Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.
mercedes-benz-a-220

Mercedes-Benz Classe A 220

Pro

  • Ottime prestazioni con consumi adeguati
  • Abitacolo appagante e tecnologico

Contro

  • Troppi optional a pagamento
  • Visibilità posteriore scarsa

Mercedes-Benz A 220 in sintesi

Qui trovi una panoramica generale dell’auto Mercedes-Benz A 220 inclusi i dati relativi alle caratteristiche principali, alla motorizzazione, all’equipaggiamento e altre informazioni utili relative al modello dell’auto. Leggi di più

Nuovo a partire da:
Usato a partire da:
*Prezzo più basso su AutoScout24 nel mese scorso

Mercedes-Benz Classe A 220: dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

Se le prime due generazioni della Mercedes Classe A erano monovolume lunghe meno di 4,00 metri, la terza (del 2012) è diventata una berlina compatta a 5 porte e ha raggiunto i 4,30 metri da un paraurti all’altro, diventando così una rivale delle Audi A3 Sportback e BMW Serie 1. La “ricetta” è stata evoluta per la quarta generazione del 2018, che ha linee più tese e una plancia assai più moderna. Fra i numerosi motori disponibili, quelli più equilibrati sono i “duemila” delle versioni A 220 e A 220 d. Leggi di più

Ti interessa la Mercedes-Benz Classe A 220

Mercedes-Benz Classe A 220 usata
Mercedes-Benz Classe A 220 nuova auto
Mercedes-Benz Classe A 220 offerte concessionario

Altre informazioni per la tua ricerca

Più lunga di circa 10 cm rispetto alle A3 e Serie 1, per un totale di 4,42 metri, la Mercedes A 220 ha portato all’esordio il nuovo stile di marca della casa tedesca, con superfici levigate, poche scalfature ad appesantire la carrozzeria e l’ampia mascherina piuttosto in basso nel frontale, ai lati della quale si sviluppano fari più tesi e rastremati della precedente generazione. A caratterizzare la Classe A del 2018 sono anche lo spesso montante posteriore del tetto e l’inclinato lunotto, che rende più dinamico l’aspetto della parte posteriore. Ampie le personalizzazioni: oltre ai cerchi fino a 19” (di serie per la A 220 sono di 17”), è possibile ordinare vernici metallizzate, pastello o perlate.

Dimensioni Mercedes-Benz Classe A 220

Le dimensioni di Mercedes-Benz Classe A sono:

  • Lunghezza 4,42 metri
  • Larghezza 1,80 metri
  • Altezza 1,44 metri
  • Passo 2,73 metri

Come detto in apertura, Mercedes Classe A è cambiata moltissimo in 25 anni di carriera. Nata come piccolo monovolume da città con la tipica qualità Mercedes, oggi la più piccola delle vetture della Stella è una vera auto compatta che può accogliere tutta la famiglia. Le dimensioni di Mercedes-Benz Classe A sono infatti piuttosto generose, con una lunghezza che supera di slancio i 4,40 metri. Questa imponenza è ben visibile anche dalle linee esterne, che sfoggiano stile, cura e attenzione ai dettagli. Il frontale di Mercedes Classe A è dominato, manco a dirlo, dalla grande stella a tre punte, con dei sottili fari (disponibili anche con tecnologia Matrix LED) che danno dinamismo e sportività alla vettura. Il cofano è piuttosto lungo, in nettissima contrapposizione con le vecchie Classe A, ma l’intero aspetto della vettura è schiavo della versione che andrete a scegliere. Anche le dimensioni cambiano parecchio a seconda dell’allestimento. La versione Premium, ad esempio, è più lunga di 2 centimetri, arrivando a 4,44 metri. La 35 AMG, invece, è più bassa di 3 centimetri e lunga anch’essa 4,44 metri. La cattivissima A45 AMG S, invece, è più lunga (4,45 metri), più bassa (1,41 m) e ben più larga, arrivando a ben 1,85 metri per una padronanza impressionante della strada.

Se scegliete Classe A con un allestimento elegante, a farla da padrone saranno la pulizia, l’armonia e la morbidezza delle linee. Sia davanti, che lateralmente, che dietro, una Classe A in allestimento Business o Premium sarà caratterizzata da un posteriore morbido ed elegante, una fiancata pulita e rassicurante e un look in generale molto elegante e tranquillo. Scegliendo invece un allestimento Sport, il kit estetico AMG o una versione sportiva by AMG, il frontale diventa più appuntito e aggressivo, la fiancata farà spazio a cerchi più grandi e il posteriore si impreziosirà con un paraurti più sagomato, uno spoiler sopra il lunotto e un look più aggressivo e cattivo. In ogni caso, Mercedes Classe A è sempre curata e piacevole da guardare, con il plus del blasone di quel marchio così amato sul cofano. Per concludere con le dimensioni di Mercedes-Benz Classe A, il vano di carico è piuttosto spazioso, a livello delle rivali dirette da BMW, Audi o Volkswagen. Il bagagliaio di Mercedes Classe A misura infatti 355 litri con i sedili in posizione, che scendono a 310 litri sulle versioni ibride A 250 e a causa dell’ingombro delle batterie. Con i sedili abbattuti, invece, ci sono 1.195 litri di spazio a disposizione (1.125 sulle versioni ibride plug-in).

Interni Mercedes-Benz Classe A 220

Gli interni delle Mercedes A 220 e A 220 d hanno un aspetto moderno e tecnologico, grazie all’evoluto sistema multimediale MBUX: è connesso ad internet tramite una scheda sim interna, dunque può fornire aggiornamenti in tempo reale su traffico, meteo e prezzi dei carburanti, e ha evolute funzionalità, fra cui gli efficaci comandi vocali e il navigatore satellitare con la realtà aumentata (la freccia che indica dove svoltare è sovrapposta alla strada, mostrata dallo schermo). L’MBUX è abbinato a due monitor in stile tablet: di 7” o 10,25”, mostrano le informazioni del cruscotto (schermo a sinistra) o del sistema multimediale (schermo a destra). Peccato però che alcuni tasti siano nascosti alla vista, come quello per le frecce d’emergenza.

Se Mercedes Classe A colpisce per il suo stile filante e sinuoso da fuori, all’interno stupisce per il livello di tecnologia e cura estetica presente. Gli interni di Mercedes-Benz Classe A sono infatti tecnologici, futuristici e di sicuro effetto, anche dopo 4 anni dal lancio del modello. La plancia non ha infatti il classico andamento con la console centrale e tutti i comandi allineati verticalmente. Anzi, Classe A ha rivoluzionato il modo di intendere gli interni di una vettura compatta: qui le superfici sono orizzontali, per una sensazione di spazio e cura nei dettagli davvero importante. Sulle versioni con cambio automatico, il tunnel centrale è privo di leva, posta invece sul piantone dello sterzo come da tradizione Mercedes. Al suo posto, al centro del tunnel, c’è la rotella per comandare il sistema di infotainment, vera star degli interni di Classe A.

mercedes-benz-a-220-interior

Motori Mercedes-Benz Classe A 220

La Mercedes A 220 ha motori turbo benzina 4 cilindri di 2.0 litri, nella versione con 190 CV e 300 Nm (il medesimo motore c’è anche per la A 250, ma con 224 CV e 350 Nm). Le prestazioni sono di tutto rispetto, perché la A 220 raggiunge la velocità massima di 235 km/h, ma i consumi restano abbordabili: la casa tedesca dichiara una media di 6,3 litri ogni 100 km, pari a 15,8 km/l di percorrenza media. Il cambio è il robotizzato doppia frizione a 7 marce. Per la A 220 d c’è invece il turbodiesel “duemila” di pari potenza, ma con 400 Nm: non cambia la velocità massima, ma il consumo medio dichiarato scende a 4,2 l/100 km (pari a 23,8 km/l). La trasmissione è affidata al cambio automatico a 8 marce.

La Mercedes Classe A 220 del 2018 è basata su un moderno pianale a trazione anteriore, utilizzato come base per tutte le auto compatte della casa tedesca: si chiama MFA ed è l’ossatura anche della berlina 4 porte Classe A Sedan; della berlina sportiva CLA e della sua variante wagon, la CLA Shooting Brake; della monovolume Classe B; e dei SUV a 5 posti GLA o 7 posti GLB. La A 220 è offerta solo con la trazione integrale 4Matic (a pagamento per la A 220 d), d’aiuto quando si percorrono fondi sdrucciolevoli o sulla neve: di norma le ruote motrici sono quelle anteriori, per ridurre i consumi, ma una frizione a controllo elettronico può trasferire fino al 50% della coppia al retrotreno. Inoltre, le versioni 4Matic hanno le più raffinate sospensioni posteriori a ruote indipendenti: migliorano il comfort sulle asperità.

Motori Mercedes-Benz Classe A 220

Benzina

  • 4 cilindri in linea 2.0 turbo da 190 CV e 300 Nm

Diesel

  • 4 cilindri in linea 2.0 turbo da 190 CV e 400 Nm

Prezzi Mercedes-Benz Classe A 220

Sono tre gli allestimenti disponibili nel listino prezzi di Mercedes A 220 e A 220 d: Business, con clima automatico, volante sportivo e sedili rivestiti in eco-pelle; Sport, con in più i fari a led, il clima automatico bizona e il volante sportivo; e Premium, con dettagli esterni dal look sportivo, ruote di 18”, freni maggiorati e volante tagliato nella parte bassa. Sono tanti però gli optional a pagamento, a partire dalla guida assistita (di serie per auto assai meno costose). I prezzi partivano da circa 38.000 euro per la A 220 (non più acquistabile) e partono da circa 40.000 euro per la A 220 d.

Al top del listino prezzi di Classe A 220 c’è l’allestimento Premium, che arriva a ben 45.207 euro con cambio automatico a 8 marce e trazione integrale 4Matic. Per avere una dotazione davvero completa e tecnologia, però, c’è comunque da attingere all’infinito listino degli accessori tra pacchetti, optional singoli e versioni speciali. Scegliendo tutti gli accessori disponibili, possono rendere Classe A una piccola ammiraglia con guida autonoma completa di Livello 2, sospensioni a controllo elettronico e navigatore con realtà aumentata. Il listino prezzi di Mercedes-Benz A 220 è infine chiuso da diverse versioni speciali come le varie Night Edition, Premium Plus, Sport Extra Edition e non solo. Vi consigliamo quindi di controllare con attenzione il sito ufficiale della Casa tedesca, sempre aggiornato sulle ultime nuove versioni speciali.

Listino prezzi Mercedes-Benz Classe A 220

Business

  • A220 d Business aut., 40.090 euro

Sport

  • A220 d Sport aut., 41.200 euro
  • A220 d Sport 4Matic aut., 43.460 euro

Premium

  • A220d Premium 4Matic aut., 45.128 euro

Mercedes-Benz Classe A 220: concorrenti e conclusioni

La Mercedes A 220 è una sfiziosa e curata 5 porte, elegante fuori e assai moderna dentro: sono d’effetto i due schermi affiancati, ma alcuni comandi sono poco visibili. Nonostante l’equilibrio della vettura, quindi, Mercedes-Benz A 220 continua a condividere il limite delle altre Classe A, ovvero il listino molto alto e con optional a pagamento numerosissimi, dai prezzi molto alti e spesso preclusi solo alle versioni top di gamma. Rispetto alle dirette concorrenti, Mercedes-Benz A 220 è anche dotata di una visibilità posteriore scarsa, di un’abitabilità sul divano buona per due persone e di una qualità non sempre eccezionale. Nonostante questo, però, la Mercedes-Benz A 220 è estremamente equilibrata. Alla guida, le sospensioni piuttosto rigide non la rendono la più comoda in circolazione, ma lo sterzo preciso, l’assenza di rollio e un bel telaio la rendono decisamente bella da guidare, a poca distanza dalle migliori concorrenti.

Concludiamo infine la disamina della compatta tedesca con le dirette concorrenti della Mercedes-Benz A 220: le rivali principali sono sicuramente BMW Serie 1 e le Audi A3, senza dimenticare la Volkswagen Golf. Non vanno infine dimenticate le cosiddette “generaliste”, a partire dalla Ford Focus, la Mazda 3, le MINI Cooper S e Cooper D Clubman, la SEAT Leon o la Peugeot 308 per citarne solo alcune.

FAQ

Quanto costa la Mercedes-Benz A 220?
Mercedes-Benz A 200 parte da 40.090 euro per la A 220 Diesel con cambio automatico e allestimento business.
Quanti cavalli ha la Mercedes Classe A 220?
Mercedes-Classe A 220 è disponibile sia a benzina che a gasolio: la A 220 a benzina è spinta da un 2.0 quattro cilindri 190 CV esattamente come la A 220 d Diesel è dotata di un 2.0 quattro cilindri da 190 CV:
Che cilindrata ha la Mercedes-Benz Classe A 220?
La Mercedes-Benz Classe A 200 ha un motore 2.0 per quanto riguarda la versione a benzina sia per quanto riguarda la motorizzazione Diesel

Valutazioni sul veicolo per Mercedes-Benz A 220

4 Valutazioni

4,8

Altri collegamenti

Più dettagli