i fedeli compagni nel lavoro quotidiano

L’importanza dei furgoni nei trasporti e nei lavori di ogni giorno

Il furgone è il veicolo commerciale leggero per antonomasia, utilizzato per il trasporto merci ma anche dai liberi professionisti o dai lavoratori per le proprie attrezzature. Rispetto al camioncino ha dei limiti in altezza per il trasporto, ma è assai più sicuro per l’incolumità degli oggetti trasportati contro i furti e le intemperie. I furgoni si differenziano dai veicoli Van da carico poiché non derivano da auto di serie, ma sono progettati sin dall’inizio per il trasporto, e quindi hanno solitamente una capacità di carico maggiore. Inoltre, tali tipi di veicolo sono predisposti a trasformazioni di vario genere, e frequentemente vengono modificati in furgoni frigorifero, camper o autoambulanza, giusto per citare alcuni esempi. Nella scelta dei furgoni più adatti per la propria attività è importante considerare il tipo di materiale da trasportare per essere certi di dotarsi del modello più appropriato.

I marchi migliori e i modelli dei furgoni più ricercati per una qualità assicurata

La scelta del proprio furgone varia in base all’utilizzo che andrà a compiere; la massa totale a pieno carico del veicolo può variare da 2.800 a 7.500 kg, per adattarsi alle necessità di trasporto più disparate e questo valore deve essere considerato molto attentamente prima di effettuare l'acquisto. Per quanto riguarda l’alimentazione, non manca la possibilità di scelta, dai più diffusi turbodiesel e diesel aspirati, ai motori benzina, passando per quelli meno inquinanti a gas metano. I marchi fra cui effettuare la scelta sono ovviamente moltissimi: l’italiana Fiat produttrice di validi mezzi quali il Ducato e lo Scudo, senza dimenticare l’Iveco Daily; gli affidabili giapponesi quali Nissan e Isuzu; i robusti mezzi tedeschi della Volkswagen (degno di menzione il Crafter 35) e Mercedes; i francesi Citroën, Peugeot e Renault; e ancora i convenienti modelli coreani Kia e Hyundai. Ultima, ma non meno importante considerazione, è da dedicare ai pneumatici per furgoni, che possono essere singoli o gemellati e devono garantire la massima riduzione d'impatto.
Torna su