Volkswagen Scirocco - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

}
Volkswagen Scirocco

Volkswagen Scirocco

La prima Volkswagen Scirocco venne presentata al pubblico per la prima volta nel 1974. Si basava sull'idea della Golf 1 e venne realizzata anche sulla stessa piattaforma. Diversamente dalla Volkswagen Golf, l'auto Scirocco è tuttavia una coupè sportiva. Originariamente era prodotta con tre motorizzazioni diverse, tre varianti di equipaggiamento ed era possibile scegliere fra 10 colori diversi. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Colore carrozzeria

I motori andavano da 50 a 85 CV ed erano tutti dotati di quattro cilindri in linea.

Nel 1979 la Scirocco 1 venne immessa sul mercato anche nella versione più sportiva GTI con 110 CV, mentre a partire dall'aprile 1981 uscì di fabbrica la seconda generazione della VW Scirocco. I due modelli erano molto simili sia esteticamente che tecnicamente, tuttavia vennero apportate modifiche tecniche e stilistiche per tutto il periodo di costruzione della VW Scirocco fino al 1992.

La versione più potente della VW Scirocco è stata immessa sul mercato con il nome 16V e disponeva di 139 CV che le consentivano di raggiungere la velocità di 100 km/h in 8,1 secondi. Nel 1992 la produzione della VW Scirocco è stata momentaneamente interrotta, per poi essere ripresa nella seconda metà del 2008, con l'uscita della terza versione. Dal 2010 è anche disponibile la Volkswagen Scirocco R, dotata di un propulsore 2.0 in grado di generare ben 265 CV.

Recensioni dei veicoli Volkswagen Scirocco

78 Recensioni

4,6