Mini One - vendo e cerco usato o nuovo - AutoScout24

Trova la tua auto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

Nel proprio stabilimento di Oxford, appositamente realizzato a questo scopo, BMW ha sviluppato nel 2001 l'erede della Classic Mini, la cosiddetta nuova Mini.

La Mini One è disponibile nella variante diesel, la Mini One D, e in quella a benzina. Il motore a benzina, con i suoi convincenti 90 CV, necessita di soli 12,9 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e raggiunge la velocità massima di 180 km/h. La versione diesel, la One D, possiede qualche cavallo vapore di meno, ossia 88, e passa in 11,9 secondi da 0 a 100 km/h mentre la sua velocità di punta raggiunge i 175 km/h. Entrambi i modelli vengono proposti sia come cabrio che chiusi. Le cifre attuali delle nuove immatricolazioni confermano che anche dopo lo sviluppo della "nuova Mini" questa vettura maneggevole non ha perso in popolarità.

La Mini One ha saputo trasformarsi facilmente, grazie al nuovo design e al moderno equipaggiamento, in un classico automobilistico del XXI secolo, capace di presentare continuamente nuovi interessanti sviluppi. Dall'ottobre 2005 sono stati lanciati per esempio tre modelli speciali che richiamano le varianti omonime dei leggendari precursori. La Mini Seven è una reinterpretazione nell'antenata Austin Seven del 1959, mentre la Mini Park Lane dovrebbe trasmettere un'immagine di lusso e di nobiltà ed è adeguatamente equipaggiata allo scopo. Il nome ricorda l'omonimo modello speciale del 1987. La Mini Checkmate è una versione speciale sportiva.