricolazioni in Germania risultano 10.000 esemplari.

Caratteristiche della classe superiore nel corredo di serie della VW Corrado

Attraverso spoiler posteriore che si estrae automaticamente quando viene raggiunta una velocità sostenuta, sedili sportivi, ABS, servosterzo, corredo di serie già orientato su quello delle auto sportive della classe superiore, la Volkswagen ha segnalato ai clienti non solo il dinamismo, bensì piuttosto il valore riposto nella nuova VW Corrado. Riguardo alla motorizzazione, dal 1988 al 1993 la Volkswagen ha puntato su un motore a sovralimentazione dalla cilindrata di 1,8 litri che sviluppava una potenza di 118 kW (160 CV), compiendo lo sprint da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi e raggiungendo quindi una velocità massima di 225 km/h. Questo motore è stato sostituito soltanto negli ultimi due anni di produzione con un nuovo propulsore da due litri e 85 kW (115 CV) che raggiungeva una velocità massima di 200 km/h compiendo lo sprint da 0 a 100 km/h in 10,6 secondi.

Nuovo motore “top” a bordo della VW Corrado

Nel 1991, vale a dire tre anni dopo il lancio sul mercato, la Volkswagen ha ampliato il programma delle motorizzazioni per la sua Volkswagen Corrado con un 16 valvole da 100 kW (136 CV) e un VR6 da 140 kW (190 CV), che compiva lo sprint da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi e raggiungeva quindi una velocità massima di 235 km/h. Un'altra versione famosa è il modello America, noto come Corrado G60, dotato di un motore da 160 CV. Dato che i motori più grossi richiedevano una modifica della struttura del vano motore, dal 1991 la VW Corrado è stata sottoposta contemporaneamente anche ad un intervento di lifting che le ha reso parafanghi anteriori più larghi, uno spoiler anteriore più largo e luci leggermente modificate. Negli ultimi due anni di produzione, ovvero dal 1993 al 1995 la VW Corrado è stata proposta soltanto con il motore “top” VR6 e il motore da due litri.

Recensioni dei veicoli Volkswagen Corrado

2 Recensioni

4,5